FilmUP.com > Opinioni > Midway - tra la vita e la morte
HomePage | Elenco alfabetico | Top 100 - La Classifica | Scrivi la tua Opinione


Midway - tra la vita e la morte

Opinioni presenti: 5
Media Voto: Media Voto: 6 (6/10)

Scrivi la tua opinione su questo film


Altre risorse sul film:
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale.

Ordina le opinioni per: Data | Voto | Età | Città

Attenzione: nei testi delle opinioni, potresti trovare parti rivelatorie del film.



Midway

(8/10) Voto 8di 10

bello questo film.. la Bonsangue è una delle attrici più brave che abbiamo in italia



Edoardo, 27 anni, Roma (RM).




Sul film Midway tra la vita e la morte

(8/10) Voto 8di 10

Molto bello e ben girato! La storia mi ha appassionato davvero, anche per i suoi risvolti drammatici e gli attori sono stati ottimi ... una rarità ormai nel cinema italiano. Buona la regia ed eccezionali le musiche!



Massimo, 26 anni, Torino (TO).




Un intenso melodramma di amore e mistero finalmente al Cinema

(8/10) Voto 8di 10

Midway racconta la storia di un amore sofferente, stretto in un silenzio che nasconde una luce di purezza infinita, angelica e sovrana, una molecola di felicità, talvolta incompresa, che pone dubbi e incertezze, su una verità che ha paura di mostrarsi scegliendo un oblio dissonante, struggente e malinconico. Eppure, si fa strada una febbrile speranza che prova a riunire i sentimenti una dimensione di desiderio e amore. Il melodramma di una realtà mistificante e bidimensionale, che imperversa in una condizione in cui la vita viene deformata da una costante di paura e terrore. Quella che doveva essere una semplice escursione nel bosco, diventa drammaticamente l’esperienza più sofferta e costernata, che segnerà per sempre la vita di un gruppo di amici, inabili nella definizione della propria identità. Una condizione di terrore, che li priva di ogni virtù e li pone faccia a faccia con la paura di perdere la propria esistenza, nel tentativo di fuga dalla selva pericolante e maligna. Immagini e voci filtrate dalle sensazioni convulse, distorte in uno stato di disturbo percettivo, che esaspera ogni attimo fino a quando il suo stato non sarà appagato. Romanzo nero, declinato in un insieme di relazioni sintomatiche ed affettive abbandonate a un fato austero a cui sembrano essere destinati. Un’opera che probabilmente sarà destinata a diventare un cult, per gli appassionati del genere.



Lorenzo Muscoso, 36 anni, Catania (Ct).




Bel Film

(6/10) Voto 6di 10

Mi è piaciuto molto!



Luca, 31 anni, Palermo.




Seriamente?

(1/10) Voto 1di 10

Il trailer sembra fatto da maccio capatonda, è un "film" reale o è uno scherzo?



Ruben, 32 anni, Milano (Mi).





Sfoglia indietro   pagina 1 di 1   Sfoglia avanti

Scrivi la tua opinione su questo film


FilmUP
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale.



Ricerca Opinioni
Elenco alfabetico:    0-9|A|B|C|D|E|F|G|H|I|J|K|L|M|N|O|P|Q|R|S|T|U|V|W|X|Y|Z

Cerca:     Titolo film     

I FILM OGGI IN PROGRAMMAZIONE:
In evidenza - Dal mondo del Cinema e della Televisione.

Warning: main(/www/filmup/includes/strillo_tv20200713.php): failed to open stream: No such file or directory in /www/filmup/includes/template/curiosita/ultime_curiosita.php on line 20

Fatal error: main(): Failed opening required '/www/filmup/includes/strillo_tv20200713.php' (include_path='.:/apps/php_apache/lib/php') in /www/filmup/includes/template/curiosita/ultime_curiosita.php on line 20