Star Trek
Sarebbe banale e inutile soffermarsi a discutere degli eccellenti effetti visivi curati dall’infallibile Industrial Light & Magic nel parlare dell’undicesima avventura cinematografica dell’equipaggio della nave spaziale più famosa della celluloide, la quale, sotto la regia di J.J. Abrams, torna alle sue origini.
Proprio così, con un notevole cast comprendente anche Bruce Greenwood ("Il mistero delle pagine perdute"), Karl Urban ("Doom"), Simon Pegg ("Star system-Se non ci sei non esisti") e Winona Ryder ("Edward mani di forbice"), il creatore della popolare serie televisiva "Lost", nonché autore del riuscito "Mission: impossible 3", ci porta a conoscenza del giovane James Tiberius Kirk, ragazzo ribelle dell’Iowa che, con le fattezze di Chris Pine ("Baciati dalla sfortuna"), viene ammesso a bordo dell’avanzatissima astronave U.S.S. Enterprise, su cui si trova anche l’ingegnoso e determinato Spock, originario del pianeta Vulcano dalle inconfondibili orecchie a punta, interpretato dal televisivo Zachary Quinto (“C.S.I.”).
E, senza esitare, ci trascina ancor prima dei titoli di testa in un tripudio di azione e meraviglie pirotecniche nel raccontare la ricerca per la propria identità attuata dai due protagonisti, alle prese con il malvagio Capitano Nero sotto il cui trucco si nasconde Eric Bana ("Hulk"); tra combattimenti e viaggi nel tempo che, non privi di rimandi alla saga "Star wars" (la sequenza con creature mostruose sulla neve sembra un chiaro omaggio a "L’impero colpisce ancora"), finiscono per coinvolgere anche il mitico Leonard Nimoy, ovviamente nei panni dell’originale Spock, apparso per l’ultima volta in "Star trek 6: Rotta verso l’ignoto", del 1991.
Con un taglio generale non troppo distante dal teen-movie fantascientifico, testimoniato anche dalle abbondanti e indispensabili dosi d’ironia; mentre l’ottimo montaggio di Maryann Brandon e Mary Jo Markey (coppia già al servizio del citato "Mission: impossible 3") impreziosisce circa 127 minuti di visione che, caratterizzati da un incalzante ritmo narrativo, sembrano strizzare in parte l’occhio al miglior Michael Bay (non a caso, gli sceneggiatori Roberto Orci e Alex Kurtzman sono gli stessi di "Transformers"), rivelandosi capaci sia di soddisfare i fan storici del mito nato dalla mente di Gene Roddenberry nel 1966, che di abbracciare il gusto delle nuove giovani generazioni affamate di emozioni.

La frase: "Lunga vita… e prosperità".

Francesco Lomuscio

Scrivi la tua recensione!


FilmUP
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale.














I FILM OGGI IN PROGRAMMAZIONE:
Blinded by the Light - Travolto dalla musica | Caracas | Il Signore degli anelli - La compagnia dell'anello | Dune - Parte due | Volver | Mune - Il guardiano della luna | The Penitent | Rocco e i suoi fratelli | Twisters | The Bikeriders | Spider-Man 3 | Cattivissimo me 2 (NO 3D) | La chimera | Garfield - Una missione gustosa | I miei vicini Yamada | Vincent deve morire | Toy Story 4 (V.O.) | L'invenzione di noi due | The Fall Guy | Marcello mio | Io e il secco | Buena Vista Social Club | 5 è il numero perfetto | Pom Poko | Fast & Furious - Hobbs & Shaw (V.O.) | Confidenza | La ciociara | Anna (1953) | Furiosa: A Mad Max Saga | Foglie al vento | Back to Black | Palazzina Laf | Il mio posto è qui | Cult Killer | Parla con lei | Minions (NO 3D) | Bohemian Rhapsody - Sing along | Donne sull'orlo di una crisi di nervi | Romeo è Giulietta | Il gusto delle cose | Dragon Ball Super: Broly - Il Film | A Quiet Place: Giorno 1 - Film | Dolcissime | Blue Lock Il Film - Episodio Nagi | Suspiria (1977) | Harry Potter e la pietra filosofale | When Evil Lurks | L'arte della gioia - Parte 1 | La zona d'interesse | Ritratto di un amore | Horizon: An American Saga - Chapter 1 | Acid | La memoria dell'assassino | Anatomia di una caduta | The Holdovers - Lezioni di vita | La sala professori | Dogman | Gravity | Me Contro Te Il Film - Operazione Spie | Vangelo secondo Maria | Una storia nera | The Watchers - Loro ti guardano | Hit Man - Killer per caso | Hotspot - Amore senza rete | Shoshana | A dire il vero | Another end | Harry Potter e il prigioniero di Azkaban | Immaculate - La prescelta | Fly Me to the Moon - Le due facce della Luna | Bad Boys: Ride or Die | Volare | IF - Gli amici immaginari | Era mio figlio | La terra promessa | Haikyu!! The Dumpster Battle | Abigail | Inside Out 2 | L'esorcismo - Ultimo atto | Challengers | Un mondo a parte | L'ultima vendetta | Eileen | Il regno del pianeta delle scimmie | Perfect Days | Pioggia di ricordi | Alita: Angelo della battaglia (NO 3D) |
In evidenza - Dal mondo del Cinema e della Televisione.

Il video del momento
Attenzione!
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link:

Installa Flash
Trailer italiano (it) per Viaggio in Giappone (2023), un film di Élise Girard con Isabelle Huppert, August Diehl, Tsuyoshi Ihara.

Tra i nuovi video:
Cerca CINEMA
Film:
Città:
 
Provincia:

I film al cinema nelle sale di: Roma, Milano, Torino, Napoli, Palermo, Bari, Genova, Firenze Bologna, Cagliari, tutte le altre città...
Oggi in TV
Canale:
Orario:
 
Genere:
Box Office



© 1999-2020 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: