FilmUP.com > Opinioni > Il grande sogno
HomePage | Elenco alfabetico | Top 100 - La Classifica | Scrivi la tua Opinione


Il grande sogno

Opinioni presenti: 14
Media Voto: Media Voto: 6 (6/10)

Scrivi la tua opinione su questo film


Altre risorse sul film:
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale.

Ordina le opinioni per: Data | Voto | Età | Città

Attenzione: nei testi delle opinioni, potresti trovare parti rivelatorie del film.



da non vedere

(5/10) Voto 5di 10

Mediocre per contenuto e per realizzazione cinematografica.



Mariaanna, 40 anni, Roma (RM).




ritratti parziali, ricordi sfocati, un film intenso

(7/10) Voto 7di 10

Il 68 rimane costantemente sullo sfondo, ma riportato in modo parziale. Forse è così che in un certo senso è stato vissuto anche dai ragazzi come Libero, Laura, Nicola.Tre personalità differenti, tre culture distanti che si incontrano, si confondono, cercano di trovare un senso proprio alla rivolta in atto. Per qualcuno si tratta di un problema sociale, per qualcun altro di ribellione alla famiglia conservatrice e cattolica, per qualcun altro un momento semplicemente più favorevole a spiccare il volo, a trovare un'opportunità da cogliere. Grandi sogni appunto. Realizzati o meno, alla fine del film, si esce dalla sala con una semplice osservazione: perchè oggi non lottiamo più per i nostri, di sogni?



Nicole, 27 anni, Ravenna (RA).




Che film di m...a!!

(1/10) Voto 1di 10

Veramente orribile questo film, esattamente come l'interpretazione degli attori. Scamarcio è il solito cane, altro che attore teatrale... Il tema trattato è interessante ma il tutto si perde nelle vicende personali dei protagonisti, di cui non puo' fregarne di meno a nessuno. Meglio prendere un libro di storia e leggerselo.



Federico, 31 anni, Asti (AT).




Insomma.....

(5/10) Voto 5di 10

Mi aspettavo di più , dopo romanzo criminale. Mezza delusione.



Marco, 34 anni, Siena (SI).




Non mi ha convinto

(5/10) Voto 5di 10

Si ha come l'espressione che Placido abbia fatto una grande sintesi del Sessantotto, senza approfondire nulla. Alcuni temi restano sullo sfondo (come il tema degli scontri all'universita' con i fascisti, appena sfiorato). Inoltre, un ex celerino come lui avrebbe dovuto illustrare meglio gli scontri di piazza. Buona l'interpretazione del cast.



Marco, 47 anni, Roma (RM).





Sfoglia indietro   pagina 2 di 3   Sfoglia avanti

Scrivi la tua opinione su questo film


FilmUP
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale.



Ricerca Opinioni
Elenco alfabetico:    0-9|A|B|C|D|E|F|G|H|I|J|K|L|M|N|O|P|Q|R|S|T|U|V|W|X|Y|Z

Cerca:     Titolo film     

I FILM OGGI IN PROGRAMMAZIONE:
In evidenza - Dal mondo del Cinema e della Televisione.

Il video del momento
Attenzione!
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link:

Installa Flash
Trailer italiano (it) per Vulnerabili (2017), un film di Gilles Bourdos con Alice Isaaz, Vincent Rottiers, Grégory Gadebois.

Tra i nuovi video:
Cerca CINEMA
Film:
Città:
 
Provincia:

I film al cinema nelle sale di: Roma, Milano, Torino, Napoli, Palermo, Bari, Genova, Firenze Bologna, Cagliari, tutte le altre città...
Oggi in TV
Canale:
Orario:
 
Genere:
Box Office



© 1999-2020 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: