HomePage | Prossimamente | Settimana precedente | Archivio x settimana | Archivio

Lei











Anticonvenzionale, poetico, ricco di sentimenti, capace di sviscerare la natura più intima dell’uomo, questo è "Her", il nuovo capolavoro di Spike Jonze, che dopo il successo dell’intrigante e metaforico "Nel paese delle creature selvagge" crea un’opera completamente diversa, ma altrettanto forte a livello emotivo e psicologico.
Jonze propone stavolta un’analisi della natura umana, del suo bisogno di essere felice, di superare il senso di vuoto e soprattutto di isolamento, perché l’uomo è un animale socievole. Tra commedia e dramma sentimentale, in un mix eccezionale fra reale e irreale, tra dialoghi divertenti e altrettanto dolorosi, viene analizzato il rapporto fra l’uomo e la macchina. E’ innegabile che dal lontano 1940 circa, quando nacque il primo "computer", la tecnologia in questo campo si sia evoluta a gran velocità e il rapporto con la "macchina" stia diventando ogni giorno più stretto, quasi una dipendenza ed è partendo da questa considerazione che prende vita l’idea di "Her".
In un futuro, forse non troppo lontano, fra grattacieli e videogames olografici, in contrasto con il look e gli arredamenti anni ’70 dai colori pastello, vive Theodore Twombly, interpretato da un eccezionale e stupefacente Joaquin Phoenix, che lavora come scrittore presso un’azienda che confeziona lettere sentimentali a pagamento per i clienti. E’ un poeta che vive i sentimenti degli altri senza però far chiarezza sui propri, senza riuscire a superare il dolore causato dal divorzio imminente. La disperazione e la solitudine lo schiacciano tanto che decide di acquistare il nuovo e rivoluzionario sistema operativo in grado di relazionarsi e ragionare con l’utente, ma soprattutto in grado di "crescere" attraverso l’esperienza. Con il tempo Theodore proietta i sentimenti sulla voce del sistema operativo OS, che ha assunto il nome di Samantha, creando una relazione sentimentale impossibile e illogica come gli sottolinea l’ex moglie, interpretata da Rooney Mara. Lei è la voce del raziocinio cui fa da contraltare quella del sentimento rappresentata dalla migliore amica di Theodore e qui interpretata da Amy Adams, cui si aggiunge quella timida e impacciata di Olivia Wilde, presente in un piccolo cammeo.
Non ci sono preconcetti, tutto viene rappresentato con raffinatezza ed eleganza, mostrando i diversi sentimenti di Theodore, un’analisi profonda e onesta che mostra la crescita di una persona, e perché no, anche di un sistema operativo. "Her" è un’opera carica di sentimenti, struggente, romantica, delicata e commovente, divertente che punta tutto sull’abilità e il talento di Joaquin Phoenix. Non è la prima volta che l’attore mostra la sua capacità, ma in questo caso sembra superare i suoi limiti immergendosi completamente nel ruolo e creando un uomo vero ricco di sentimenti, confuso, mite e dolce, che desidera solo essere felice, un animo poetico capace di trascendere la materia e innamorarsi di una semplice voce o meglio dell’intelligenza di un’altra intelligenza, sia puressa semplicemente un sistema operativo.
E’ un’opera geniale, intensa e talmente articolata che è ben difficile da incasellare e proprio per questo è un capolavoro.

La frase:
"Come ci si sente ad essere vivi in quella stanza?".

a cura di Federica Di Bartolo

Scrivi la tua recensione!



FilmUP
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale.


I FILM OGGI IN PROGRAMMAZIONE:
Il regno del pianeta delle scimmie | Marcello mio | Me Contro Te Il Film - Operazione Spie | La terra di Dio (V.O.) | Il ragazzo e l'airone | Estranei | The Watchers - Loro ti guardano | The Old Oak | La zona d'interesse | Attenti a quelle due | Comandante | The Miracle Club | Hotspot - Amore senza rete | The Fall Guy | Gravity | Annabelle 3 (V.O.) | Eileen | Anatomia di una caduta | La chimera | Memory | The Penitent | Haikyu!! The Dumpster Battle | Killers of the Flower Moon | Cento Domeniche | Perfect Days | Vincent deve morire | L'arte della gioia - Parte 1 | La profezia del male | L'esorcismo - Ultimo atto | Quell'estate con Irène | Kung Fu Panda 4 | La citta' incantata - Spirited Away | Divorzio all'italiana | Il gusto delle cose | Ritratto di un amore | Garfield - Una missione gustosa | Io e il secco | La bambola assassina | Furiosa: A Mad Max Saga | Back to Black | Capitan Harlock - L'Arcadia della mia Giovinezza | Confidenza | Il mio posto è qui | A mano disarmata | Un mondo a parte | Il grande salto | Buena Vista Social Club | Una storia nera | The Holdovers - Lezioni di vita | Pokémon: Detective Pikachu (NO 3D) | Tatami - Una donna in lotta per la libertà | Abigail | Toy Story 4 (V.O.) | L'odio - La Haine | A dire il vero | Another end | Trolls 3 - Tutti insieme | IF - Gli amici immaginari | Vangelo secondo Maria | Annabelle 3 | La sala professori | Anna (1953) | Ricordi? | Volare | Aladdin (V.O.) | Aquaman (NO 3D) | Challengers | Palazzina Laf |
In evidenza - Dal mondo del Cinema e della Televisione.

Il video del momento
Attenzione!
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link:

Installa Flash
Trailer italiano (it) per La quercia e i suoi abitanti (2022), un film di Laurent Charbonnier, Michel Seydoux con .

Tra i nuovi video:
Cerca CINEMA
Film:
Città:
 
Provincia:

I film al cinema nelle sale di: Roma, Milano, Torino, Napoli, Palermo, Bari, Genova, Firenze Bologna, Cagliari, tutte le altre città...
Oggi in TV
Canale:
Orario:
 
Genere:
Box Office



© 1999-2020 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: