Appaloosa
Nel 2000 con Pollock (sua opera prima dietro la macchina da presa e Oscar per Marcia Gay Harden) ne avevamo apprezzato la freschezza e la genialità narrativa.
Oggi, dopo 8 anni di "assenza" registica, Ed Harris riesce a stupire nuovamente e ad emozionare con un’opera solida, grintosa e fortemente convincente.
Appaloosa è in tutto e per tutto un western atipico per certi versi, molto composito, ricco di spunti e di tematiche interessanti.
Ci sono senza dubbio gli elementi classici ricorrenti del genere (il buono, il bello e il cattivo per sovvertire Leone) ma c’è anche quella modernità sperimentativa che molto piace ai registi–attori (basta pensare al "Balla coi Lupi" di Kevin Costner).
La pellicola, che è tratta dal romanzo di Robert Parker, riprende per buona parte i dialoghi originali, ma per molti aspetti vive dell’improvvisazione mimica degli attori e dell’azzardo visivo di Harris.
Il risultato che ne consegue è straordinario.
Viggo Mortensen, è un comprimario, ma non lo mostra, è lui alla fine l’eroe di circostanza, capace di togliersi, e togliere di mezzo, al momento giusto.
Del suo personaggio di vice sceriffo, sembra (ri)apparire molto dei personaggi già apprezzati in "History of a Violence" o "La promessa dell’assassino": una recitazione dinamico–statica, umoristica, ma che ha qui l’aggiunta dell’elemento sentimentale.
Già perché tutto il film sembra intriso da quell’elemento, e non perché per esempio l’attrice principale Renée Zellweger, ce lo fa respirare ampiamente, (manierismi, raffinatezze, cortesie, a tratti stucchevoli) ma perché sia Harris nel ruolo principale di sceriffo, sia Mortensen, sembrano celare sentimenti nascosti, come l’amore e l’amicizia, anche se però non ne confermano mai un evidente esistenza.
Tutto però ruota a quello che è riuscito a fare Harris: se la sceneggiatura, scritta insieme a Robert Knott, non aveva bisogno di eccessivi ritocchi, la regia invece è qualcosa di penetrante, "spietata".
Guardando questo film, indirettamente, ci si pongono delle domande sulla fine di un’epoca, che è stata così affascinante, così mutevole, e che oggi, sembra forse essere tornata di gran moda.
L’Harris attore non aveva bisogno di ulteriori conferme, da "Apollo 13" al "Truman Show", è stato un crescendo, non solo perché ha saputo dimostrarsi protagonista, al di là di alcune marginalità di ruolo, ma perché ha sempre dato prova di grande spessore recitativo.
L’Harris regista invece apre forse una nuova via inesplorata del genere, e oggi la fa sua.

La frase: "I sentimenti ti fanno ammazzare".

Andrea Giordano

Scrivi la tua recensione!


FilmUP
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale: interviste.














I FILM OGGI IN PROGRAMMAZIONE:
1917 | Alla mia piccola Sama (V.O.) | Lontano lontano | La Belle Époque | I due Papi | Alla mia piccola Sama | Dolor y Gloria | Amarcord | The Farewell - Una Bugia Buona | Qualcosa di meraviglioso | Cattive acque | Bad Boys for Life (V.O.) | Memorie di un assassino (V.O.) | L'hotel degli amori smarriti | Il richiamo della foresta (V.O.) | L'ufficiale e la spia | Botero - Una ricerca senza fine | Il diritto di opporsi | Cattive acque (V.O.) | Bad Boys for Life | 1917 (V.O.) | Storia di un Matrimonio (V.O.) | Il Commissario Montalbano | Richard Jewell | Piccole donne | La ragazza d'autunno | Mon Roi - Il mio re | L'hotel degli amori smarriti (V.O.) | C'era una volta a New York | Cena con delitto - Knives Out | The Farewell - Una Bugia Buona (V.O.) | La Dea Fortuna | Parasite | Manaslu - La Montagna Delle Anime | Piccole donne (V.O.) | Il traditore | Odio l'estate | Joker | Memorie di un assassino | Villetta con ospiti | Ritratto della giovane in fiamme (V.O.) | Parasite (V.O.) | Tesnota | Herzog incontra Gorbaciov | L'ingrediente segreto | Il Dottor Stranamore | Dolittle | Sonic il Film | Modalità aereo | Alice e il sindaco | Gli anni più belli | Dragon Trainer - Il Mondo Nascosto (NO 3D) | Me contro Te - La vendetta del Signor S | Aspromonte - La terra degli ultimi | Cats | Criminali come noi | Tappo - Cucciolo in un Mare di Guai | Il lago delle oche selvatiche | Jojo Rabbit | Il mistero Henri Pick | Sulle ali dell'avventura | Fabrizio De André e PFM - Il concerto ritrovato | Jojo Rabbit (V.O.) | Cats (V.O.) | Judy | Toro scatenato | La mia banda suona il pop | Otto e mezzo | Il richiamo della foresta | Birds of Prey e la fantasmagorica rinascita di Harley Quinn | Figli | Fantasy Island | L'età giovane |
In evidenza - Dal mondo del Cinema e della Televisione.

Il video del momento
Attenzione!
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link:

Installa Flash
Trailer italiano (it) per Black Christmas (2019), un film di Sophia Takal con Imogen Poots, Cary Elwes, Brittany O'Grady.

Tra i nuovi video:
Cerca CINEMA
Film:
Città:
 
Provincia:

I film al cinema nelle sale di: Roma, Milano, Torino, Napoli, Palermo, Bari, Genova, Firenze Bologna, Cagliari, tutte le altre città...
Oggi in TV
Canale:
Orario:
 
Genere:
Box Office



© 1999-2020 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: