HomePage | Elenco alfabetico | Top 100 - La Classifica | Scrivi la tua Opinione


Vatel

Opinioni presenti: 18
Media Voto: Media Voto: 7.5 (7.5/10)

Scrivi la tua opinione su questo film


Altre risorse sul film:
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni

Ordina le opinioni per: Data | Voto | Età | Città

Attenzione: nei testi delle opinioni, potresti trovare parti rivelatorie del film.



notevole

(9/10) Voto 9di 10

Ottimo affresco di un'epoca, sorretto da una ricostruzione ultraminuziosa e da un cast stellare. Ovviamente la trama è in secondo piano rispetto alle descrizioni e all'ambientazione. E' evidentissima, da quello che emerge nel film, la strategia del Re Sole: (lo stato sono io....)costruire una corte soffocata da formalismi, lotte per la vicinanza al sovrano, tresche ed inganni, in modo che i nobili ne risultassero invischiati. Imbrigliati i nobili il Re agiva e gestiva autonomamente il Potere, da sovrano Assoluto. Ottima prova. Qualcuno può spiegare al ragazzino di napoli che "che cacata di film!" non è un commento pertinente?



luke, 50 anni, como.




capolavoro "nascosto"

(10/10) Voto 10di 10

un film che NON ha meritato il successo dovuto.......



Alessandro, 48 anni, Marina San Nicola (RM).




bel film

(8/10) Voto 8di 10

A me piace gerard depardieu come attore ma mi sono piaciuti tutti gli altri ognuno nel proprio ruolo,tutti hanno reso bene l'epoca in cui si svolge il fim.Belli i costumi,le scenofrafia e adegua- ta la musica di ennio morricone.



Claudio, 26 anni, Versilia (LU).




Un quadro con una stupenda cornice

(7/10) Voto 7di 10

Il film non va visto a mio parere sotto il profilo della trama. La storia è molto semplice (il protagonista si innamora della bella,da lei viene riamato,ma l'amore è impossibile dunque lui sopraffatto dagli eventi si uccide), ma è il contorno che va ammirato e guardato. Tutte le grandiosi coreografie costruite, i pasti succulenti, gli intrighi, gli ambienti, le regole di corte, le cattiverie dei personaggi ecc... Da tramite fra questo e il mondo reale c'è Vatel che si barcamena tra zuppe e intingoli nel quale il buon Depardieu si diverte a infilarci le dita per continui assaggi (da bravo cuoco qual'è!). Per me è dunque tutto il barocchismo di cui è imperniato il film, unito a una ricostruzione storica impressionante e veritiera a reggere tutta la struttura filmica, proprio perchè la storia è scarna e dunque deve essere supportata. Questo però non lo vedo come un difetto, ma come un pregio supplementare dato che il film risulta discreto e godibile. Non concordo dunque con le critiche scritte.



Lorenzo, 22 anni, Bologna (BO).




un pò lento ma magnifico

(9/10) Voto 9di 10

il film è veramente bellissimo dal punto di vista delle sceneggiature: ricostruisce perfettamente quelli che erano gli sfarzi della corte del re sole. gli unici difetti sono tutti quei nomi in francese che mi hanno reso difficile capire la trama e la leggera lentezza del film. per il resto ottimo e fatto veramente bene, ottima anche l'interpretazione di tutti gli attori (a me è piaciuta particolarmente quella del fratello del re, perchè era davvero così nella realtà!)



Giulia, 17 anni, Pescara (PE).





Sfoglia indietro   pagina 1 di 4   Sfoglia avanti

Scrivi la tua opinione su questo film


FilmUP
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni



Ricerca Opinioni
Elenco alfabetico:    0-9|A|B|C|D|E|F|G|H|I|J|K|L|M|N|O|P|Q|R|S|T|U|V|W|X|Y|Z

Cerca:     Titolo film     

I FILM OGGI IN PROGRAMMAZIONE:
In evidenza - Dal mondo del Cinema e della Televisione.

Il video del momento
Attenzione!
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link:

Installa Flash
Trailer italiano (it) per Vulnerabili (2017), un film di Gilles Bourdos con Alice Isaaz, Vincent Rottiers, Grégory Gadebois.

Tra i nuovi video:
Cerca CINEMA
Film:
Città:
 
Provincia:

I film al cinema nelle sale di: Roma, Milano, Torino, Napoli, Palermo, Bari, Genova, Firenze Bologna, Cagliari, tutte le altre città...
Oggi in TV
Canale:
Orario:
 
Genere:
Box Office



© 1999-2020 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: