FilmUP.com > Opinioni > The exorcism of Emily Rose
HomePage | Elenco alfabetico | Top 100 - La Classifica | Scrivi la tua Opinione


The exorcism of Emily Rose

Opinioni presenti: 199
Media Voto: Media Voto: 7.5 (7.5/10)

Scrivi la tua opinione su questo film


Altre risorse sul film:
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale.

Ordina le opinioni per: Data | Voto | Età | Città

Attenzione: nei testi delle opinioni, potresti trovare parti rivelatorie del film.



...........

(10/10) Voto 10di 10

inquietante,,un horror d'effetto,,,nn le solite vaccate,fatto davvero bene.poi il fatto ke sia una storia su fatti realmente accaduti,qualifika ankora di piu' la qualita' del film...



STEFANO, 29 anni, TARANTO (TA).




Ottimo

(10/10) Voto 10di 10

Voglio alzare la media di questo film, anche per contrastare le ultime due opinioni che hanno dato un solo voto, assolutamente ingeneroso. Forse non e' da 10 ma e' un film molto bene recitato, che tiene in ansia per tutto il tempo e con alcune scene assolutamente originali. Su questo genere non e' semplice trovare film apprezzabili e questo e' uno di quelli. Grande interpretazione della Carpenter.



Pier, 42 anni, Ancona (AN).




un film da vedere e da tenere in videoteca

(10/10) Voto 10di 10

questo film è bellissimo la carpenter è bravissima direi da oscar , un film profondo che ti prende al cuore, ti emoziona e ti fa pensare inoltre e la vera storia di annelise michel e i genitori e gli esorcisti furono veramente condannati senza scontare la pena....



Marco, 49 anni, Albano laziale (RM).




Film molto sensibile e raffinato

(10/10) Voto 10di 10

Teologicamente il film è molto sensibile anche alle sfumature della secolare e più recente spiritualità cattolica, tant'è che vedendolo mi sono molto meravigliato da questo punto di vista, avendo letto prima la recensione di Morena. Insegno Metafisica ai seminaristi da anni e mi occupo di problematiche relative fede da un certo lasso di tempo: sono molto contento che un film che si mostrava all'inizio come semplici horror lasci spazio al finale persino per un discorso sulla santità della scelta di Emily, comprendendo le stimmate per quello che sono, non come il superficiale e tendenzioso film "Stygmate" che ne faceva un totale fraintendimento, volutamente gnostico. La scelta per la santità che fa Emily, conscia delle sofferenze, presuppone conoscenza e sensibilità della Mistica Cristiana. Emblematico l'avvocato accusatore del film, vera incarnazione del moralismo protestante e della sua intolleranza effettuale, della quale guarda caso viene invece sempre accusata la Chiesa. Il finale poi, in cui la corte dichiara il sacerdote colpevole, ma raccomanda di considerare la pena come già scontata, è un virtuosismo di morale soprannaturale. Complimenti davvero al regista.



Giovanni, 30 anni, Brunate (CO).




Le cose più vicine alla realtà spaventano

(10/10) Voto 10di 10

Emily Rose, è il nome cinematografico che rispecchia le sofferenze di una normalissima ragazza alle prese con le amicizie e il college. Una ragazza interpretata perfettamente, a mio parere, da una Jennifer Carpenter bravissima ed espressivamente perfetta. Il film si apre con la morte della ragazza nel tentativo di esorcizzarla, e Padre Moore viene processato perchè si è trovato a combattere contro il male supremo non riuscendo a strappare la ragazza dalla signora nera. Il film è concentrato sulla versione di Padre Moore e dal suo avvocato, una donna pronta a difenderlo ad ogni costo. Versione moderna e decisamente più impressionante del vecchio esorcista a mio parere. Va guardato senza dubbio con una luce accesa.



Luca, 25 anni, Trieste.





Sfoglia indietro   pagina 1 di 40   Sfoglia avanti

Scrivi la tua opinione su questo film


FilmUP
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale.



Ricerca Opinioni
Elenco alfabetico:    0-9|A|B|C|D|E|F|G|H|I|J|K|L|M|N|O|P|Q|R|S|T|U|V|W|X|Y|Z

Cerca:     Titolo film     

I FILM OGGI IN PROGRAMMAZIONE:
In evidenza - Dal mondo del Cinema e della Televisione.

Warning: main(/www/filmup/includes/strillo_tv20200710.php): failed to open stream: No such file or directory in /www/filmup/includes/template/curiosita/ultime_curiosita.php on line 20

Fatal error: main(): Failed opening required '/www/filmup/includes/strillo_tv20200710.php' (include_path='.:/apps/php_apache/lib/php') in /www/filmup/includes/template/curiosita/ultime_curiosita.php on line 20