FilmUP.com > Opinioni > L'amore fatale
HomePage | Elenco alfabetico | Top 100 - La Classifica | Scrivi la tua Opinione


L'amore fatale

Opinioni presenti: 6
Media Voto: Media Voto: 5.5 (5.5/10)

Scrivi la tua opinione su questo film


Altre risorse sul film:
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale.

Ordina le opinioni per: Data | Voto | Età | Città

Attenzione: nei testi delle opinioni, potresti trovare parti rivelatorie del film.



Atteggiamenti non realistici

(5/10) Voto 5di 10

Ma daiii, Io direi che qui il pazzo non e' il biondo ma il protagonista ( ma come si fa a perdere la testa per un tizio che ti segue ovunque...neanche fosse un bambino ) Non ingrana mai, dal 50minuto al 80 ho messo avanzamento veloce per andare vedere la fine. Anche se fatto discretamente, Bocciato.



Carlo, 33 anni, Calcara (BO).




orrendo

(1/10) Voto 1di 10

film bruttissimo e banale, attori buoni sprecati in una pellicola del genere, in cui c'è l'ambizione di un film psicologico senza però riuscirci mai, scadendo nel thriller di bassa lega. Tempo e soldi sprecati!



Marta, 34 anni, Imperia (IM).




Guardarsi dentro

(9/10) Voto 9di 10

Film strano e profondo, dove le emozioni emergono e travolgono in tutta la loro inaspettata realtà. Io l'ho interpretato in questo modo: la coppia protagonista era già disinnamorata, come spesso accade, senza saperlo (o forse accettarlo). La casa, il lavoro tranquillo, la pace, l'imminente matrimonio e gli eventuali bambini, sono la vita che tutti si aspettano, la vita che ci costruiamo perchè ci piace e soprattutto perchè è quella giusta... Ma un evento eclatante e improvviso (il dramma iniziale) che scuote la coscienza e costringe a guardarsi dentro, in concomitanza con un'esplosione di emozioni contrastanti (l'ossessivo amore del pazzo che in qualche modo destabilizza le certezze) possono intaccare il delicato equilibrio per sempre. Io ho avuto la netta sensazione che i protagonisti avessero già smesso di amarsi senza saperlo, e che la follia degli eventi l'abbia solo portato alla luce. E forse posso azzardare che in fondo Joey, un po' confuso sul proprio ruolo sessuale ad un certo punto lo sia stato...



Fulvia, 37 anni, Milano.




mi è piaciuto

(6/10) Voto 6di 10

sarà che in questo periodo mi riconosco una certa "pazzia" e che sto riflettendo proprio sugli argomenti del film:mi è piaciuto tutto.Bellissime le scene inziali e anche la parte meno conosciuta di Londra; non mi viene altro da aggiungere che tutte le cose accadono per un motivo e che l'ho visto al momento giusto!



Alice, 31 anni, Salerno.




2001 odissea nello spazio

(8/10) Voto 8di 10

Veramente un bel film.Non ho letto il libro ,che ora mi appresterò a leggere(anche se l'ottimale sarebbe stato il contrario).Buona la regia e buona la recitazione dei tre attori principali, ma quello che più mi ha colpito è stata la trama. Molteplici possono essere le chiavi di lettura di questo film, ma quella che per me è la dominante è la ricerca di una risposta da parte del protagonista alla Domanda principe : - Qaul' è il senso dell'esistenza ? Ovviamente qui non c'è nessun Megalite Kubrikiano e nessuna risposta, ed è proprio la "ricerca" il fulcro del film,quella sottile linea di separazione fra razionale e irrazionale, fra assennatezza e pazzia che non può che spalancare le porte del delirio.Sembra quasi un monito per quegl'esploratori che all'inseguimento di un miraggio rischiano di perdere la strada di casa.L'eterno naufragare dell' animo umano diviso fra il bisogno di sicurezza e la neecessità di conoscere. Non è un caso che il film inizia e finisce con la solita scena dei due innamorati.Lei apparentemente causa del delirio (il protagonista cerca il senso dell'amore) è in realtà la persona fidata (amata) che consente al protagonista di immergersi nei meandri del proprio IO per testarne i limiti in una ricerca del tutto personale.Sarà proprio Lei che nel finale lo farà riemergere salvandolo da una sicura pazzia. Infine il ruolo di Jed il pazzo innamorato ....beh quello un'altra volta......



Andrea, 30 anni, Scandicci (FI).





Sfoglia indietro   pagina 1 di 2   Sfoglia avanti

Scrivi la tua opinione su questo film


FilmUP
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale.



Ricerca Opinioni
Elenco alfabetico:    0-9|A|B|C|D|E|F|G|H|I|J|K|L|M|N|O|P|Q|R|S|T|U|V|W|X|Y|Z

Cerca:     Titolo film     

I FILM OGGI IN PROGRAMMAZIONE:
In evidenza - Dal mondo del Cinema e della Televisione.

Il video del momento
Attenzione!
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link:

Installa Flash
Trailer italiano (it) per Vulnerabili (2017), un film di Gilles Bourdos con Alice Isaaz, Vincent Rottiers, Grégory Gadebois.

Tra i nuovi video:
Cerca CINEMA
Film:
Città:
 
Provincia:

I film al cinema nelle sale di: Roma, Milano, Torino, Napoli, Palermo, Bari, Genova, Firenze Bologna, Cagliari, tutte le altre città...
Oggi in TV
Canale:
Orario:
 
Genere:
Box Office



© 1999-2020 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: