FilmUP.com > Opinioni > Confidenze troppo intime
HomePage | Elenco alfabetico | Top 100 - La Classifica | Scrivi la tua Opinione


Confidenze troppo intime

Opinioni presenti: 31
Media Voto: Media Voto: 6.5 (6.5/10)

Scrivi la tua opinione su questo film


Altre risorse sul film:
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale.

Ordina le opinioni per: Data | Voto | Etą | Cittą

Attenzione: nei testi delle opinioni, potresti trovare parti rivelatorie del film.



dolcemente drammatico

(8/10) Voto 8di 10

Con una trama piatta e quasi monotona è uno dei più bei film che io abbia mai visto. Mi incuriosisce come i due personaggi si contrastino e si completino allo stesso tempo: lei apparentemente la vera protagonista, problematica e bisognosa di aiuto, si racconta e ci racconta tutto di se; lui passivo ascoltatore, figura secondaria diviene invece il vero protagonista; impazzito letteralmente d'amore per lei, un amore che ci viene trasmesso solo attraverso sguardi e movimenti, lui diviene il vero protagonista, il vero paziente. E per lo stesso motivo non trovo il finale del film così speranzoso, anzi: ci racconta di un uomo che ha lasciato la sua vita per continuare la stessa relazione, fondamentalmente inconcludente, con la donna che ama. Drammatico.



Valentina, 22 anni, Brescia (BS).




piatto

(5/10) Voto 5di 10

il film è il classico film d'autore francese... opera con una sceneggiatura ricca di dialoghi nonostante la pochezza della trama... io mi apettavo qualcosa di diverso, più ritmo... è troppo lento...



Pier Luigi, 28 anni, San giovanni in croce.




non lo si può definire noioso perchè qui gli effetti speciali sono inesistenti

(9/10) Voto 9di 10

L'ho appena visto. A me è piaciuto. Semplice, originale e articolato. Di certo non lo si può definire noioso perchè non ci sono effetti speciali. Leconte lo rende interessante con la sua semplicità e ti coinvolge... Contemporaneamente con la sua particolarità. Questo film richiede una certa attenzione e ragionamenti. Infatti è un film psicologico, dove i personaggi si basano sul parlare, sull'ascoltarsi a vicenda. A mio avviso Leconte ha voluto farci capire l'importanza dell'ascoltare, non sentire chi ci sta accanto.



Valentina, 18 anni, Treviso (TV).




come fare cinema con quasi nulla

(9/10) Voto 9di 10

Un film fatto di atmosfere,di musica discreta e coinvolgente,ma soprattutto di piccoli gesti e sguardi.Sarà deludente per chi si aspetta altro dal cinema. A me è piaciuto e non mi ha annoiato affatto.Allo spettatore si richiede disponibilità e attenzione per cogliere particolari e sottigliezze.Veramente magistrale l'interpretazione dei due protagonisti , perfetta e senza una sbavatura.



Maria grazia, 66 anni, Roma (SV).




Noia mortale

(2/10) Voto 2di 10

Il film è ambientato in un unico appartamento al 6° piano seconda porta a sinistra,2 attori e 4 comparse sono i protagonisti di una noia mortale,mai un colpo di scena.nessun brivido e nessun coinvolgimento.



Marco, 23 anni, Agrigento (AG).





Sfoglia indietro   pagina 1 di 7   Sfoglia avanti

Scrivi la tua opinione su questo film


FilmUP
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale.



Ricerca Opinioni
Elenco alfabetico:    0-9|A|B|C|D|E|F|G|H|I|J|K|L|M|N|O|P|Q|R|S|T|U|V|W|X|Y|Z

Cerca:     Titolo film     

I FILM OGGI IN PROGRAMMAZIONE:
Figli |
In evidenza - Dal mondo del Cinema e della Televisione.

Warning: main(/www/filmup/includes/strillo_tv20200711.php): failed to open stream: No such file or directory in /www/filmup/includes/template/curiosita/ultime_curiosita.php on line 20

Fatal error: main(): Failed opening required '/www/filmup/includes/strillo_tv20200711.php' (include_path='.:/apps/php_apache/lib/php') in /www/filmup/includes/template/curiosita/ultime_curiosita.php on line 20