HOMEPAGE News Press | Tutto l'ARCHIVIO

GIFFONI: BARBARESCHI, IO, UOMO DELLO SPETTACOLO, IN POLITICA PER AIUTARE IL CINEMA

"CHIAMATEMI LUCA. SONO CASUALMENTE "ONOREVOLE", PERCHÉ CON LA POLITICA SPERO DI COMBATTERE AFFINCHÉ IL CINEMA POSSA CONTINUARE A CRESCERE.

E spero di aiutare realtà come il Giffoni Film Festival: il direttore Claudio Gubitosi qui ha realizzato un capolavoro". Così Luca Barbareschi, attore, regista, produttore e oggi deputato del Pdl, ai giurati della sezione Y-Gen (15-18anni) del GFF. A Giffoni per presentare "Qualcuno con cui correre", una esclusiva della Casanova Entertainment, proiettato durante la quarta giornata del Festival, Barbareschi, sollecitato dalle domande dei ragazzi, si è soffermato sul rapporto tra cinema e politica: "Non intendo rinunciare alla mia carriera nel mondo dello spettacolo - ha ribadito - ma credo di poter mettere la mia esperienza al servizio della politica, per aiutare il cinema e il mondo della cultura a crescere. L'Italia è un paese che potrebbe vivere di turismo, cinema e beni culturali, invece, la gestione imbecille di questi anni ha fatto sì che il patrimonio sia stato tenuto sotto terra, come un pozzo di petrolio che nessuno vuol scavare". Cinema e cultura, dunque, che per Barbareschi si contrappongono alla "tv imbecille che ha invaso l'Italia, ai prodotti degradanti delle multinazionali, che hanno fatto perdere il senso dell'arte, l'eccellenza dello studio, la bellezza dell'accademia". Del film, particolarmente apprezzato dai giurati del Festival, tratto dal libro dello scrittore israeliano David Grossman, Barbareschi ha raccontato che "è nato da un sogno, da una storia che ricorda una fiaba": "E' per me una bellissima soddisfazione vederlo dopo tre anni di fatica sullo schermo - ha sottolineato - credo che il film coniughi tre elementi straordinari: l'amore, la famiglia e la bellissima interpretazione della protagonista". "Qualcuno con cui correre" è la storia di un ragazzo e una ragazza, una storia di coraggio, amicizia e amore ambientata per le strade di Gerusalemme. Un film sul mistero dell'adolescenza che uscirà nelle sale italiane il 7 novembre distribuito da Medusa Film.

(22 Luglio 2008)


<< Ritorna all'elenco dei Comunicati Stampa.

I FILM OGGI IN PROGRAMMAZIONE:
In evidenza - Dal mondo del Cinema e della Televisione.

Il video del momento
Attenzione!
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link:

Installa Flash
Trailer italiano (it) per Charlie's Angels (2019), un film di Elizabeth Banks con Elizabeth Banks, ,.

Tra i nuovi video:
Cerca CINEMA
Film:
Città:
 
Provincia:

I film al cinema nelle sale di: Roma, Milano, Torino, Napoli, Palermo, Bari, Genova, Firenze Bologna, Cagliari, tutte le altre città...
Oggi in TV
Canale:
Orario:
 
Genere:
Box Office



© 1999-2020 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: