FilmUP.com > Opinioni > Una scomoda verità
HomePage | Elenco alfabetico | Top 100 - La Classifica | Scrivi la tua Opinione


Una scomoda verità

Opinioni presenti: 20
Media Voto: Media Voto: 7.5 (7.5/10)

Scrivi la tua opinione su questo film


Altre risorse sul film:
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale: interviste.

Ordina le opinioni per: Data | Voto | Età | Città

Attenzione: nei testi delle opinioni, potresti trovare parti rivelatorie del film.



comprensibile, convincente, verosimile e inopinabile !

(10/10) Voto 10di 10

E' la stessa esistenza messa in crisi, da come si evolvono gli eventi è indubbio che per il genere umano è la prova più grande che dovremo affrontare. Personalmente non credo che la capacità organizzativa umana possa riparare perchè per invertire la rotta dobbiamo rinunciare a troppe comodità. Di fronte a queste verità e all'impegno di Al Gore è poco simpatico commentare che si tratta di propaganda. Il film è un documento fatto veramente bene con del sentimentalismo che non è solo spettacolo. Si tratta della vita di un pianeta !



Sergio, 39 anni, Verona (VR).




Troppo tecnico

(6/10) Voto 6di 10

Il documentario è lodevole negli intenti ma secondo me fa poco effetto. Troppi dati tecnici troppe tabelle per andare al cuore dello spettatore. Per aver preso l'oscar mi aspettavo qualcosa di più simile a Moore.



Pier Luigi, 27 anni, San giovanni in croce.




...peccato che non ascoltano

(10/10) Voto 10di 10

"i potenti della terra" e le multinazionali stanno affondando il mondo intorno a noi...se Al Gore fosse diventato presidente degli Stati Uniti avrebbe fatto davvero tanto ma purtroppo c'è quell'inebetito di Bush. Il film è davvero comprensibile a tutti pur avendo diverse annotazioni tecniche ma riesce a tenerti vicino allo schermo per tutta l'ora e mezza in cui Al Gore mostra che fine stiamo facendo.



Daniel, 32 anni, Palermo (PA).




SI

(8/10) Voto 8di 10

film/documentario da vedere. molto interessante e semplice da capire anche nei suoi aspetti più scientifici, indipendentemente da quali possano essere gli scopi privati del soggetto - Al Gore - e sui quali non voglio nemmeno soffermarmi, nè indagare. certamente non ci sono bugie e l'allarme è davvero grave. prendere seriamente in considerazione la minaccia globale presentata in questo documentario è un dovere di tutti, ma soprattutto un dovere politico che troppo spesso considera prioritarie solo le questioni economiche dell'immediato per la salvaguardia di pochi. a volte in questo film si ha la sensazione che Al Gore sia un utopico o un sognatore, a tratti persino patetico... ma è pienamente giustificato. non è mica colpa sua visto come siamo mal messi in fatto di politica ambientale...



Esmeralda, 40 anni, Milano (MI).




bel documentario

(8/10) Voto 8di 10

Peccato che spesso si strumentalizzi l'inquinamento per farsi pubblcita', comunque merita di esser visto perche' è fatto bene e fornisce un sacco di info in modo molto elementare.



Angelika, 31 anni, Milano.





Sfoglia indietro   pagina 2 di 4   Sfoglia avanti

Scrivi la tua opinione su questo film


FilmUP
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale: interviste.



Ricerca Opinioni
Elenco alfabetico:    0-9|A|B|C|D|E|F|G|H|I|J|K|L|M|N|O|P|Q|R|S|T|U|V|W|X|Y|Z

Cerca:     Titolo film     

I FILM OGGI IN PROGRAMMAZIONE:
In evidenza - Dal mondo del Cinema e della Televisione.

Il video del momento
Attenzione!
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link:

Installa Flash
Trailer italiano (it) per Clifford - Il grande cane rosso (2021), un film di Walt Becker con John Cleese, Sienna Guillory, Jack Whitehall.

Tra i nuovi video:
Cerca CINEMA
Film:
Città:
 
Provincia:

I film al cinema nelle sale di: Roma, Milano, Torino, Napoli, Palermo, Bari, Genova, Firenze Bologna, Cagliari, tutte le altre città...
Oggi in TV
Canale:
Orario:
 
Genere:
Box Office



© 1999-2020 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: