FilmUP.com > Opinioni > Die Hard - Vivere o morire
HomePage | Elenco alfabetico | Top 100 - La Classifica | Scrivi la tua Opinione


Die Hard - Vivere o morire

Opinioni presenti: 80
Media Voto: Media Voto: 7.5 (7.5/10)

Scrivi la tua opinione su questo film


Altre risorse sul film:
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale: interviste.

Ordina le opinioni per: Data | Voto | Età | Città

Attenzione: nei testi delle opinioni, potresti trovare parti rivelatorie del film.



Regge il confronto con i precedenti

(10/10) Voto 10di 10

Sinceramente non ricordo un film poliziesco arrivato alla 4 puntata che riesca ad ottenere risultati appena sufficienti, questo fa un eccezione ! Bruce ora si che ti riconosco,se ti vuoi bene evita di fare quei filmetti dove fai la parte del buono o altro di diverso dal tuo essere,penso che in questi 4 episodi il buon vecchio Bruce abbia dato il meglio di se:duro ,sarcastico ma pur sempre con l'occhio da buono. Sei un mito, ma rimani a fare questo genere di film.



Fabiano, 34 anni, Brescia.




Il miglior action-movie del 2007

(10/10) Voto 10di 10

A quasi vent’anni dal suo debutto il poliziotto John McClane torna sugli schermi per sgominare una banda di hacker che ha preso di mira i sistemi informatici degli Stati Uniti. La paura dell’undici settembre non sembra svanita perché in “Die Hard –Vivere o morire-” ritroviamo persino il virus dell’antrace e un attacco “virtuale” alla Casa Bianca che si sgretola sotto le bombe mandate in onda nelle edizioni straordinarie: America under attack, i telegiornali esorcizzano il crollo delle torri gemelle ma la vulnerabilita' dei paesi occidentali che si affidano ai software per le attivita’ quotidiane puzza un po' di retorica. Il regista Len Wiseman dirige un film adrenalinico che riesce a stupire grazie al ritmo ed all’uso massiccio di effetti speciali, mentre Bruce Willis corre come un matto per salvare la figlia caduta nelle mani di un pazzo megalomane, abbatte un elicottero con la propria auto e compie ogni genere di acrobazie. Action movie per placare le ansie di milioni di americani, il quarto “Die Hard” diverte con l’umorismo di un eroe in gran forma anche se piuttosto invecchiato e le paranoie di un visionario che vuole gettare il mondo nel caos. Lo scontro tra i due protagonisti è la parte migliore del film, insieme agli effetti speciali che fanno letteralmente girare la testa. Godibilissimo anche se inverosimile: che importa, il divertimento è comunque assicurato.



Matteo, 29 anni, Salerno.




unreality show!

(10/10) Voto 10di 10

Spettacolare, finto e fantascientifico film con bruce willis invecchiato e ingrassato ma insostituibile in questo genere di spettacolo d'azione impossibile. le situazioni sono talmente irreali che in certi momenti fanno spaccare dal ridere. a chi piace la consapevolezza totale della messa in scena oltre ogni limite... questo film è consigliatissimo!!! la scena in cui il cattivo dice qualcosa tipo "chi è là?" e bruce risponde "spiderman"... è impagabile.



Esmeralda, 41 anni, Milano (MI).




John Mcclane è tornato !

(10/10) Voto 10di 10

Sinceramente non ricordo un film poliziesco arrivato alla quarta puntata che riesca ad ottenere risultati soddisfacenti. Questo fa un eccezione ! Bruce ora si che ti riconosco,se ti vuoi bene evita di fare quei filmetti dove fai la parte del buono o altro di diverso dal tuo essere,penso che in questi 4 episodi il buon vecchio Bruce abbia dato il meglio di se:duro ,sarcastico ma pur sempre con l'occhio da buono.



Massimo, 23 anni, Bologna.




Difendiamo l'ambiente!

(10/10) Voto 10di 10

Mamma mia ho ancora le palpitazioni!Ho sudato proprio freddo!Mainsomma ci vogliamo rendere conto ke ci troviamo di fronte ad un capolavoro?Beh io sono indeciso,xkè nn so da dove partire...Adoro bruce willy (ma nn sono gay) e io penso ke dovrebbe essere rispettato in quanto tale.Ci ha dimostrato ke un uomo da solo puo fare tanto,anke sconfiggere una pupa ningia.E allora io penso:lui forse è gay,io una pupattola cosi la strapazzerei tutta!!Eh eh...da questo comprendiamo tutti ke un uomo puo essere forte e maschio anke se nasconde un animo femminile.Ergo è importante considerare ke qui si vogliono difendere i diritti dei gay e delle donne femministe ke tanto ci vogliono far apprezzare il gentil sesso ke puo essere altrettanto forte.Parlando quindi delle opinioni del regista(probabilmente gay e femminista)e di come esse traspaiano nel film:avete capito ke c'è una kiara protesta contro la vendita e il consumo delle armi e lo evidenzia soprattutto nella scena in cui bruce willy distrugge un aereo superultramoderno solo colle mani.E li ho capito ke il vero messaggio del film è: provarci!Non fermatevi mai al primo sbaglio,ma persistete e provateci(anke colla pupa ningia) e cercate di essere contro la guerra la quale porta distruzione anke se in effetti giova all'economia e ci fa mettere tanti bei soldoni in tasca.Quindi w i gay, le femministe, gli animali, i lavoratori sodo,peace and love,no war!!Beh... nn c'è ke dire non parliamo poi delle recitazioni e le scene e gli scenari e i dialogi...mi verrebbero i lucciconi agli okki...Cmq di sicuro erano tutti sostenuti da un bravo stagista utile nel servire e portare le cose al regista e a tutti gli altri talentuosissimi fraccomodi(un po lo sono anke io...vorrei una stagista tutta per me... hehe contattatemi).Beh dicevo,nn c'è film piu bello(forse puo competere fatti strafatti e strafighe...bel commentone)e io sono felicissimo il film ha il mio consesso...beh vi saluto un golosissimo budino ke mi ha fatto mamma,mi aspetta ammiccante...buon appetito gusty!!Gustavetto da Milano,33 anni suonati(ma interiormente sono ancora un fanciulletto),single(ma nn per scelta).



Gustavo, 33 anni, Milano (MI).





Sfoglia indietro   pagina 2 di 16   Sfoglia avanti

Scrivi la tua opinione su questo film


FilmUP
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale: interviste.



Ricerca Opinioni
Elenco alfabetico:    0-9|A|B|C|D|E|F|G|H|I|J|K|L|M|N|O|P|Q|R|S|T|U|V|W|X|Y|Z

Cerca:     Titolo film     

I FILM OGGI IN PROGRAMMAZIONE:
In evidenza - Dal mondo del Cinema e della Televisione.

Warning: main(/www/filmup/includes/strillo_tv20200711.php): failed to open stream: No such file or directory in /www/filmup/includes/template/curiosita/ultime_curiosita.php on line 20

Fatal error: main(): Failed opening required '/www/filmup/includes/strillo_tv20200711.php' (include_path='.:/apps/php_apache/lib/php') in /www/filmup/includes/template/curiosita/ultime_curiosita.php on line 20