HomePage | Prossimamente | Settimana precedente | Archivio x settimana | Archivio

Now You See Me - I maghi del crimine











Senza perdere tempo, già nel corso del lungo prologo, durante il quale vediamo, tra l’altro, Isla Fisher incatenata all’interno di una vasca colma d’acqua che viene riempita di piranha dinanzi a spettatori eccitati e terrorizzati allo stesso tempo, facciamo immediatamente conoscenza con i quattro protagonisti del lungometraggio diretto da Louis Leterrier, autore de "L’incredibile Hulk" (2008) e "Scontro tra titani" (2010).
I Quattro Cavalieri, per la precisione, ovvero un super-gruppo di maghi di talento che, accanto alla interprete di "I love shopping" (2009), include il Jesse Eisenberg di "The social network" (2010), il Woody Harrelson di "Assassini nati" (1994) e il Dave Franco di "Fright night - Il vampiro della porta accanto" (2011).
Super-gruppo che si esibisce in un paio di spettacoli di magia di alta tecnologia e alto profilo, prima provvedendo a strabiliare il pubblico svaligiando una banca di Parigi da Las Vegas, poi smascherando un colletto bianco criminale e convogliando i suoi milioni sui conti bancari di coloro che assistono dalla platea.
Perché, in fin dei conti, non appare difficilmente associabile a un incontro tra "Ocean’s eleven - Fate il vostro gioco" (2001) e "The prestige" (2006) l’oltre ora e cinquanta di visione; il cui citato quartetto, deciso a sfruttare l’illusione e la magia contro le ingiustizie sociali, si trova presto alle costole un agente speciale dell’FBI con le fattezze di Mark Ruffalo, il quale, costretto a lavorare con la detective dell’Interpol Mélanie Laurent, si rivolge a un famoso smascheratore di magie cui concede anima e corpo il vincitore del premio Oscar Morgan Freeman.
E, mentre si sospetta che sia una quinta persona esterna il riferimento del poker criminale e viene ribadito che, a volte, è meglio che le cose non trovino una spiegazione, abbiamo anche il veterano Michael Caine all’interno del ben assortito cast.
Al servizio di un’operazione che Leterrier, senza risparmiare ovviamente, un lungo ed emozionante inseguimento automobilistico (ricordiamo che il regista diresse anche "Transporter: Extreme"), gestisce dosando a dovere i momenti d’azione e quelli maggiormente incentrati sul dialogo, come ha saputo quasi sempre fare nel corso della sua carriera.
Ma bisogna dire che buona parte della riuscita dell’elaborato va riconosciuta allo script a firma di Ed Solomon, Boaz Yakin ed Edward Ricourt, ricco di colpi di scena e capace, proprio come un trucco di magia, di convincerci continuamente a credere a soluzioni che non si rivelano mai essere quelle che pensiamo... fino all’inaspettato epilogo.

La frase:
- "Ha detto che non hanno rubato i soldi"
- "Ho detto che non hanno rapinato la banca".

a cura di Francesco Lomuscio

Scrivi la tua recensione!



FilmUP
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale.


I FILM OGGI IN PROGRAMMAZIONE:
In evidenza - Dal mondo del Cinema e della Televisione.

Il video del momento
Attenzione!
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link:

Installa Flash
Trailer italiano (it) per La fiera delle illusioni - Nightmare Alley (2021), un film di Guillermo Del Toro con Bradley Cooper, Cate Blanchett, Toni Collette.

Tra i nuovi video:
Cerca CINEMA
Film:
Città:
 
Provincia:

I film al cinema nelle sale di: Roma, Milano, Torino, Napoli, Palermo, Bari, Genova, Firenze Bologna, Cagliari, tutte le altre città...
Oggi in TV
Canale:
Orario:
 
Genere:
Box Office



© 1999-2020 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: