FilmUP.com > Opinioni > Zandalee
HomePage | Elenco alfabetico | Top 100 - La Classifica | Scrivi la tua Opinione


Zandalee

Opinioni presenti: 3
Media Voto: Media Voto: 6 (6/10)

Scrivi la tua opinione su questo film


Altre risorse sul film:
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale.

Ordina le opinioni per: Data | Voto | Età | Città

Attenzione: nei testi delle opinioni, potresti trovare parti rivelatorie del film.



Passione, sesso, dramma

(9/10) Voto 9di 10

È la storia,venata di forte erotismo,di un rapporto passionale e trasgressivo,destinato a finire in tragedia.La giovane e affascinante Zandalee vive a New Orleans:è sposata con un ex insegnante-poeta fallito ed impotente;un uomo,però, molto onesto che porta avanti l’azienda paterna sacrificandosi per i suoi principi e che,per non trascurare la moglie,ha rinunciato alle sue aspirazioni letterarie.Ma,nella vita della nostra sensuale signora manca qualcosa:il sesso.Quando lei conoscerà un amico del marito,un pittore molto focoso e dalla personalità maschia dominatrice,inizierà con lui una relazione erotica forte e senza pudori.Il marito di lei scoprirà tutto e,per ognuno dei tre,l’esito non potrà che essere drammatico.”Zandalee” è un film che potrebbe apparire convenzionale,ma in realtà non è così:l’idea del “triangolo passionale”(un classico)viene affrontata dal regista Sam Pillsbury con nessun luogo comune.Perchè,in realtà,ci si trova di fronte ad una vicenda di grande solitudine(lei è insoddisfatta sessualmente e si sente molto sola;lui vive con umiliazione morale la sua condizione di fallito ed impotente,e poi anche di marito tradito;l’amante è un selvaggio che contrae debiti per drogarsi e che riversa nella pittura la condizione esistenziale di chi vive da ribelle,senza principi,possedendo una donna che,però,non lo ama).La quasi(per l’epoca)esordiente Erika Anderson è straordinaria:ha reso la sua Zandalee una donna molto fragile, passionale,incolpevolmente preda di desideri carnali forti che difficilmente si possono controllare(lei non ama il suo amante,col quale soddisfa solo i suoi sensi).Judge Reinhold(il Billy Roswood di “Beverly Hills Cop”)è perfetto nel ruolo del marito;Nicolas Cage(il pittore) un “villain”bravissimo:per il suo personaggio non si può provare simpatia, e la resa interpretativa dell’attore è stata talmente forte ed incisiva da colpire molto,specialmente nelle scene di sesso e in quella nella quale lui,disperato,grida, distrugge i quadri e si ricopre da capo a piedi di pittura(scena di una drammaticità magnifica,recitata da Cage davvero con mestiere).Non mancano,quindi,anche sequenze di sesso esplicito:lei che si sfila le mutandine sotto il portone e fa sesso a casa sua;un altro rapporto consumato in casa di lei,su un elettrodomestico... .C’è anche un rimando all’”Ultimo tango…”di Bertolucci:Cage utilizza olio di oliva e cocaina per sottoporre la Anderson a penetrazione anale.Si, magari sesso un po’ forte,ma è necessario,affinché si capisca quanto i nostri istinti, se avvinghiati in una relazione calda ed incontrollabile,possono prendere il sopravvento su di noi con estremismo.Una storia,però,anche molto triste:il finale lascia davvero l’amaro in bocca.Un film,ad ogni modo,che o lo si ama o lo si odia;coinvolge,eccita,sconvolge.La forza sta negli attori e nei risvolti narrativi molto spesso tesi.Elementi che,facendo evitare al film cadute di stile,rendono ancor più affascinante una storia di trasgressione,solitudine,morte.



Daniele, 23 anni, Napoli.




un film di culto passato inosservato

(8/10) Voto 8di 10

"Perdo quello che trovo, trovo quello che perdo." Geniale.



Francesco, 35 anni, Livorno.




Proprio no!

(1/10) Voto 1di 10

Non mi è piaciuto per niente!



Micky, 27 anni, Bergamo.





Sfoglia indietro   pagina 1 di 1   Sfoglia avanti

Scrivi la tua opinione su questo film


FilmUP
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale.



Ricerca Opinioni
Elenco alfabetico:    0-9|A|B|C|D|E|F|G|H|I|J|K|L|M|N|O|P|Q|R|S|T|U|V|W|X|Y|Z

Cerca:     Titolo film     

I FILM OGGI IN PROGRAMMAZIONE:
In evidenza - Dal mondo del Cinema e della Televisione.

Warning: main(/www/filmup/includes/strillo_tv20200707.php): failed to open stream: No such file or directory in /www/filmup/includes/template/curiosita/ultime_curiosita.php on line 20

Fatal error: main(): Failed opening required '/www/filmup/includes/strillo_tv20200707.php' (include_path='.:/apps/php_apache/lib/php') in /www/filmup/includes/template/curiosita/ultime_curiosita.php on line 20