FilmUP.com > Opinioni > Il Gattopardo > Un grande e geniale affresco storico
HomePage | Elenco alfabetico | Top 100 - La Classifica | Scrivi la tua Opinione


Titolo film:    Il Gattopardo
Opinioni presenti:    3
Media Voto:    9.5 - Media Voto: 9.5


Altre risorse sul film:
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale.

Attenzione: nei testi delle seguenti opinioni, potresti trovare parti rivelatorie del film.



Il parere di Alessandra, 51 anni, Savona (SV)
Un grande e geniale affresco storico
Voto 10 di 10 Voto 10di 10
Bookmark and Share
Sicilia, metà Ottocento, i moti garibaldini. Pochi film come questo sanno rappresentare così bene un periodo storico, a cavallo di due mondi. L'aristocrazia (il principe di Salinas) che deve lasciare il posto alla borghesia, per poter sopravvivere. La malinconia di un mondo che cambia è ben rappresentata dalla recitazione elegantissima di Burt Lancaster, mentre il nuovo mondo che ne prenderà in posto è Don Calogero Sedara (Paolo Stoppa), ricchissimo proprietario terriero, che riesce, grazie a questo cambiamento, a dare in sposa l'unica, bellissima figlia, Angelica (Claudia Cardinale), a Tancredi (Alain Delon), il nipote prediletto del principe, unendo, in questo modo, il potere del denaro (la nascente borghesia) al titolo nobiliare (che senza questo cambiamento non può più sopravvivere). Questo è il vero film di Visconti. In esso troviamo tutte le caratteristiche di questo splendido regista. Dentro un mirabile affresco storico, sono celati la storia di una decadenza, lo splendore di un vero amore, insomma, abbiamo la storia dentro la storia. Il personaggio del principe di Salinas è memorabile. Orgogliosissimo (come del resto tutti i siciliani), passionale, ancorato al suo mondo e, allo stesso tempo, consapevole che questo finirà, e che ci sarà un nuovo modo di vivere. Da antologia il dialogo con l'inviato del nuovo governo, che tenta, inutilmente, di fare di lui un senatore. "Noi fummo i Gattopardi, gli ultimi leoni. Saremo sempre il sale della terra, o almeno, continueremo a crederlo". Questa è davvero la Sicilia. Il nipote Tancredi è il nuovo che avanza, che non ha paura di esporsi, è la gioventù che ha tutta la vita davanti a sè, che sa guardare lontano, pur rimanendo fedele alle sue radici. Un Alain Delon agli esordi, e memorabile. La bellissima Angelica è la femminilità, la bellezza tutta condita di passione e sensualità, una donna forte che saprà portare il suo sposo davvero lontano. Ma su tutto grava una terribile malinconia, ed è quella del principe di Salinas che, nel corso di un sontuoso ballo, vede sfumare, davanti a sè, il suo mondo, quel mondo per cui ha vissuto, e quindi è pronto a morirne. Film sontuoso, psicologico, storico. Questa trasposizione cinematografica dello splendido libro "Il Gattopardo" di Tomasi di Lampedusa è uno dei pochi casi che rende onore al libro stesso. Ed ecco quello che dovrebbe essere il cinema. Insegna, appassiona, commuove. E ci sa lasciare qualcosa dentro. La sensazione di essere stati avvinti, per tre ore, da uno spettacolo formidabile. Lo splendido insegnamento del cinema veramente serio.

Questa opinione è stata scritta da:
Alessandra
51 anni
Savona (SV).
(10 Febbraio 2007)






FilmUP
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale.



Ricerca Opinioni
Elenco alfabetico:    0-9|A|B|C|D|E|F|G|H|I|J|K|L|M|N|O|P|Q|R|S|T|U|V|W|X|Y|Z

Cerca:     Titolo film     

I FILM OGGI IN PROGRAMMAZIONE:
In evidenza - Dal mondo del Cinema e della Televisione.

Il video del momento
Attenzione!
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link:

Installa Flash
Trailer italiano (it) per Charlie's Angels (2019), un film di Elizabeth Banks con Elizabeth Banks, ,.

Tra i nuovi video:
Cerca CINEMA
Film:
Città:
 
Provincia:

I film al cinema nelle sale di: Roma, Milano, Torino, Napoli, Palermo, Bari, Genova, Firenze Bologna, Cagliari, tutte le altre città...
Oggi in TV
Canale:
Orario:
 
Genere:
Box Office



© 1999-2020 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: