FilmUP.com > Opinioni > Matrimonio al sud
HomePage | Elenco alfabetico | Top 100 - La Classifica | Scrivi la tua Opinione


Matrimonio al sud

Opinioni presenti: 4
Media Voto: Media Voto: 2 (2/10)

Scrivi la tua opinione su questo film


Altre risorse sul film:
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale.

Ordina le opinioni per: Data | Voto | Età | Città

Attenzione: nei testi delle opinioni, potresti trovare parti rivelatorie del film.



LA FIERA DELL'OVVIETA'

(1/10) Voto 1di 10

Dico subito che il maggior torto ce l'ha chi distribuisce questa spazzatura di pessima qualita che ci fa vergognare di essere italiani. Ma perche rappresentare nel 2016 il milanese bauscia e il napoletano pizzaiolo,arraffone? Basta!! Basta non se ne puo piu con questo ammasso di boiate tra l'altro scollegate. Parliamo di recitazione? Beh Boldi ormai e' sfiatato, vecchio , stanco senza neppure la voglia di far ridere.Consigliamo una rapida presa di coscenza e una sana vecchiaia lontano dai sets.IL buon Biagio Izzo e' una replica di se stesso alal nausea, le due donne sono ridicole nelal loro pessima dizione. I due fturi sposi paiono scritturati sul momento. E' vergognoso che il cinema italiano produca questa robaccia senza senso.ps beh mica ho pagato per evedere sta roba. Ero da amici



max, 49 anni, modena (MO).




Comicità che mette a disagio

(1/10) Voto 1di 10

Comicità di una stupidità imbarazzante... sembra di tornare agli anni '60, dove ancora nord e sud non si conoscevano appieno e nascevano stupidi stereotipi e pregiudizi. Imperversano canzoncine napoletane che vorrebbero ridicolizzare la cultura del sud, e questo è ancora più irritante. In più Boldi si è portato con se' tutta la vecchia combriccola risalente ai cinepanettoni di 15 anni fa... con risultati stantii. Non si capisce perché continui a imperversare...



Alessio, 42 anni, Torino (TO).




scarso

(4/10) Voto 4di 10

L'idea del Tema di base è troppo semplice e scontota secondo me



elisa, 24 anni, verona (VR).




E vai coi soliti stupidi stereotipi...

(1/10) Voto 1di 10

Il film non riesce nel suo intento di far ridere nemmeno in un’occasione, elencando in modo estremo situazioni grottesche, volgarità e banalità. Al centro del film la dualità Nord-Sud, che si esplica in sberleffi di dubbio interesse, schermaglie e conflitti che non trovano pane per i loro denti. Un concentrato di ovvietà e di scelte sgangherate.



Flavio, 31 anni, Napoli.





Sfoglia indietro   pagina 1 di 1   Sfoglia avanti

Scrivi la tua opinione su questo film


FilmUP
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale.



Ricerca Opinioni
Elenco alfabetico:    0-9|A|B|C|D|E|F|G|H|I|J|K|L|M|N|O|P|Q|R|S|T|U|V|W|X|Y|Z

Cerca:     Titolo film     

I FILM OGGI IN PROGRAMMAZIONE:
In evidenza - Dal mondo del Cinema e della Televisione.

Il video del momento
Attenzione!
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link:

Installa Flash
Trailer italiano (it) per Vulnerabili (2017), un film di Gilles Bourdos con Alice Isaaz, Vincent Rottiers, Grégory Gadebois.

Tra i nuovi video:
Cerca CINEMA
Film:
Città:
 
Provincia:

I film al cinema nelle sale di: Roma, Milano, Torino, Napoli, Palermo, Bari, Genova, Firenze Bologna, Cagliari, tutte le altre città...
Oggi in TV
Canale:
Orario:
 
Genere:
Box Office



© 1999-2020 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: