HomePage | Prossimamente | Settimana precedente | Archivio x settimana | Archivio

Viaggio Sola











Irene è un'ispettrice di alberghi, professione insolita e interessante da vedere sullo schermo. Poiché Irene ha il potere di rivedere il numero di stelle di hotel e resort di lusso, viaggia sempre in incognito, vivendo vite non sue e rinunciando a una vita e ad affetti propri. Il film di Maria Sole Tognazzi prende un personaggio così forzatamente distaccato come una parabola delle relazioni umane al giorno d'oggi. Il bisogno di avere contatti umani più autentici si scontra con sciatterie emotive e ansia di cambiamento, tutto sotto lo sguardo spassionato di una splendida Margherita Buy.

Si potrebbe pensare che come personaggio abituato a vivere situazioni geografiche e relazionali di confine, Irene sia la più titolata a giudicare le situazioni che lascia a casa ad ogni suo viaggio, sempre pronte a modificarsi a ogni suo ritorno. Qui la regista evita la facile santificazione della protagonista rendendola un personaggio fallibile, confuso, non sempre in grado di capire quali siano le reali necessità di chi ama di più. Proprio qui è dunque il paradosso: mentre lei è abituata a controllare che il personale alberghiero sia sempre pronto a soddisfare i desideri più reconditi di un cliente, possibilmente anticipandoli, i rapporti umani sono molto di più di asciugamani puliti e di essenze profumate nella hall.

La relazione tra la cura di nomadi del viaggio e tra cura di rapporti familiari è così diretta da costituire il centro di un film molto interessante nella costruzione e molto autentico nella cura dei rapporti tra Irene e le persone a cui è legata. L'aspetto più rinfrescante di questa commedia è la mancanza di cinismo, che però non viene sostituito da un ottimismo di maniera. Quello che prevale è un senso di realismo temperato dalla speranza che le cose possono cambiare. Se solo si è pronti a cambiare davvero e dal profondo.

La frase:
"Perché mi guardi così? Mi stai facendo paura".

a cura di Mauro Corso

Scrivi la tua recensione!



FilmUP
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale.


I FILM OGGI IN PROGRAMMAZIONE:
In evidenza - Dal mondo del Cinema e della Televisione.

Il video del momento
Attenzione!
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link:

Installa Flash
Trailer italiano (it) per Vulnerabili (2017), un film di Gilles Bourdos con Alice Isaaz, Vincent Rottiers, Grégory Gadebois.

Tra i nuovi video:
Cerca CINEMA
Film:
Città:
 
Provincia:

I film al cinema nelle sale di: Roma, Milano, Torino, Napoli, Palermo, Bari, Genova, Firenze Bologna, Cagliari, tutte le altre città...
Oggi in TV
Canale:
Orario:
 
Genere:
Box Office



© 1999-2020 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: