FilmUP.com > Forum > Critica il critico - scomparso un orso a Venezia
  Indice Forum | Registrazione | Modifica profilo e preferenze | Messaggi privati | FAQ | Regolamento | Cerca     |  Entra 

FilmUP Forum Index > Cinema > Critica il critico > scomparso un orso a Venezia   
Autore scomparso un orso a Venezia
kletius

Reg.: 08 Set 2002
Messaggi: 23
Da: roma (RM)
Inviato: 08-09-2002 18:24  
Il film di Sergej Bodrov Bear's Kiss, presentato a Venezia il 4 settembre scorso, è stato accolto in modo abbastanza negativo dalla critica. E su questo non posso dire nulla dato che non ho visto il film; anzi, considerando la quasi unanimità dei pareri dei critici, ho tutte le ragioni per credere che non sia proprio un bel film...
Quello che mi ha lasciato veramente deluso nel comportamento della stampa e dei media non è stato, quindi, tanto il parere espresso sul film, quanto la superficialità con cui è stato trattato. In nessun servizio televisivo, radiofonico o giornalistico ho trovato alcun tipo di riferimento alla prova degli attori che recitavano sotto la direzione di Bodrov; io ero principalmente in attesa di sapere qualcosa di più su Rebecca Liljeberg, la giovane attrice svedese che tanto mi aveva colpito nel ruolo di Agnes nel film di Lukas Moodysson "Fucking Amal", ma nessuno ha commentato la sua prova di recitazione, e men che meno ha ricordato questo suo prestigioso trascorso professionale (che, all'epoca le portò anche più di un riconoscimento ufficiale).
Su questo tema ho una pagina web raggiungibile al seguente indirizzo:

http://www.bearskiss.3000.it

che ho predisposto per spiegare meglio e più dettagliatamente le ragioni di questa critica; ma vorrei chiedere subito qui a tutti i frequentatori del forum di pronunciarsi sull'episodio: è possibile che tra tanti critici e tra tanti spazi che si sono occupati della 59^ mostra del cinema di Venezia nessuno si sia interessato a questi aspetti?
Per dirla tutta, secondo me quasi nessuno sapeva bene chi fosse Rebecca Liljeberg e quali film avesse interpretato in passato, e solo per questo non ne hanno parlato: ma può essere questa un'attenuante? Per me, assolutamente no! Anzi! Sarebbe ancora più grave riconoscere che i critici non conoscono bene i personaggi del mondo del cinema (e parlo di personaggi e di film non sconosciuti o di infimo ordine!).
Infine, chi ha detto in tv, alla radio o nei quotidiani che le musiche del "Bacio dell'orso" erano composte da Giya Kancheli, uno dei più importanti compositori dell'odierno panorama della musica "colta" contemporanea? Per quanto mi riguarda, posso dire che, da appassionato di questo genere di musica, soltanto la conoscenza di questo non indifferente particolare mi stimola ad andare a vadere il film di Bodrov. E chissà che non sia così anche per tanti altri spettatori. Ma per i nostri illustri critici questo non è un particolare degno di menzione!
Per chiudere, vi invito nuovamente a visitare la pagina web sopra segnalata e ad esprimere la vostra opinione, per sapere così se sono il solo in Italia ad aver notato questo vergognoso e provinciale comportamento della critica ed, in genere, della stampa nostrani.

[ Questo messaggio è stato modificato da: kletius il 10-09-2002 alle 00:44 ]

  Visualizza il profilo di kletius  Invia un messaggio privato a kletius  Email kletius  Vai al sito web di kletius    Rispondi riportando il messaggio originario
Ghebuz


Reg.: 11 Mag 2002
Messaggi: 1234
Da: Nago (TN)
Inviato: 08-09-2002 19:27  
complimenti per il sito!
cmq mi dispiace per Rebecka, la reputo una grandissima attrice, in Fucking Amal mi è piaciuta veramente tanto!
_________________
"MA IO NON VOGLIO...NON VOGLIO ANDARMENE.......STOP!" by Lola Rennt

  Visualizza il profilo di Ghebuz  Invia un messaggio privato a Ghebuz    Rispondi riportando il messaggio originario
OneDas

Reg.: 24 Ott 2001
Messaggi: 4394
Da: Roma (RM)
Inviato: 09-09-2002 11:47  
Che dire? Io il film l'ho visto. L'interpretazione è buona ma si perde nella insopportabile bruttezza del film.
_________________
tu che lo vendi, cosa ti compri di migliore ?

  Visualizza il profilo di OneDas  Invia un messaggio privato a OneDas  Email OneDas    Rispondi riportando il messaggio originario
kletius

Reg.: 08 Set 2002
Messaggi: 23
Da: roma (RM)
Inviato: 10-09-2002 00:48  
quote:
In data 2002-09-08 19:27, Ghebuz scrive:
complimenti per il sito!
cmq mi dispiace per Rebecka, la reputo una grandissima attrice, in Fucking Amal mi è piaciuta veramente tanto!


ti ringrazio per l'apprezzamento per la piccola pagina web; anche a me Rebecca è piaciuta molto in Fucking Amal, che è davvero un ottimo film anche se poco conosciuto (...o forse proprio per questo....?)
_________________
"Sai quanto fa zero per zero? Tanto quanto mi frega di quello che dice la gente!"

  Visualizza il profilo di kletius  Invia un messaggio privato a kletius  Email kletius  Vai al sito web di kletius    Rispondi riportando il messaggio originario
kletius

Reg.: 08 Set 2002
Messaggi: 23
Da: roma (RM)
Inviato: 10-09-2002 00:52  
quote:
In data 2002-09-09 11:47, OneDas scrive:
Che dire? Io il film l'ho visto. L'interpretazione è buona ma si perde nella insopportabile bruttezza del film.


finalmente una persona che ha visto il film e ne può parlare! Come avevo scritto nel precedente messaggio, avevo proprio il timore che il film di Bodrov fosse un buco nell'acqua... e tu ne dai conferma. Ma non avevo dubbi, allo stesso modo, sulla qualità dell'interpretazione di Rebecca Liljeberg. Mi fa piacere che tu abbia avuto questa impressione, ed aspetto con ansia l'uscita della vhs per poter vedere anch'io... Delle musiche del film che te ne è parso?
_________________
"Sai quanto fa zero per zero? Tanto quanto mi frega di quello che dice la gente!"

  Visualizza il profilo di kletius  Invia un messaggio privato a kletius  Email kletius  Vai al sito web di kletius    Rispondi riportando il messaggio originario
OneDas

Reg.: 24 Ott 2001
Messaggi: 4394
Da: Roma (RM)
Inviato: 10-09-2002 09:30  
quote:
In data 2002-09-10 00:52, kletius scrive:
quote:
In data 2002-09-09 11:47, OneDas scrive:
Che dire? Io il film l'ho visto. L'interpretazione è buona ma si perde nella insopportabile bruttezza del film.


finalmente una persona che ha visto il film e ne può parlare! Come avevo scritto nel precedente messaggio, avevo proprio il timore che il film di Bodrov fosse un buco nell'acqua... e tu ne dai conferma. Ma non avevo dubbi, allo stesso modo, sulla qualità dell'interpretazione di Rebecca Liljeberg. Mi fa piacere che tu abbia avuto questa impressione, ed aspetto con ansia l'uscita della vhs per poter vedere anch'io... Delle musiche del film che te ne è parso?



francamente non me le ricordo
_________________
tu che lo vendi, cosa ti compri di migliore ?

  Visualizza il profilo di OneDas  Invia un messaggio privato a OneDas  Email OneDas    Rispondi riportando il messaggio originario
lemona

Reg.: 07 Gen 2002
Messaggi: 819
Da: ferrara (FE)
Inviato: 10-09-2002 12:52  
fuckin aml e' un bel film, molto divertente, l'ultimo lilly4ever fa schifo specie il finale una cosa patetica con gli angeli

  Visualizza il profilo di lemona  Invia un messaggio privato a lemona    Rispondi riportando il messaggio originario
kletius

Reg.: 08 Set 2002
Messaggi: 23
Da: roma (RM)
Inviato: 10-09-2002 20:06  
quote:
In data 2002-09-10 12:52, lemona scrive:
fuckin aml e' un bel film, molto divertente, l'ultimo lilly4ever fa schifo specie il finale una cosa patetica con gli angeli

penso anch'io che Fucking Amal sia un film capace di affrontare anche ironicamente il tema dell'adolescenza e dei suoi drammi, ed è questo uno dei suoi punti di forza.
Sull'ultimo film di Moodysson, Lilja 4-ever, volevo chiederti dove lo hai visto: è già uscito al cinema oppure c'è in giro la vhs? Nonostante il tuo giudizio non mi incoraggi più di tanto, non posso fare a meno di vederlo: ormai mi sono troppo affezionato al regista svedese per non dargli nemmeno una chance...

[ Questo messaggio è stato modificato da: kletius il 10-09-2002 alle 20:08 ]

  Visualizza il profilo di kletius  Invia un messaggio privato a kletius  Email kletius  Vai al sito web di kletius    Rispondi riportando il messaggio originario
TINTOBRASS

Reg.: 25 Giu 2002
Messaggi: 5081
Da: Roma (RM)
Inviato: 11-09-2002 02:57  
quote:
In data 2002-09-10 12:52, lemona scrive:
fuckin aml e' un bel film, molto divertente,




Concordo... un buon film che non è stato capito.
_________________
"La giovinezza è una conquista dello spirito che si raggiunge solo ad una certa età" (Proust)


Il sito della mia personalissima rivoluzione: http://www.vueling.com

  Visualizza il profilo di TINTOBRASS  Invia un messaggio privato a TINTOBRASS    Rispondi riportando il messaggio originario
badlands

Reg.: 01 Mag 2002
Messaggi: 14498
Da: urbania (PS)
Inviato: 11-09-2002 16:35  
non è vero che è stato sottovalutato,è solo che,considerando il tema del film,da noi è passato un po' sottosilenzio,essendo anche un film svedese.in piu nominato all'oscar,quindi di certo apprezzato un po' ovunque.
certo,a vedere i due film suoi seguenti,vine da chiedersi come abbia potuto fare un film tanto fresco e intelligente oltre che garbato.together e lilya 4 ever son davvero deludenti( il secondo presnetato in concorso a venezia quest'anno)

  Visualizza il profilo di badlands  Invia un messaggio privato a badlands    Rispondi riportando il messaggio originario
kletius

Reg.: 08 Set 2002
Messaggi: 23
Da: roma (RM)
Inviato: 12-09-2002 20:21  
quote:
In data 2002-09-11 16:35, badlands scrive:
non è vero che è stato sottovalutato,è solo che,considerando il tema del film,da noi è passato un po' sottosilenzio,essendo anche un film svedese.in piu nominato all'oscar,quindi di certo apprezzato un po' ovunque.
certo,a vedere i due film suoi seguenti,vine da chiedersi come abbia potuto fare un film tanto fresco e intelligente oltre che garbato.together e lilya 4 ever son davvero deludenti( il secondo presnetato in concorso a venezia quest'anno)

a proposito della presunta sottovalutazione di Fucking Amal, posso dirti solo che in televisione è stato proposto in terza serata a Rai2 senza alcuna pubblicizzazione, e la videocassetta del film non è affatto facile da trovare! Non sarà sottovalutazione, ma forse qualcosa di peggio...certamente, come hai scritto, il tema avrà impaurito molti causando l'"isolamento" dell'ottimo film di Moodysson.

Non ho ancora visto Lilja 4-ever, ma il tuo giudizio su Together mi pare ingeneroso, trattandosi di una divertente commedia di stile "corale", nella quale i tanti e diversi personaggi (compresi i bambini in preda alle manie ed alle paranoie dei grandi) sono ottimamente caratterizzati. Certo, puoi trovare quà e là qualche battuta di troppo, ma in una commedia ci può anche stare bene...

[ Questo messaggio è stato modificato da: kletius il 12-09-2002 alle 20:25 ]

  Visualizza il profilo di kletius  Invia un messaggio privato a kletius  Email kletius  Vai al sito web di kletius    Rispondi riportando il messaggio originario
badlands

Reg.: 01 Mag 2002
Messaggi: 14498
Da: urbania (PS)
Inviato: 12-09-2002 22:48  
su together son stato forse eccessivo,diciamo solo che in fondo non mi ha colpito piu di tanto,mi son rimaste solo la canzone dei titoli di testa (approposito,sai come si chiama?) e la scena nella neve nel finale,che mi sembrava decisamente troppo buonista forse,ma non disprezzabile.
sul fatto del passare in terza serata,sto notando che ormai è diventata una triste realtà basta pensare a:
così ridevano e la promesse,in prima tv su raitre alle due di notte
moltissime opere prime notevoli (sangue vivo,lo stesso film di calopresti di cui mi sfugge il titolo,con bentivoglio e valeria bruni tedeschi) e alcuni bei film francesi tra cui l'emploi du temp,di cantet,tutti in prima visione,tutti dopo le undici e trenta di sera su raitre
ancora su raitre lynch con la sua meravigliosa storia vera,all'una inoltrata,ma non è un film affatto sottovalutato,tutt'altro,è semplicemente un film,come molti altri dei citati,che al pubblico lobotomizzato dale fiction e dai serial di oggi non dice nulla,e che palinsesti poco coraggiosi non se la sentono di mettere in prima serata
ah dimenticavo l'utlimo,accordi e disaccordi,film meraviglioso di woody allen con un meraviglioso sean penn,passato sabato notte alle due su canale 5
poi ripeto,della svezia non si trovan le pellicole di bergman,figuriamoci allora quelle di un regista esordiente di oggi.
ciao

  Visualizza il profilo di badlands  Invia un messaggio privato a badlands    Rispondi riportando il messaggio originario
kletius

Reg.: 08 Set 2002
Messaggi: 23
Da: roma (RM)
Inviato: 13-09-2002 20:42  
quote:
In data 2002-09-12 22:48, badlands scrive:
su together son stato forse eccessivo,diciamo solo che in fondo non mi ha colpito piu di tanto...
sul fatto del passare in terza serata,sto notando che ormai è diventata una triste realtà ...è semplicemente un film,come molti altri dei citati,che al pubblico lobotomizzato dale fiction e dai serial di oggi non dice nulla,e che palinsesti poco coraggiosi non se la sentono di mettere in prima serata...

Concordo con te: non si può dire che Together sia un capolavoro, ma posso dirti che è stato un film che mi è piaciuto.
Il problema delle terze serate è proprio una triste realtà, come l'hai definita! E certamente Fucking Amal è, da questo punto di vista, in buona compagnia... dovrebbe quasi usarsi questo tipo di metro per capire se un film è buono: a che ora lo mandano in tv? Più l'ora è vicina alle 21 più la qualità del film è dubbia, più si avvicina alle 24 più il metro qualitativo sale. Ma, a differenza dei film che tu hai citato, spesso di importantissimi registi ormai affermati in tutto il mondo, il nostro povero Fucking Amal risente senza dubbio in misura maggiore di quest'ostracismo proprio perché nessuno - se togli qualche fervente appassionato cinefilo - conosce il regista oltre che il film. Quindi, se è vero che il fatto di sbattere un film in terza serata non voglia dire automaticamente che quel film è sottovalutato, in casi come questi purtroppo la poca visibilità equivale ad una condanna senza appello all'oblio quasi totale! Chi mai prenderebbe o tantomeno cercherebbe la videocassetta di un film come Fucking Amal, cioé di un di un film svedese che parla di lesbiche, se non stimolato da un parere favorevole di un critico o, semplicemente, di un amico?
E' per questo che si è parlato di sottovalutazione o di scarsa comprensione di questo bel film, e se ne parla con un senso di rammarico ancora maggiore dato che la valenza del messaggio contenuto nel film di Moodysson meriterebbe di essere conosciuta da molti soprattutto fra i giovanissimi (ma non solo!), che, invece, lobotomizzati (per citare ancora una volta una tua efficace espressione) dai più insulsi "high-school films" che propinano solo sesso e violenza quando non vuoto e stupidità, finiscono col credere che gli unici due modelli possibili ed alternativi ai quali improntare la propria esistenza siano o il super-macho ovvero il fallito sfigatone.
Sarà che mi sono proprio innamorato di questo film fino all'indecente, ma penso che la sua visione dovrebbe essere favorita il più possibile tra i ragazzi per fargli aprire gli occhi su realtà e modi di pensare diversi e quindi, secondo me, migliori da quelli oggi dominanti.
_________________
"Sai quanto fa zero per zero? Tanto quanto mi frega di quello che dice la gente!"

  Visualizza il profilo di kletius  Invia un messaggio privato a kletius  Email kletius  Vai al sito web di kletius    Rispondi riportando il messaggio originario
Ghebuz


Reg.: 11 Mag 2002
Messaggi: 1234
Da: Nago (TN)
Inviato: 13-09-2002 21:05  
assolutamente d'accordo con te!

_________________
"MA IO NON VOGLIO...NON VOGLIO ANDARMENE.......STOP!" by Lola Rennt

  Visualizza il profilo di Ghebuz  Invia un messaggio privato a Ghebuz    Rispondi riportando il messaggio originario
kletius

Reg.: 08 Set 2002
Messaggi: 23
Da: roma (RM)
Inviato: 14-09-2002 10:21  
quote:
In data 2002-09-12 22:48, badlands scrive:
su together diciamo solo che in fondo mi son rimaste solo la canzone dei titoli di testa (approposito,sai come si chiama?)

il brano (si sente sia all'inizio che nei titoli di coda, quasi tutto) si intitola S.O.S. ed è cantato dagli ABBA. Bello!

[ Questo messaggio è stato modificato da: kletius il 14-09-2002 alle 12:30 ]

  Visualizza il profilo di kletius  Invia un messaggio privato a kletius  Email kletius  Vai al sito web di kletius    Rispondi riportando il messaggio originario
  
0.115177 seconds.






© 1999-2020 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: