FilmUP.com > Opinioni > Piranha
HomePage | Elenco alfabetico | Top 100 - La Classifica | Scrivi la tua Opinione


Piranha

Opinioni presenti: 3
Media Voto: Media Voto: 7 (7/10)

Scrivi la tua opinione su questo film


Altre risorse sul film:
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale.

Ordina le opinioni per: Data | Voto | Età | Città

Attenzione: nei testi delle opinioni, potresti trovare parti rivelatorie del film.



il primo

(7/10) Voto 7di 10

è l'esordio sul grande schermo del bravo Joe Dante: questa pellicola è stata definita la versione "New World" del film Lo Squalo di Spielberg. Il fatto che Dante facesse parte della casa di produzione di Roger Corman come montatore lo portò alla decisione di girare questo buon thiller dai risvolti ironici nel 1978 su proposta dello stesso Corman; eppure sarà il primo di una serie di flop al botteghino anche se negli anni successivi verranno alla luce le sue più grandi realizzazioni. In Piranha emerge l'efficacia del montaggio, delle riprese, del ritmo svelto ma se l'intento sembra quello di voler evitare a tutti i costi gli stereotipi del genere sotto questo aspetto il film non riesce nel suo scopo. Il merito di Corman è di aver aperto la strada a quello che si rivelerà uno dei più ingegnosi registi della nuova Hollywood e che avrà occasione, già col film successivo "L'ululato", di imporsi maggiormente all'attenzione del pubblico.



leo, 23 anni, modena.




Anche i pesci si ribellano...

(8/10) Voto 8di 10

Primo capostipite nella serie di film sui pirana. Un inizio che ricorda 'Lo squalo',ma senza il mare aperto che viene rimpiazzato da una 'tranquilla' piscina situata tra lugubri boschi con recinzione per tenere lontano i trasgressori. Effetti speciali ottimi, trama che alterna momenti di disperazione a battute comiche, buona regia... unico neo: lo scienziato pazzo gioca con la natura... e ne esce sbranato a pezzi!!! Il film, però, regge e gli interpreti si ambientano bene lungo le rive del fiume dei pirana mutanti. Il finale, era prevedibile, ma non scontato; gli 'innoqui' pesciolini sono usciti indenni dalla trappola tesagli, e ora sono pronti a indire nuovi attacchi lungo le coste dell'Oceano. Il sequel di Cameron, è forse di impatto minore, è forse un genere più horror, con numerosi litri di sangue delle vittime. Comunque non male come storia. Noioso a tratti. Incredibilmente, però, Cameron fa librare nel cielo i suoi pirana rendendoli più voraci e affamati di carne umana. Lo spettatore può essere colpito da queste creature, oppure uscire dal cinema dicendo: 'che cavolata!!!' Il migliore, comunque è quello di Joe Dante (1978).



Andrea, 14 anni, Pioltello (MI).




Molti effetti..ma non è il massimo

(6/10) Voto 6di 10

Uno dei titoli del filone animali assassini degli anni ’70, il cui scopo era quello di imitare il successone dello “Squalo” di Spielberg. Devo dire che è un film che lascia soddisfatti a metà: più che altro è la trama in se stessa a tenere in piedi uno svolgimento deboluccio dei fatti. Joe Dante ci mostra la storia terrificante di un folto gruppo di famelici piranha che vengono scausalmente liberati da una piscina di un ex complesso scientifico. Per anni uno studioso li aveva sottoposti a mutazioni genetiche continue: il tutto per impiegarli eventualmente in Vietnam contro i nemici, durante gli scontri in acqua. Un piano segreto, suggerito ovviamente dalle autorità governative e militari americane. Ora che i pesci-killer sono liberi compiono stragi a non finire. Tanto sangue e un finale col punto interrogativo. Gli effettacci speciali non mancano, e bisogna dire che sono abbastanza realistici: i pesci che attaccano in branco; gambe, braccia e piedi ridotti in brandelli di carne grondanti sangue ecc… .Ciò che non va è che il film non decolla granchè: non ha insomma quel ritmo spettacolare e cinematografico che aveva lo Squalo. Questo film ha avuto altri, indiretti seguiti, come “Piranha paura” di James Cameron;ma nessuno dei film girati su questi pesci carnivori è stato ben realizzato. Anche perché i soggetti sono uguali e stupidotti: avrei preferito che si parlasse di bracci di mare infestati dai piranha e che la loro eliminazione avvenisse dopo pochi, emblematici attacchi sott’acqua. Invece si fa sempre vedere che sono pesci feroci perché geneticamente modificati con esperimenti scientifici e così via. Addirittura nel film di Cameron si alzano in volo!.Joe Dante non ha centrato il bersaglio: il film è praticamente “riempito” dalle infinite stragi compiute dai pesci, per quanto, ripeto, siano scene spettacolari, stile catastrofico, abbastanza impressionanti. Buona però la partenza del film, sicuramente. Non male la colonna sonora.Un film che lo guardi e puoi anche sentirti emotivamente coinvolto, in alcuni momenti, ma proprio non riesce a soddisfare. Il finale indefinito non è stato casuale: i pesci verrebbero eliminati da fiumi di gas liberati dal protagonista a rischio quasi della sua stessa vita. Ma non li vediamo esplicitamente morire.Forse Dante pensava ad un seguito, saltato per i contrasti nati con i produttori degli Squali 1 e 2. Il problema è che Dante voleva tendere troppo al sensazionalistico: per voler troppo “sorprendere” lo spettatore con idee originali non si è curato di altri aspetti. Non è un film scadente, però il ritmo che ha gli è dato solo dagli attacchi dei piranha e dalle rocambolesche avventure dei due coprotagonisti(l’evasione dalla prigione; la fuga sull’auto della polizia). Suspance emotiva, quella vera, solo per due scene: la morte iniziale dei due giovani turisti, e quella dell’anziano col cane.Tanti effetti ma poco mordente.Per i cultori del filone come me consiglio di più “Grizzly” e “L’orca assassina”.



Daniele, 25 anni, Napoli (NA).





Sfoglia indietro   pagina 1 di 1   Sfoglia avanti

Scrivi la tua opinione su questo film


FilmUP
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale.



Ricerca Opinioni
Elenco alfabetico:    0-9|A|B|C|D|E|F|G|H|I|J|K|L|M|N|O|P|Q|R|S|T|U|V|W|X|Y|Z

Cerca:     Titolo film     

I FILM OGGI IN PROGRAMMAZIONE:
Cats | The Farewell - Una Bugia Buona (V.O.) | Il mistero Henri Pick | Cattive acque | Tappo - Cucciolo in un Mare di Guai | Qualcosa di meraviglioso | Ritratto della giovane in fiamme (V.O.) | Alla mia piccola Sama | Il diritto di opporsi | Jojo Rabbit (V.O.) | L'hotel degli amori smarriti (V.O.) | Manaslu - La Montagna Delle Anime | Piccole donne | Richard Jewell | Parasite (V.O.) | Modalità aereo | La Dea Fortuna | Dolittle | La mia banda suona il pop | Jojo Rabbit | Memorie di un assassino | Botero - Una ricerca senza fine | Me contro Te - La vendetta del Signor S | Bad Boys for Life | La ragazza d'autunno | I due Papi | Gli anni più belli | Il richiamo della foresta (V.O.) | Il Commissario Montalbano | Sulle ali dell'avventura | L'ingrediente segreto | Figli | Mon Roi - Il mio re | Fantasy Island | L'età giovane | Judy | 1917 | L'ufficiale e la spia | Dragon Trainer - Il Mondo Nascosto (NO 3D) | Il lago delle oche selvatiche | C'era una volta a New York | Memorie di un assassino (V.O.) | Storia di un Matrimonio (V.O.) | Parasite | The Farewell - Una Bugia Buona | Fabrizio De André e PFM - Il concerto ritrovato | Il traditore | L'hotel degli amori smarriti | 1917 (V.O.) | Alice e il sindaco | Lontano lontano | Joker | Bad Boys for Life (V.O.) | Alla mia piccola Sama (V.O.) | Amarcord | Aspromonte - La terra degli ultimi | La Belle Époque | Odio l'estate | Sonic il Film | Cena con delitto - Knives Out | Toro scatenato | Herzog incontra Gorbaciov | Il Dottor Stranamore | Piccole donne (V.O.) | Otto e mezzo | Birds of Prey e la fantasmagorica rinascita di Harley Quinn | Cattive acque (V.O.) | Tesnota | Cats (V.O.) | Villetta con ospiti | Il richiamo della foresta | Criminali come noi |
In evidenza - Dal mondo del Cinema e della Televisione.

Il video del momento
Attenzione!
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link:

Installa Flash
Trailer italiano (it) per Black Christmas (2019), un film di Sophia Takal con Imogen Poots, Cary Elwes, Brittany O'Grady.

Tra i nuovi video:
Cerca CINEMA
Film:
Città:
 
Provincia:

I film al cinema nelle sale di: Roma, Milano, Torino, Napoli, Palermo, Bari, Genova, Firenze Bologna, Cagliari, tutte le altre città...
Oggi in TV
Canale:
Orario:
 
Genere:
Box Office



© 1999-2020 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: