FilmUP.com > Opinioni > American Dreamz
HomePage | Elenco alfabetico | Top 100 - La Classifica | Scrivi la tua Opinione


American Dreamz

Opinioni presenti: 23
Media Voto: Media Voto: 6.5 (6.5/10)

Scrivi la tua opinione su questo film


Altre risorse sul film:
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale.

Ordina le opinioni per: Data | Voto | Età | Città

Attenzione: nei testi delle opinioni, potresti trovare parti rivelatorie del film.



Azzeccato

(9/10) Voto 9di 10

Io lo trovo riuscitissimo, cinico e velenoso al punto giusto, intelligente il dialogo, per niente banale e bravi gli attori. Migliore la seconda parte.



Stella, 40 anni, Catania (CT).




risate per riflettere

(9/10) Voto 9di 10

un'acutissima satira al vetriolo sull'ossessione moderna di diventare famosi e sulla preoccupante superficialità della società ai tempi dei reality show. un gioiellino.



Ale, 25 anni, Parma (PR).




American Dreamz - Guardabile, niente di più

(6/10) Voto 6di 10

Idea carina per una parodia simpatica ma di fondo buonista. Si può guardare.



Andrea, 23 anni, Roma (RM).




Fa immedesimare e riflettere

(8/10) Voto 8di 10

E' vero che non si ride a crepapelle e che alcuni passaggi sono esagerati, ma si tratta di un film grottesco e quindi rispecchia il genere. Ormai i fratelli Weitz ci hanno abituati a film di un ottimo livello, soprattutto per la capacità di deviare dai canoni tradizionali della commedia (About a boy e In Good Company) e di delineare molto bene i personaggi. Questo film non fa eccezione. Si tratta di una critica irriverente al sistema dei media occidentali e dello stile di vita moderno, con i suoi compromessi e le sue ipocrisie. La cosa che più mi ha colpito è l'immedesimazione totale con la realtà italiana, delle veline, della superficialità che ci circonda e conosciamo bene. Nonostante la carica grottesca, a tratti è davvero divertente, in particolare il personaggio del Presidente, interpretato molto bene da Dennis Quaid.



Al2, 39 anni, Roma (RM).




Noiosetto

(6/10) Voto 6di 10

Non è esattamente quello che mi aspettavo , pensavo di trovare un film incentrato sul cinismo e l'arroganza del presentatore ed invece la prima ora è di una noia assoluta e non si fa altro che parlare dei problemi esistenziali del Presidente degli States , di un tentato atto terroristico e della tormentata (per modo di dire) storia d'amore della ragazza vuota. C'è da dire , però , che l'interpretazione di Dennis Quaide nella parte dell'imbranatissimo Presidente è tanto sorpredente quanto divertente con punte di vera ilarità e che anche Defoe si difende benissimo nel ruolo di suo vice.Antipatica e neanche tanto carina la Moore , mentre molto simpatico e sfigato il suo ragazzo.L'atto d'accusa alla falsità e al cinismo della TV e alle persone che farebbero di tutto per sfondare , è chiaro e ormai non sorprende più di tanto visto quello che dobbiamo sopportare anche al di quà dell'oceano.Molto meglio godersi un bel film al cinema ma magari non questo



Rocco, 37 anni, Como (CO).





Sfoglia indietro   pagina 1 di 5   Sfoglia avanti

Scrivi la tua opinione su questo film


FilmUP
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale.



Ricerca Opinioni
Elenco alfabetico:    0-9|A|B|C|D|E|F|G|H|I|J|K|L|M|N|O|P|Q|R|S|T|U|V|W|X|Y|Z

Cerca:     Titolo film     

I FILM OGGI IN PROGRAMMAZIONE:
In evidenza - Dal mondo del Cinema e della Televisione.

Il video del momento
Attenzione!
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link:

Installa Flash
Trailer italiano (it) per Black Christmas (2019), un film di Sophia Takal con Imogen Poots, Cary Elwes, Brittany O'Grady.

Tra i nuovi video:
Cerca CINEMA
Film:
Città:
 
Provincia:

I film al cinema nelle sale di: Roma, Milano, Torino, Napoli, Palermo, Bari, Genova, Firenze Bologna, Cagliari, tutte le altre città...
Oggi in TV
Canale:
Orario:
 
Genere:
Box Office



© 1999-2020 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: