Sport

Titolo originale:  Sport
Nazione:  Francia, Israele, Palestina
Anno:  2015
Genere:  Documentario, Drammatico
Durata:  91'
Regia:  Ahmad Barghouthi, Tal Oved, Lily Sheffy Rize, Matan Gur
Sito ufficiale:   

Cast:  Lior Ashkenazi, Dov Navon, Nehad Rada, Ruty Burstein, Lirit Balaban, Hadar Ratzon Rotem, Nava Medina
Produzione:   
Distribuzione:   
Data di uscita:  Festa del cinema di Roma 2015 (Selezione Ufficiale)

Trama:
Quattro registi, israeliani e palestinesi, hanno realizzato corti (documentari e di finzione) sul tema dello sport. Prodotto in libertà creativa e con troupe miste di palestinesi e israeliani, il film riproduce un personale, coraggioso punto di vista sulla realtà.
1. Blue Eagles:
Wadi a-Nes è un minuscolo villaggio vicino Betlemme. Nel 1984, un padre e i suoi dodici figli fondarono una squadra di calcio: i Blue Eagles. Grazie alla loro vittoria, nel 2000, nella Coppa di Palestina, sono riusciti a finanziare e costruire la scuola e la moschea e a portare l’elettricità a Wadi a-Nes.
2. Wourod:
Un giorno nella vita di Woroud Sawalha, mezzofondista ventiduenne rappresentante della Palestina alle Olimpiadi di Londa e ai Campionati del Mondo in Turchia. Prima di ogni gara, si dipinge sulle unghie una piccola bandiera palestinese per esprimere la sua identità personale e insieme quella della sua nazione.
3. Ziva and Amal:
Ziya è una detenuta di lunga data e il carcere è diventato il suo ambiente naturale. Condivide la cella con Amal, una giovane donna araba. Le due donne sono molto legate, e quando Amal sta per uscire di prigione, Ziya decide di mettere alla prova la loro amicizia una volta per tutte.
4. Jisr Boys:
Jirs a-Zarka, unico villaggio arabo in Israele situato vicino al mare, una delle migliori spiagge per surfisti del Paese. La disoccupazione e la criminalità dilagano nel villaggio, ma quando si alza la marea, i surfer corrono verso il mare con le loro tavole, sperando che le onde li portino il più lontano possibile.
5. Just a Man:
Adam, un giovane ufficiale di polizia, regala per il compleanno al figlio di 7 anni i biglietti per una partita di calcio della Coppa d’Israele. Per la prima volta guarderanno una partita insieme. Ma il giorno dell’incontro, ad Adam viene assegnato il compito di riportare a casa un immigrato clandestino palestinese.


FilmUP
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale.


La locandina






Scrivi la tua recensione / opinione su questo film::

*Titolo dell'opinione:

*Voto al film:

*Testo dell'opinione (Hai a disposizione 3000 caratteri):

*Nome:

*Età:

*Località:

Provincia:


*Riscrivi qui il codice di controllo della figura:

*E-Mail (non viene resa pubblica):



I FILM OGGI IN PROGRAMMAZIONE:
In evidenza - Dal mondo del Cinema e della Televisione.

Il video del momento
Attenzione!
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link:

Installa Flash
Trailer italiano (it) per Vulnerabili (2017), un film di Gilles Bourdos con Alice Isaaz, Vincent Rottiers, Grégory Gadebois.

Tra i nuovi video:
Cerca CINEMA
Film:
Città:
 
Provincia:

I film al cinema nelle sale di: Roma, Milano, Torino, Napoli, Palermo, Bari, Genova, Firenze Bologna, Cagliari, tutte le altre città...
Oggi in TV
Canale:
Orario:
 
Genere:
Box Office



© 1999-2020 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: