FilmUP.com > Opinioni > Rabbit Hole
HomePage | Elenco alfabetico | Top 100 - La Classifica | Scrivi la tua Opinione


Rabbit Hole

Opinioni presenti: 11
Media Voto: Media Voto: 8 (8/10)

Scrivi la tua opinione su questo film


Altre risorse sul film:
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale: interviste.

Ordina le opinioni per: Data | Voto | Età | Città

Attenzione: nei testi delle opinioni, potresti trovare parti rivelatorie del film.



Pararrel Univers

(9/10) Voto 9di 10

Mi sembra che nè l'autore della recensione nè coloro che hanno inviato la loro opinione abbiano colto l'elemento centrale del film, cioè la domanda che ci si pone di fronte a immani tragedie: "Se un Dio esiste, perchè non impedisce che succedano?". La risposta che viene data dalle persone colte ha a che fare con il libero arbitrio; quella che viene data dai poveri di spirito che si lasciano abbindolare dalle terapie di gruppo è del tipo: "Dio ha voluto un altro angelo vicino a sè", come abbiamo sentito dire nel film. La protagonista è troppo intelligente per accettare tali stupidaggini e non riesce a darsi pace, finchè non viene al corrente della teoria scientifica del Pararrel Universe. Così trova sollievo al proprio dolore pensando che molto probabilmente esiste, nell'universo infinito (non molto grande, infinito!) almeno un altro mondo identico al nostro, dove vivono persone identiche a noi. Ma in quel mondo, per una concatenazione diversa degli eventi, suo figlio non muore e la famiglia rimane una famiglia felice. Allora, un po' rasserenata da questo pensiero, trova la forza di tentare di ridare un senso alla sua vita coniugale, anche se il marito è di quelli che la consolazione la cercano solo nel sesso. Un discorso analogo potrei farlo per la colonna sonora.



Arnaldo Colombo, 70 anni, Bergamo (BG).




commento

(6/10) Voto 6di 10

Un film che rivela lo stato di decadenza della società americana. Film tuttavia che può essere consderato un capolavoro se confrontato alla cinematografia italiana.



Franco Baldassari, 60 anni, Russi (RA).




NEGATIVO

(8/10) Voto 8di 10

Non vi sorprendete dai due giudizi.Il film e' ottimo sia per la mano esperta del regista che dalla Kidman,un'attrice che a me e' sempre piaciuta.Ma il film e' negativo per l'argomento e per come e' sviluppato.ritmo lento inquadrature statiche attori propensi piu' a guardare dentro di loro che all'esterno.Non bastava la morte di un bambino(orribile!!!)non bastava quelle nefaste riunioni di gente che ha perso un proprio figlio (io odio questo tipo di terapia!) ci si mette nel calderone anche la morte di un giovane per droga!E' troppo per un essere umano che,infatti,all'uscita dalle sale cinematografiche,e l'ho visto e sentito io,si ha un muso lungo fino a terra come se i problemi che avevano i protagonisti ce l'avessimo anche noi spettatori.Io mi sono ripreso un paio di giorni avanti.Questo non e' svagarsi ma scendere in depressione.Meditate gente,meditate.



carlo, 59 anni, ladispoli (rm).




insostenibile !

(9/10) Voto 9di 10

Non ce l'ho fatta a finirlo. Dopo circa 45 minuti ho mollato perché non ce l'ho fatta. Ho una figlia di 8 anni e il pensiero di quello che potrebbe essere la mia vita senza di lei mi ha reso impossibile proseguire oltre. Per quel che ho potuto vedere il film è un buon prodotto hollywoodiano, con attori perfettamente in parte e dialoghi e situazioni ben costruite e dotate di un discreto realismo.Rende bene l'idea di come un lutto di questo tipo renda impossibile vivere in modo normale da quel momento in poi. Come diceva qualcuno "quel tipo di dolore non può passare, si può solo tentare di conviverci". Aaron Eckart è un ottimo , davvero ottimo attore. Angoscianti i momenti in cui il padre vede vecchi filmati in cui giocavano con il bambino. Consigliabile a chi NON ha figli piccoli !



Stefano, 42 anni, Usmate (MI).




Nessuno sconto

(10/10) Voto 10di 10

è un film che non fa sconti al dolore, ai silenzi, all'impotenza, all'incapacità di reagire dopo un grande dolore, all'amore, alla vita... come si soppravvive alla morte di un figlio di pochi anni? a chi o a che cosa aggrapparsi? alla ricerca della verità? non affrontandola? forse l'unico modo è aggrapparsi alla vita e alla quotidianità un passo alla volta, grazie all'aiuto di quell'unico grande sentimento che è l'Amore. magistrali Nicole Kidman e Diane Wiest nel ruolo di sua madre



giancarlo, 41 anni, verona (VR).





Sfoglia indietro   pagina 1 di 3   Sfoglia avanti

Scrivi la tua opinione su questo film


FilmUP
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale: interviste.



Ricerca Opinioni
Elenco alfabetico:    0-9|A|B|C|D|E|F|G|H|I|J|K|L|M|N|O|P|Q|R|S|T|U|V|W|X|Y|Z

Cerca:     Titolo film     

I FILM OGGI IN PROGRAMMAZIONE:
Sonic il Film | Dolittle | La ragazza d'autunno | Judy | Ritratto della giovane in fiamme (V.O.) | 1917 (V.O.) | Fabrizio De André e PFM - Il concerto ritrovato | La bella e la bestia | Criminali come noi | Blow-up | La donna che visse due volte (V.O.) | I due Papi | Sorry We Missed You | Storia di un Matrimonio (V.O.) | La mia banda suona il pop | Jojo Rabbit | Modalità aereo | Villetta con ospiti | Cats | La Dea Fortuna | Birds of Prey e la fantasmagorica rinascita di Harley Quinn | Cattive acque (V.O.) | Il Commissario Montalbano | C'era una volta a New York | Cats (V.O.) | Il richiamo della foresta | Jojo Rabbit (V.O.) | Grazie a Dio | Piccole donne (V.O.) | La Belle Époque | Alla mia piccola Sama | Ritratto della giovane in fiamme | Figli | Dragon Trainer - Il Mondo Nascosto (NO 3D) | Lupin III - Il Film | Ploi | Il richiamo della foresta (V.O.) | L'età giovane | Richard Jewell | Parasite (V.O.) | Alice e il sindaco | Il lago delle oche selvatiche | Alita: Angelo della battaglia (NO 3D) | Tesnota | Amarcord | 1917 | L'hotel degli amori smarriti (V.O.) | The Farewell - Una Bugia Buona | Me contro Te - La vendetta del Signor S | Cattive acque | Memorie di un assassino (V.O.) | Bad Boys for Life (V.O.) | Memorie di un assassino | Cena con delitto - Knives Out | Il diritto di opporsi | L'hotel degli amori smarriti | Piccole donne | Fantasy Island | Otto e mezzo | Il traditore | Parasite | Alla mia piccola Sama (V.O.) | Odio l'estate | Bad Boys for Life | Il mistero Henri Pick | Tappo - Cucciolo in un Mare di Guai | Dolor y Gloria | Pinocchio | Gli anni più belli | Sulle ali dell'avventura | Lontano lontano |
In evidenza - Dal mondo del Cinema e della Televisione.

Il video del momento
Attenzione!
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link:

Installa Flash
Trailer italiano (it) per Charlie's Angels (2019), un film di Elizabeth Banks con Elizabeth Banks, ,.

Tra i nuovi video:
Cerca CINEMA
Film:
Città:
 
Provincia:

I film al cinema nelle sale di: Roma, Milano, Torino, Napoli, Palermo, Bari, Genova, Firenze Bologna, Cagliari, tutte le altre città...
Oggi in TV
Canale:
Orario:
 
Genere:
Box Office



© 1999-2020 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: