Fuori controllo
Pochissimi minuti dopo i titoli di testa, assistiamo subito all’assassinio veloce ed immediato della ventiquattrenne Emma alias Bojana Novakovic davanti agli occhi del padre single Thomas Craven, con le fattezze di un ottimo Mel Gibson, detective della omicidi presso il Dipartimento di polizia di Boston.
Abituati ai cliché narrativi tipici dei gettonatissimi action-movie appartenenti al periodo del machismo reaganiano, ci si aspetterebbe quindi la veloce e sanguinolenta vendetta attuata dal protagonista nei confronti dei responsabili dell’omicidio; ma il regista Martin Campbell, partendo dalla sua miniserie televisiva "Edge of darkness", concepita nel 1985 per la BBC, non sembra essere affatto interessato al puro intrattenimento a base di violenza liberatoria.
Infatti, complice la bella sceneggiatura scritta a due mani da Andrew Bovell e William Monahan, costruisce i circa 116 minuti di visione sulla lunga indagine che porta l’interprete di "Arma letale", deciso a far luce sulla morte della figlia, all’interno di un pericoloso universo fatto di spionaggio industriale, collusioni governative e delitti; fino ad incrociare la strada di Darius Jedburgh, interpretato dal bravo Ray Winstone di "The departed - Il bene e il male" e il cui compito consiste nell’eliminare prove.
E, in fatto di intrighi e spie, avendo il regista già avuto modo di dire bene la sua attraverso le due avventure bondiane "Goldeneye" e "Casino Royale", si mostra decisamente a suo agio nel gestire l’abbondanza di dialoghi che finiscono per tempestare la vicenda, intervallata soltanto occasionalmente da momenti di uccisione che, non privi di splatter, riescono sempre nell’impresa di cogliere impreparato lo spettatore.
D’altra parte, il fatto che Thomas Craven beva spesso ginger ale è un dettaglio che lascia quasi pensare a un elemento tipico dei personaggi alla 007, qui al servizio di un’operazione su celluloide che, un po' come il riuscito "Shooter" di Antoine Fuqua, tende a porre davanti agli occhi di tutti il volto segreto del paese rappresentato dalla bandiera a stelle e strisce. Oltre a ricordare che tutto è illegale in Massachusetts.

La frase:
- "Chi l’ha uccisa?"
- "A questo punto non è importante, la sicurezza nazionale è importante"

Francesco Lomuscio

Scrivi la tua recensione!


FilmUP
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale.














I FILM OGGI IN PROGRAMMAZIONE:
In evidenza - Dal mondo del Cinema e della Televisione.

Il video del momento
Attenzione!
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link:

Installa Flash
Trailer italiano (it) per Silent Night - Il silenzio della vendetta (2023), un film di John Woo con Joel Kinnaman, Kid Cudi, Catalina Sandino Moreno.

Tra i nuovi video:
Cerca CINEMA
Film:
Città:
 
Provincia:

I film al cinema nelle sale di: Roma, Milano, Torino, Napoli, Palermo, Bari, Genova, Firenze Bologna, Cagliari, tutte le altre città...
Oggi in TV
Canale:
Orario:
 
Genere:
Box Office



© 1999-2020 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: