FilmUP.com > Opinioni > Nella rete del serial killer
HomePage | Elenco alfabetico | Top 100 - La Classifica | Scrivi la tua Opinione


Nella rete del serial killer

Opinioni presenti: 8
Media Voto: Media Voto: 7 (7/10)

Scrivi la tua opinione su questo film


Altre risorse sul film:
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale.

Ordina le opinioni per: Data | Voto | Età | Città

Attenzione: nei testi delle opinioni, potresti trovare parti rivelatorie del film.



Nella rete del serial killer

(5/10) Voto 5di 10

Partendo da un ottimo soggetto, Hoblit costruisce un film piuttosto fiacco e senza mordente, connotato da una sceneggiatura scialba, una recitazione senza picchi ed innumerevoli clichè da serial TV che rendono la pellicola alquanto prevedibile nel suo sviluppo. Come detto, l'idea di partenza è assai intrigante ma è sviluppata malino, la narrazione rallenta proprio laddove il regista dovrebbe concedere una sterzata per attirare ancor più l'attenzione. Per carità, il film non è affatto da buttare, diciamo anzi che, anche se a tratti a vincere è la noia, si segue tranquillamente, però alla fine non convince appieno. Troppi sono i momenti che fanno scuotere la testa (che è meglio non svelare in questa sede) e alla fine della visione, si ha l'impressione che si sia trattato di un'occasione persa. Peccato. Film da 5 e mezzo.



Trixter, 36 anni, Roma.




Lezione di vita

(10/10) Voto 10di 10

Sicuramente non è un film da oscar, è uno di quei tanti thriller che passano in prima serata tv durante la settimana, ma secondo me il messaggio che vuole inviare al pubblico è chiaro e giusto: basta guardare schifezze su internet! Mentre guardavo questo film il mio ragazzo che stava navigando su internet mi chiama per farmi vedere un filmato su Youtube di incidenti mortali! Ed ecco spiegato il messaggio del film: tutte quelle persone che vanno su internet a vedere siti tipo Rottem: bisogna proprio essere malati, se nessuno visitasse più siti del genere sicuramente col tempo sparirebbero, o almeno non ne uscirebbero più di nuovi! Senza parlare di tutti quei film tipo "Saw", scegliere di vedere un film come quello è da mente deviata, come tutte quelle persone che pubblicano su internet filmati di maltrattamento animali e simili... Assurdo! Viviamo in un mondo malato, e sarà sempre peggio, per fortuna di tanto in tanto escono film come questo che cercano di insegnare qualcosa, peccato non vengano ascoltati! Voglio alzare la media di questo film perchè riserva un messaggio molto importante per le nuove generazioni! Ottimo!



Silvia, 26 anni, Cuneo (CN).




Buono ma corto

(7/10) Voto 7di 10

Un buon thriller nonostante l' evidenza del budget limitato. Troppo corto per un film che, comunque, durante la visione ti cattura con il passare del tempo. Finale abbastanza scontato. Va bene per passare una serata sul divano.



Alex, 14 anni, Acqui Terme (AL).




banale

(3/10) Voto 3di 10

Troppo, troppo limitata questa pellicola. A partire proprio dalla fine. Ridicolo come ad un certo punto salta fuori che gli omicidi sono legati alla storia della morte del padre dello psicopatico: e i due agenti FBI cosa diamine c'entrano? Non ho parole per la delusione che ho addosso dopo aver visto uno dei film più trash della cinematografia mondiale.



Michele, 22 anni, Lodi (LO).




Da vedere una sola volta

(6/10) Voto 6di 10

Do un 6 al film grazie all'ottima interpretazione dell'attrice Diane Lane. Il film è da vedere una volta sola. Interessante la storia ma non convince.



Michele, 38 anni, Milano (MI).





Sfoglia indietro   pagina 1 di 2   Sfoglia avanti

Scrivi la tua opinione su questo film


FilmUP
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale.



Ricerca Opinioni
Elenco alfabetico:    0-9|A|B|C|D|E|F|G|H|I|J|K|L|M|N|O|P|Q|R|S|T|U|V|W|X|Y|Z

Cerca:     Titolo film     

I FILM OGGI IN PROGRAMMAZIONE:
In evidenza - Dal mondo del Cinema e della Televisione.

Il video del momento
Attenzione!
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link:

Installa Flash
Trailer italiano (it) per Vulnerabili (2017), un film di Gilles Bourdos con Alice Isaaz, Vincent Rottiers, Grégory Gadebois.

Tra i nuovi video:
Cerca CINEMA
Film:
Città:
 
Provincia:

I film al cinema nelle sale di: Roma, Milano, Torino, Napoli, Palermo, Bari, Genova, Firenze Bologna, Cagliari, tutte le altre città...
Oggi in TV
Canale:
Orario:
 
Genere:
Box Office



© 1999-2020 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: