FilmUP.com > Opinioni > Questo piccolo grande amore
HomePage | Elenco alfabetico | Top 100 - La Classifica | Scrivi la tua Opinione


Questo piccolo grande amore

Opinioni presenti: 20
Media Voto: Media Voto: 3.5 (3.5/10)

Scrivi la tua opinione su questo film


Altre risorse sul film:
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale: interviste.

Ordina le opinioni per: Data | Voto | Età | Città

Attenzione: nei testi delle opinioni, potresti trovare parti rivelatorie del film.



Orrendo

(1/10) Voto 1di 10

Questo film è come se l'avesse diretto Moccia: pieno di smancerie, noioso e orrendo. Quanto sarebbe bello veder tornare il vecchio cinema italiano. Invece al giorno d'oggi producono soltanto queste cavolate (per dire una parola carina). Inoltre gli attori recitano malissimo.



Roberto, 25 anni, Subiaco (RM).




Uno spreco.

(2/10) Voto 2di 10

Film assolutamente ri-di-co-lo! scritto e recitato malissimo, beh peccato si poteva fare molto ma molto di più, gli ingredienti c'erano tutti credevo di vedere una sorta di "Across the Universe"(quasi un capolavoro) in salsa romana invece ahimè...la cosa più brutta è la recitazione e i dialoghi, soprattutto la Petruolo non m'è piaciuta affatto...la scena più penosa? quando i due ragazzi si trovano sdraiati sulla spiaggia poco prima del temporale e guardandosi negli occhi dichiarano a vicenda il loro amore...FILMETTO!



Roberto, 26 anni, Palermo/Roma.




Un pò banale

(1/10) Voto 1di 10

A mio avviso è un film che possono apprezzare i veri fan di Claudio Baglioni, chi conosce perfettamente tutte le canzoni dell'album "Questo piccolo grande amore". Io non sono un fan sfegatato e quindi ho visto questo film come la classica commedia adolescenziale con una storia d'amore molto scontata. Nè l'attore protagonista nè lei bravi a recitare, a mio avviso. Lo consiglio solo per i veri fan di Baglioni perchè le canzoni sono molto belle, ma sennò potete lasciar perdere.



Manuele, 26 anni, Brescia.




E' di una banalità incredibile

(1/10) Voto 1di 10

Andrea e Giulia sono due giovani romani di diversa estrazione sociale, lui gia studente universitario lei ancora liceale, che si innamorano ai tempi della contestazione studentesca, fa da sfondo una città coloratissima. E' un film decisamente banale, retorico e a tratti imbarazzante per i ruoli inconsistenti, Andrea si dipinge nelle prime scene come colui che cambierà il mondo ma l'unico sforzo che riesce a compiere è correre per le strade della città per scappare alla polizia durante una manifestazione. Giulia "deve" litigare con sua madre per far emergere lo spirito di una ragazzina ribelle. I dialoghi sono lapalissiani e pomposi, non convincono per l'ovvietà che li caratterizza. Le battute che sembrano cronometrate lasciano poco spazio alla passione, che pur dovrebbe emergere considerando che la storia è incentrata sul primo amore dei due giovani, stupiscono più per la loro illogicità e infondatezza che per la capacità di far emergere i personaggi.



Gianni, 26 anni, Latina.




Non esagerate!

(6/10) Voto 6di 10

Mah! Non dico che sia un capolavoro...però a rileggere certe stroncature, compresa LA "recensione" sembra di rileggere e risentire quello che dicevano e ridicevano di Baglioni negli anni '70... E chi c'era capisce a cosa mi riferisco. Poi la storia dell'impegno, del rappresentare la complessità di quegli anni... ma che c'entra... forse non era proprio l'obiettivo né della canzone, né dell'LP, né del film! Certo un pò didascalico, ma proprio per questo, per la deliziosa interpretazione acerba e spontanea dei due attori protagonisti, per la cornice "fedele" all'atmosfera che si respirava nel disco...non mi sono affatto alzato deluso.



Fabio, 41 anni, Roma (RM).





Sfoglia indietro   pagina 1 di 4   Sfoglia avanti

Scrivi la tua opinione su questo film


FilmUP
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale: interviste.



Ricerca Opinioni
Elenco alfabetico:    0-9|A|B|C|D|E|F|G|H|I|J|K|L|M|N|O|P|Q|R|S|T|U|V|W|X|Y|Z

Cerca:     Titolo film     

I FILM OGGI IN PROGRAMMAZIONE:
In evidenza - Dal mondo del Cinema e della Televisione.

Il video del momento
Attenzione!
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link:

Installa Flash
Trailer italiano (it) per Vulnerabili (2017), un film di Gilles Bourdos con Alice Isaaz, Vincent Rottiers, Grégory Gadebois.

Tra i nuovi video:
Cerca CINEMA
Film:
Città:
 
Provincia:

I film al cinema nelle sale di: Roma, Milano, Torino, Napoli, Palermo, Bari, Genova, Firenze Bologna, Cagliari, tutte le altre città...
Oggi in TV
Canale:
Orario:
 
Genere:
Box Office



© 1999-2020 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: