FilmUP.com > Opinioni > Gli amici del bar Margherita
HomePage | Elenco alfabetico | Top 100 - La Classifica | Scrivi la tua Opinione


Gli amici del bar Margherita

Opinioni presenti: 17
Media Voto: Media Voto: 4.5 (4.5/10)

Scrivi la tua opinione su questo film


Altre risorse sul film:
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale: interviste.

Ordina le opinioni per: Data | Voto | Età | Città

Attenzione: nei testi delle opinioni, potresti trovare parti rivelatorie del film.



da vergognarsi

(1/10) Voto 1di 10

Pupi Avati ha rappresentato, bene, il peggio dell'Italia settentrionale, senza ponere una visione critica. Il vuoto dei protagonisti, la loro perfidia, le invidie, gli scherzi fatti per fare il male al prossimo, l'esaltazione dei difetti altrui. Con un finale sorridente giusto per far finta che poi tutto va bene e si è tutti amici. Falsi e cortesi. Andate in uno dei tanti bar avvolti dalla nebbia e troverete queste stesse situazioni. Preferirei suicidarmi che avere amici del genere.



Raul, 35 anni, Alessandria.




Cinque meno meno

(2/10) Voto 2di 10

Un film debole da tutti i punti di vista.. Non c'è molto da dire.. è un po' Amarcord.. un po' Amici miei ma decisamente non si avvicina mai ai miti citati. Poche emozioni e molta sonnolenza in sala, persino a Bologna, d'altra parte non ci sono luoghi da riconoscere.. non è nemmeno girato a Bologna!



Alex, 40 anni, Bologna (BO).




pessimo

(2/10) Voto 2di 10

Film senza nè capo nè coda. La voce narrante ed il personaggio sono irritanti a dir poco. Il peggior film di Avati



Davide, 26 anni, Cagliari.




niente di speciale

(3/10) Voto 3di 10

Ho deciso di vedere questo film perche' Pupi Avati per me finora era una garanzia pero' sono rimasta perplessa:mi aspettavo molto di piu'e invece niente mi ha emozionata:una serie di situazioni,personaggi senza un vero legame.....Brava pero'Katia Riccirelli! Io e l'amica con cui sono andata a vedere il film,alla fine ci siamo guardate e ci siamo dette:forse siamo troppo esigenti?



Anna, 64 anni, Cascina (PI).




... tanti colpi inesplosi

(5/10) Voto 5di 10

Leggero, scorrevole, senza spessore. Sembrava un film per il piccolo schermo da inserire nel palinsesto della prima serata domenicale. I personaggi potevano essere approfonditi meglio. Lo Cascio il migliore, sembra un jocker all'italiana, con quella risata folle. Taddeo, un cinismo impressionante per un ragazzo di 18anni e poi di quella generazione molto più attaccati alla famiglia di adesso, non credibile. L'episodiio di Gian e del padre a San Remo, io lo avrei sviluppato di più, con tutta quella atmosfera creata, le loro aspettative, gli incitamenti sul treno, la loro fierezza quando parlano con il tizio dell'ariston. Insomma mi aspettavo l'epilogo dello scherzo, gli sberleffi e le pernacchie del duo Fasan. Abatantuono, così, un pò insipido. La Ricciarelli, poco sfruttata. Marcorè, come sopra Zanchi, come sopra. Carina l'idea dell'Harem ma a parte qualche battuta l'idea poteva essere sviluppata meglio. Diciamo che il canovaccio c'era ma le idee erano poco sviluppate.



Valentina, 36 anni, Civitanova M. (MC).





Sfoglia indietro   pagina 1 di 4   Sfoglia avanti

Scrivi la tua opinione su questo film


FilmUP
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale: interviste.



Ricerca Opinioni
Elenco alfabetico:    0-9|A|B|C|D|E|F|G|H|I|J|K|L|M|N|O|P|Q|R|S|T|U|V|W|X|Y|Z

Cerca:     Titolo film     

I FILM OGGI IN PROGRAMMAZIONE:
In evidenza - Dal mondo del Cinema e della Televisione.

Il video del momento
Attenzione!
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link:

Installa Flash
Trailer italiano (it) per Black Christmas (2019), un film di Sophia Takal con Imogen Poots, Cary Elwes, Brittany O'Grady.

Tra i nuovi video:
Cerca CINEMA
Film:
Città:
 
Provincia:

I film al cinema nelle sale di: Roma, Milano, Torino, Napoli, Palermo, Bari, Genova, Firenze Bologna, Cagliari, tutte le altre città...
Oggi in TV
Canale:
Orario:
 
Genere:
Box Office



© 1999-2020 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: