FilmUP.com > Opinioni > Pontormo - Un amore eretico
HomePage | Elenco alfabetico | Top 100 - La Classifica | Scrivi la tua Opinione


Pontormo - Un amore eretico

Opinioni presenti: 3
Media Voto: Media Voto: 6.5 (6.5/10)

Scrivi la tua opinione su questo film


Altre risorse sul film:
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale.

Ordina le opinioni per: Data | Voto | Età | Città

Attenzione: nei testi delle opinioni, potresti trovare parti rivelatorie del film.



Pontormo

(6/10) Voto 6di 10

Gli ultimi anni della vita di Jacopo Carucci da Pontormo sono discretamente descritti nella pellicola diretta da Giovanni Fago. Si nota una certa ricercatezza nel tentare di riproporre (in modo sufficientemente apprezzabile) il modus vivendi dell'epoca, attraverso bei costumi e location azzeccate. I dialoghi sono a tratti traballanti e a volte molto interessanti, in particolare quelli declinati sulla pittura, la scultura e l'arte in genere. Joe Mantegna, benchè non sempre supportato da una sceneggiatura incisiva, mi è parso a proprio agio nei panni dell'artista, regalando momenti di coinvolgente interpretazione. Ciò che meno convince, invece, è, a mio parere, la regia, a tratti legnosa e poco fluida. Nel complesso, il film risulta un pò ostico, data la quasi assenza di trama e, come detto, alcuni dialoghi poco convenzionali, e monotono, ma bisogna anche render giustizia a chi ha avuto il coraggio di portare sullo schermo un artista difficile e ai più poco conosciuto. Per una volta, forse, non c'è da storcere il naso nel leggere che la pellicola è stata prodotta anche con fondi del Ministero dei Beni Culturali.



Trixter, 35 anni, Roma.




Un film senza dubbio migliore della media..

(8/10) Voto 8di 10

Il personaggio fa tenerezza perché è un grande pittore, un antico maestro-toscano-manierista, che tuttavia non ricerca né il successo né il denaro (per accumulare il quale - dichiara infatti il Pontormo - ci vuole una tal vocazione...) - L'attore protagonista, Joe Mantegna, è bravissimo, ben equilibrato e calibrato nelle sue sentenze verbali come nell'espressività silente degli occhi. Occorre vedere questo film più e più volte, magari anke solo per frammenti, per rendersi conto a più riprese, di kosa significhi provare a calarsi nei panni di un Pontormo! Credo che l'anziano regista Fago (settantenne nel 2003, quando questo "Pontormo" fu realizzato) abbia così coronato, con indubbi e anomali sforzi, la propria carriera semiclandestina e un po' appartata, e semioscura (ha girato ben 30 film come aiuto-regista). Credo altresì che questo film resisterà nel tempo, perché essenzialmente risulta scaturito da una matrice di forza interiore (quella dell'istintivamente stoico Pontormo e dell'attore che lo impersona; il regista Fago, in tal modo e in tal senso, avrà oltretutto per anni meditato - di riscattar sé stesso da un mondo fallace e illusorio come quello - che ben conosce -dello spettacolo).



Alberto, 48 anni, Porto Cervo (SS).




manierismo e inquisizione

(5/10) Voto 5di 10

Pontormo - olga di comite non era facile affrontare tale personaggio in un film. ci ha provato il regista giovanni fago con l'opera uscita in questi giorni. il periodo preso a soggetto è quello degli anni della tarda maturità, quando jacopo carucci, su commissione del duca cosimo dei medici, è impegnato negli affreschi del coro di san lorenzo, che non porterà a termine. il suo giudizio universale, concluso dal bronzino, amico ed allievo, verrà distrutto nel 1738 su ordine dell'ultimo esponente dei medici. a film finito, si può dire che delle cose importanti c'è tutto: la visione a volte allucinata del pontormo, l'esasperante lentezza nel lavoro, la concezione religiosa combattuta tra ortodossia ed echi savonaroliani, il tratto ispido e solitario del personaggio, il culto per la libertà dell'artista. eppure l'opera, così ambiziosa e minuziosa negli ingredienti, risulta scarsamente emozionante, intrinsecamente ripetitiva, così come poco espressiva appare l'interpretazione di joe mantegna. la narrazione poi è lenta e monotona: primi piani alternati, dialoghi arruffati e incolori, luoghi rinascimentali poco valorizzati, ricostruzione d'epoca attenta ma troppo povera. la musica di pino donaggio infine, con toni pseudosacri di maniera, risulta invadente. in sintesi la storia racconta l'elaborazione difficile dell'opera tarda del maestro e mette in risalto l'episodio di una fanciulla (galatea ranzi) accusata come strega dall'inquisizione e difesa dalla testimonianza del pontormo, sia per essere in pace con la propria coscienza, sia perché se ne è invaghito in silenzio. qua e là qualche scena di genere sulla vita del tempo, alcune pennellate sulla situazione storica per spiegare l'opportunismo di sempre della politica, con un occhio al peso crescente dell'inquisizione. rimangono comunque impresso il colorismo ricercato e personalissimo del pittore, percorso da colori acidi, esplosivi, quasi tattili, le sue composizioni in equilibri difficili e strani, il naturalismo che in alcune opere denuncia la forte tensione interiore dell'uomo e le sue angosciose domande. queste ultime, per la problematicità, a volte ambigua, verso ciò che l'ha preceduto e per i dubbi sui tempi che cambiano, sono molto simili alle nostre.



Olga, 50 anni, Perugia (PG).





Sfoglia indietro   pagina 1 di 1   Sfoglia avanti

Scrivi la tua opinione su questo film


FilmUP
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale.



Ricerca Opinioni
Elenco alfabetico:    0-9|A|B|C|D|E|F|G|H|I|J|K|L|M|N|O|P|Q|R|S|T|U|V|W|X|Y|Z

Cerca:     Titolo film     

I FILM OGGI IN PROGRAMMAZIONE:
Judy (V.O.) | L'inganno perfetto | Richard Jewell | Piccole donne | Memorie di un assassino (V.O.) | Dolittle | 1917 | Criminali come noi | La Dea Fortuna | Bad Boys for Life | Bad Boys for Life (V.O.) | Il richiamo della foresta | Cattive acque | Memorie di un assassino | L'hotel degli amori smarriti | Volevo nascondermi | Jumanji - The Next Level | Parasite (V.O.) | Playmobil The Movie | Ploi | Ritratto della giovane in fiamme | Tappo - Cucciolo in un Mare di Guai | The Grudge | Blow-up | Sonic il Film | Beautiful Boy | La mia banda suona il pop | Il richiamo della foresta (V.O.) | Cats (V.O.) | Oldboy | Sulle ali dell'avventura | Alice e il sindaco | Arctic - Un'avventura glaciale | Judy | Cattive acque (V.O.) | Parasite | Sorry We Missed You | Il Commissario Montalbano | Alla mia piccola Sama (V.O.) | Pepe Mujica, una vita suprema | Cats | Storia di un Matrimonio | Frozen 2 - Il Segreto di Arendelle (NO 3D) | Herzog incontra Gorbaciov (V.O.) | La fattoria dei nostri sogni | 18 regali | Jojo Rabbit | 1917 (V.O.) | Doppio sospetto | Figli | Lontano lontano | Jojo Rabbit (V.O.) | Tolo Tolo | Il Dottor Stranamore | Birds of Prey e la fantasmagorica rinascita di Harley Quinn | Pinocchio | Odio l'estate | Gli anni più belli | La ragazza d'autunno (V.O.) | Fantasy Island | Il diritto di opporsi | Villetta con ospiti | A Beautiful Day | Il mistero Henri Pick | Aspromonte - La terra degli ultimi | Fabrizio De André e PFM - Il concerto ritrovato | Alla mia piccola Sama | Me contro Te - La vendetta del Signor S | Lazzaro Felice | Star Wars - L'Ascesa di Skywalker (NO 3D) |
In evidenza - Dal mondo del Cinema e della Televisione.

Il video del momento
Attenzione!
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link:

Installa Flash
Trailer italiano (it) per Charlie's Angels (2019), un film di Elizabeth Banks con Elizabeth Banks, ,.

Tra i nuovi video:
Cerca CINEMA
Film:
Città:
 
Provincia:

I film al cinema nelle sale di: Roma, Milano, Torino, Napoli, Palermo, Bari, Genova, Firenze Bologna, Cagliari, tutte le altre città...
Oggi in TV
Canale:
Orario:
 
Genere:
Box Office



© 1999-2020 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: