La famiglia della giungla
Ottimo prodotto questo film di animazione americano che si basa su una fortunatissima serie televisiva inglese dal titolo The Wild Thornberrys.
I Thornberry sono una famiglia di spiriti liberi, impegnati nella realizzazione di documentari sulla natura. Sempre in giro per il mondo su di un attrezzatissimo camper, la famiglia si compone dei genitori Nigel e Marianne Thornberry (doppiati nella versione originale da Tim Cury - "Caccia a ottobre rosso" - e Jody Carlisle - "Ciao Julia sono Kevin" -) e delle figlie Debbie, Eliza ed il piccolo Donnie.
"La famiglia della Giungla" racconta la storia di Eliza che dotata del potere di parlare con gli animali, per difendere un branco di elefanti dalle spire di una coppia di avidi bracconieri (Sloan e Bree Blackburn, doppiati da Rupert Everett e Marisa Tomei) è costretta a prendere una delle decisioni più difficile della sua giovane vita: svelare il segreto sul suo magico potere con la conseguenza di perderlo per sempre.
Il film è ben fatto. Contraddistinto da un tratteggio tipicamente di stampo fumettistico e caricaturale (colli lunghi, faccioni), i disegni si caratterizzano per un ricercato gioco di ombre e controluci. Le scene sono sempre molto dinamiche grazie all'accurata attenzione riservata ai movimenti di tutti i personaggi che riempiono le sequenze, anche quelli meno importanti.
La sceneggiatura è un altro punto di forza dell'opera. I dialoghi sono spesso divertenti e ben si adattano ad un pubblico anche maturo senza naturalmente perdere d'occhio i gusti degli spettatori più piccini. In complesso, il lavoro è dotato di una buona dose di versatilità grazie alla quale non risultano disequilibrate od avulse dal contesto generale neanche le scene ambientate in una Londra plumbea e piovosa. Anzi, probabilmente, le sequenze londinesi sono tra le più gustose. In particolare, la scena della scimmia Darwin, amica del cuore di Eliza, travestita da collegiale è certamente tra le più divertenti.
Bella la colonna sonora composta, oltre che da trascinanti ritmi africani, da canzoni di Paul Simon, Peter Gabriel e Angelique Kidjo.
Tra le altri voci note, da registrare la partecipazione - sempre nella versione originale - di Brenda Blethyn ("Segreti e bugie", "L'erba di Grace") una delle migliori attrici inglesi viventi.
In definitiva, "La famiglia della giungla" è un prodotto molto ben realizzato. D'altronde il marchio di fabbrica (i produttori sono Arlene Klasky e Gabor Csupo, quelli de "I Simpson", per intenderci) è decisamente garanzia di qualità.

Daniele Sesti

Scrivi la tua recensione!


FilmUP
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale.














I FILM OGGI IN PROGRAMMAZIONE:
In evidenza - Dal mondo del Cinema e della Televisione.

Il video del momento
Attenzione!
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link:

Installa Flash
Trailer italiano (it) per Endless (2020), un film di Scott Speer con Alexandra Shipp, Famke Janssen, Ian Tracey.

Tra i nuovi video:
Cerca CINEMA
Film:
Città:
 
Provincia:

I film al cinema nelle sale di: Roma, Milano, Torino, Napoli, Palermo, Bari, Genova, Firenze Bologna, Cagliari, tutte le altre città...
Oggi in TV
Canale:
Orario:
 
Genere:
Box Office



© 1999-2020 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: