FilmUP.com > Opinioni > Source Code
HomePage | Elenco alfabetico | Top 100 - La Classifica | Scrivi la tua Opinione


Source Code

Opinioni presenti: 47
Media Voto: Media Voto: 7.5 (7.5/10)

Scrivi la tua opinione su questo film


Altre risorse sul film:
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale: interviste.

Ordina le opinioni per: Data | Voto | Età | Città

Attenzione: nei testi delle opinioni, potresti trovare parti rivelatorie del film.



Interpretazione

(8/10) Voto 8di 10

un'altra questione che si solleva nel finale è che le realtà parallele possono in qualche maniera comunicare (in riferimento al messaggio che stevens nel source code invia a goodwin nella vita reale).Inoltre l'aver alterato il passato, impedendo che la bomba scoppiasse,ha cambiato il futuro tanto che nella realtà in cui goodwin legge il messaggio inviatole da stevens l'attentato nn si è mai verificato.Il regista ha voluto sottolineare che stevens nn era solamente una lancetta di un orologio da poter mandare indietro di otto minuti ma tramite il suo intervento ha creato una realtà parallela che è il senso ultimo di tutto il film.Ciò a cui nn ha saputo dare una spiegazione razionale è come la coscienza di stevens sovrapponendosi a quella dell'insegante, abbia azzerato quest'ultima prendendone il sopravvento.La domanda che mi viene in mente ora è: "la realtà è una rappresentazione della nostra mente?"



gioele, 18 anni, perugia.




paradosso temporale

(7/10) Voto 7di 10

Tutto sommato il film non è male, appassiona ed è girato con mano sicura dal figlio del Duca Bianco. Il problema è che la sceneggiatura affronta in modo corretto e logico il paradosso temporale solo fino a 2 minuti dalla fine (INIZIO SPOILER) salvo poi rimangiarsi tutto in nome dell'happy ending (FINE SPOILER). Peccato! Finora l'unico film che si confronta col paradosso temporale e lo supera a pieni voti è "L'esercito delle 12 scimmie": quello vale 10, Source Code si ferma a 7



Angelo, 48 anni, Como (CO).




Che bella sorpresa !

(9/10) Voto 9di 10

Film davvero molto originale nella trama, con una sceneggiatura valida che rende il film meno d'azione e più buon thriller. Ottima la psicologia dei personaggi principali, la recitazione facciale, le emozioni trasmesse ! Il finale è forse un pò troppo presuntuoso anche per il genere fanta...



Paola, 38 anni, Varese (VA).




Da chiedere i danni!

(1/10) Voto 1di 10

BASTA!!! Questo film è riuscito nell'intento di essere ancora più assurdo, irritante e caotico di "Inception", ed è l'unico primato che gli si possa attribuire. La sceneggiatura sembra una miscellanea dei refusi degli scarti della trilogia di Matrix: uno si sveglia in un treno nel corpo di un altro, non sa chi è, e rivive sempre gli ultimi 8 minuti della memoria di un uomo morto (badate bene) per scoprire l'identità dell'attentatore grazie a un fantomatico programma denominato "Source Code" tramite una connessione sinaptica venendo a consocenza, non troppo avanti nella trama, che anche lui è morto e che solo una parte del suo cervello ha qualche scorreggia di elettricità dentro un moncone del suo corpo maciullato, tutto il resto è una simulazione. Bello eh? Almeno in "Ricomincio da capo" si rideva a crepapelle perché era commedia demenziale e Bill Murray era eccezionale ed aveva una parvenza di originalità, ma questo, fin dall'inizio fortemente drammatico, quasi hithcockiano, te lo spiacciano come una cosa seria, una cosa seria dove un morto al 99% fa l'apprendista detective dentro la brutta copia di matrix, si perché non si rivivono solo gli 8 minuti, no, si scende dal treno, si va nello scomparto sopra il bagno a scoprire la bomba, una volta si viene uccisi dal killer, una volta lo si arresta.. era meglio se invece di chiamarlo "Source code" lo chiamavano "everything is possibile" o "Code as you like", si perché alla fine si vede lui che vive una storia d'amore con la rediviva partner in non so quale realtà parallela superando, di molto, i miei 8 minuti di pazienza. Neanche la fisica quantistica se si reincarnasse in un essere umanao riuscirebbe a reggere una simile quantita di pu**anate.



Giovanni, 40 anni, Ferrara (FE).




non male

(7/10) Voto 7di 10

Film che ti prende dall'inizio, con qualche passaggio a vuoto dopo i primi 30 minuti per via della ripetitività. il finale non mi è dispiaciuto, con la classica immagine del riflesso. Trama interessante, per certi versi una via di mezzo fra Ritorno al futuro parte II (continuum temporale) e The jacket (altro grande film).



Fabrizio, 39 anni, napoli (na).





Sfoglia indietro   pagina 2 di 10   Sfoglia avanti

Scrivi la tua opinione su questo film


FilmUP
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale: interviste.



Ricerca Opinioni
Elenco alfabetico:    0-9|A|B|C|D|E|F|G|H|I|J|K|L|M|N|O|P|Q|R|S|T|U|V|W|X|Y|Z

Cerca:     Titolo film     

I FILM OGGI IN PROGRAMMAZIONE:
In evidenza - Dal mondo del Cinema e della Televisione.

Warning: main(/www/filmup/includes/strillo_tv20200712.php): failed to open stream: No such file or directory in /www/filmup/includes/template/curiosita/ultime_curiosita.php on line 20

Fatal error: main(): Failed opening required '/www/filmup/includes/strillo_tv20200712.php' (include_path='.:/apps/php_apache/lib/php') in /www/filmup/includes/template/curiosita/ultime_curiosita.php on line 20