FilmUP.com > Opinioni > Midnight in Paris
HomePage | Elenco alfabetico | Top 100 - La Classifica | Scrivi la tua Opinione


Midnight in Paris

Opinioni presenti: 93
Media Voto: Media Voto: 7 (7/10)

Scrivi la tua opinione su questo film


Altre risorse sul film:
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale: interviste.

Ordina le opinioni per: Data | Voto | Età | Città

Attenzione: nei testi delle opinioni, potresti trovare parti rivelatorie del film.



I sogni del passato vivono nel futuro

(10/10) Voto 10di 10

Ho sempre sperato di realizzare nella mia vita il sogno di incontrare un mito apparso ai miei occhi in una delle tante letture scolastiche nei pomeriggi piovosi invernali. Ecco che il cineasta Allen condividendo questa passione innata porta sullo schermo il sogno di una infanzia, tramutata alla mezzanotte, al suono delle lancette, in una cascata di emozioni. Grazie al cinema i sogni si realizzano. I sogni sono desideri, immagine di una brillante voce del cuore, ove Parigi è l'effetto cornice.



Sebastiano, 30 anni, Acireale (CT).




midnight in paris

(7/10) Voto 7di 10

In questo film il protagonista riesce,grazie ad un ritorno al passato(gli anni Venti)quello k nella sua realtà attuale nn riesce a vedere o forse nn vuol vedere:un rapporto k per lui è completamente insoddisfacente....MERAVIGLIOSO



valentina rocchiccioli, 40 anni, acireale (Ct).




Poetico

(10/10) Voto 10di 10

Poetico. E' l'attributo che piu' si addice a questo film. Risulta noioso a chi ritiene noiosa anche la letteratura. Bellissimo.



Eddie, 17 anni, Albano Laziale (RM).




"Desiderarsi altrove". Un film "Bovarista".

(7/10) Voto 7di 10

M'è parso, un film "Bovarista". A Mezzanotte Cenerentola perde la scarpa e la carrozza si frantuma, invece per Owen Wilson, la magia comincia proprio a quell'ora. Un viaggio a ritroso nella storia dell'arte e della letteratura, per scoprire che in ogni epoca c'è stata la tendenza di "desiderarsi altrove", magari nel passato. Questo perché il tempo, quando diventa "storia", cristallizza gli eventi, li mitizza anche, e allora è più facile capirli,mentre quando la storia è in corso, sembra tutto un caos. Il film nel complesso mi è piaciuto, ma perché mi piace Parigi e tutto quel che rappresenta. Sospetto che il regista abbia pensato sto film per quelli... come me! Insomma, il successo di botteghino era abbastanza prevedibile! Un solo appunto.. Avrei scelto uno come Ethan Hawke per la parte principale. Fa più "intellettuale". Serviva uno che comunicasse meno ottimismo americano. Ma non è che un parere personale! ... Il prossimo a Roma. Vediamo che combina.



Luisa, 40 anni, Ancona (AN).




midnight in paris

(8/10) Voto 8di 10

semplicemente emozionante e delicato



desayeux nadine, 31 anni, aosta (ao).





Sfoglia indietro   pagina 1 di 19   Sfoglia avanti

Scrivi la tua opinione su questo film


FilmUP
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale: interviste.



Ricerca Opinioni
Elenco alfabetico:    0-9|A|B|C|D|E|F|G|H|I|J|K|L|M|N|O|P|Q|R|S|T|U|V|W|X|Y|Z

Cerca:     Titolo film     

I FILM OGGI IN PROGRAMMAZIONE:
In evidenza - Dal mondo del Cinema e della Televisione.

Il video del momento
Attenzione!
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link:

Installa Flash
Trailer italiano (it) per Black Christmas (2019), un film di Sophia Takal con Imogen Poots, Cary Elwes, Brittany O'Grady.

Tra i nuovi video:
Cerca CINEMA
Film:
Città:
 
Provincia:

I film al cinema nelle sale di: Roma, Milano, Torino, Napoli, Palermo, Bari, Genova, Firenze Bologna, Cagliari, tutte le altre città...
Oggi in TV
Canale:
Orario:
 
Genere:
Box Office



© 1999-2020 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: