FilmUP.com > Opinioni > Jules et Jim > L'insostenibile leggerezza della felicità
HomePage | Elenco alfabetico | Top 100 - La Classifica | Scrivi la tua Opinione


Titolo film:    Jules et Jim
Opinioni presenti:    20
Media Voto:    8 - Media Voto: 8


Altre risorse sul film:
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale.

Attenzione: nei testi delle seguenti opinioni, potresti trovare parti rivelatorie del film.



Il parere di Meltea, 19 anni, Bologna (BO)
L'insostenibile leggerezza della felicità
Voto 10 di 10 Voto 10di 10
Bookmark and Share
Tre settimane che ho visto per la prima volta il film e tre settimane che non riesco a togliermelo dalla testa e mi chiedo cosa, cosa mai mi abbia colpito così tanto da non parlare d'altro e da pensare alla mia stessa vita sotto una diversa ottica. truffaut è un genio, e qui dimostra la sua maestria, la direzione di questo film, uno dei primi, ha degli spunti e dei tocchi d'artista che piccchiano duro sullo spettatore (un esempio? la scena improvvisa in cui da un terrazzo appare jules e recita goethe, il primo piano di jules e catherine, tenero e struggente- nonchè totalmente improvvisato dalla moreau e werner- girato una sola volta!). attori straordinari, jeanne moreau donna giusta al momento giusto, serre molto vero e...questo è il film dove, forse più di fahereneit, ho adorato oskar werner, aveva una capacità starordianria di trasmettere il personaggio (notato come jules di rado guarda in camera e tiene spesso gli occhi in basso?)ed allo stesso tempo un magnetismo scenico che colpisce. "vedevamo tutti lo stesso film da realizzare" ha detto una volta la moreau "e questa è stata una gran cosa". ma più di tutte che ti colpisce è l'atmosfera, la stessa che (senza andare a scomodare le foto in bianco e nero d'inizio secolo) personalmente ho provato in casi d'intimità forte che va aldilà dell'amore e dell'amicizia, è qualcosa di più...l'atomosfera leggera in realtà leggera lo è, ma allo stesso tempo ti toglie il fiato, arrivi in fondo e non sai se ti senti felice o malinconica, da una parte vorresti vivere in prima persona la vicenda dei personaggi,entrare o ricreare quell'atmosfera, dall'altra il finale ti sconvolge...ultraconsigliato.

Questa opinione è stata scritta da:
Meltea
19 anni
Bologna (BO).
(8 Novembre 2004)






FilmUP
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale.



Ricerca Opinioni
Elenco alfabetico:    0-9|A|B|C|D|E|F|G|H|I|J|K|L|M|N|O|P|Q|R|S|T|U|V|W|X|Y|Z

Cerca:     Titolo film     

I FILM OGGI IN PROGRAMMAZIONE:
In evidenza - Dal mondo del Cinema e della Televisione.

Il video del momento
Attenzione!
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link:

Installa Flash
Trailer italiano (it) per Un'ombra sulla verità (2021), un film di Philippe Le Guay con François Cluzet, Jérémie Renier, Bérénice Bejo.

Tra i nuovi video:
Cerca CINEMA
Film:
Città:
 
Provincia:

I film al cinema nelle sale di: Roma, Milano, Torino, Napoli, Palermo, Bari, Genova, Firenze Bologna, Cagliari, tutte le altre città...
Oggi in TV
Canale:
Orario:
 
Genere:
Box Office



© 1999-2020 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: