FilmUP.com > Opinioni > The Lady
HomePage | Elenco alfabetico | Top 100 - La Classifica | Scrivi la tua Opinione


The Lady

Opinioni presenti: 4
Media Voto: Media Voto: 8 (8/10)

Scrivi la tua opinione su questo film


Altre risorse sul film:
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale: interviste.

Ordina le opinioni per: Data | Voto | Età | Città

Attenzione: nei testi delle opinioni, potresti trovare parti rivelatorie del film.



...

(8/10) Voto 8di 10

davvero fatto bene..poi ritengo besson uno dei migliori registi europei



stefano, 30 anni, taranto (TA).




straordinario !

(9/10) Voto 9di 10

Non conoscevo la storia di questa donna incredibile e questo film l'ho trovato davvero illuminante ! La protagonista bravissima, la storia scorre davvero agevolmente e tieni incollati fino alla fine! Regia perfetta! Da vedere assolutamente



Cristina, 36 anni, roma.




APPREZZABILE MA INSODDISFACENTE.

(6/10) Voto 6di 10

Devo ammettere che questo film mi ha un pò deluso. Con questo non intendo dire che sia un brutto film, semplicemente che mi aspettavo altro. E' vero che alla fine il reale obiettivo del film, peraltro già intuibile dal titolo, mi pare di poter dire fosse quello di fornire un'immagine privata, intima di Aung San Suu Ki. Cioè far capire la donna, con le sue fragilità e comuni debolezze, che c'è dietro al personaggio politico che guida con coraggio e grande forza interiore un intero popolo, far conoscere le sue sofferenze e quanto la sua lotta contro l'opprimente governo birmano le abbia tolto una parte importante della sua vita. Obiettivo sicuramente centrato. Però, per quelli che sono i miei gusti cinematografici del tutto personali, dopo una prima parte che mi è piaciuta parecchio, la seconda parte, che ha virato decisamente sul privato e sull'intimo della protagonista, mi è piaciuta molto meno. Secondo me c'è anche un pò di approssimazione nello sceneggiare i fatti, ma è anche vero che riassumere 20 anni di storia in 2 ore non è cosa semplice.



Tomyam, 45 anni, Torino (TO).




Usate la vostra libertà, per aiutarci a ottenere la nostra

(10/10) Voto 10di 10

Usate la vostra libertà, per aiutarci a ottenere la nostra. Anche dietro una grande donna, c'è un grand'uomo. Forse, se non avesse saputo di poter contare sull'amore incondizionato di suo marito, Aung San Suu Kiy non avrebbe avuto la forza di abbandonare i suoi due figli per abbracciare una causa che all'inizio era più grande di lei: la lotta pacifica per la libertà. Un marito che le è sempre stato vicino anche se erano distanti migliaia di km. Un amore raro e prezioso, così come l'amore tra il popolo birmano e Aung San Suu Kyi. La libertà non ha prezzo, e sono convinto che Aung San Suu Kyi abbia lottato non solo per il suo popolo ma anche per i suoi figli. Perché non può esserci libertà finché ci saranno popoli oppressi e feriti nelle loro libertà fondamentali



giancarlo, 42 anni, verona (VR).





Sfoglia indietro   pagina 1 di 1   Sfoglia avanti

Scrivi la tua opinione su questo film


FilmUP
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale: interviste.



Ricerca Opinioni
Elenco alfabetico:    0-9|A|B|C|D|E|F|G|H|I|J|K|L|M|N|O|P|Q|R|S|T|U|V|W|X|Y|Z

Cerca:     Titolo film     

I FILM OGGI IN PROGRAMMAZIONE:
In evidenza - Dal mondo del Cinema e della Televisione.

Il video del momento
Attenzione!
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link:

Installa Flash
Trailer italiano (it) per Charlie's Angels (2019), un film di Elizabeth Banks con Elizabeth Banks, ,.

Tra i nuovi video:
Cerca CINEMA
Film:
Città:
 
Provincia:

I film al cinema nelle sale di: Roma, Milano, Torino, Napoli, Palermo, Bari, Genova, Firenze Bologna, Cagliari, tutte le altre città...
Oggi in TV
Canale:
Orario:
 
Genere:
Box Office



© 1999-2020 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: