FilmUP.com > Opinioni > L'ultimo gigolò
HomePage | Elenco alfabetico | Top 100 - La Classifica | Scrivi la tua Opinione


L'ultimo gigolò

Opinioni presenti: 10
Media Voto: Media Voto: 8 (8/10)

Scrivi la tua opinione su questo film


Altre risorse sul film:
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale.

Ordina le opinioni per: Data | Voto | Età | Città

Attenzione: nei testi delle opinioni, potresti trovare parti rivelatorie del film.



grande prova

(10/10) Voto 10di 10

la houston e garcia si sa, sono grandi, ma secondo me la vera sorpresa è la classe di mick, indimenticabile... e se avesse seguito la carriera cinematografica lasciando il rock in secondo piano? chissà...



Piergiorgio, 45 anni, Roma (RM).




L’uomo dai campi elisi

(7/10) Voto 7di 10

Il titolo italiano è, come spesso accade fuorviante (infatti quello originale è semplicemente “The Man from Elysian Fields”), il film, diretto da George Hickenlooper (“Giochi sporchi”), infatti non ha nulla di provocatorio, erotico, sensuale e neppure malizioso, è fondamentalmente un film che parla di una storia d’amore tra il protagonista e sua moglie e per il quale, nonostante i problemi, le incomprensioni e gli abbandoni il lieto fine è assicurato. Decisamente singolare il personaggio di Mick Jagger, ambiguo e schietto (alla domanda di Bayron “Questi affari non ti fanno vergognare un pò?” lui risponde “No. Ma la povertà si”) ma anche romantico: da trent’anni è innamorato della sua cliente più affezionata, interpretata dalla imperturbabile Anjelica Huston. Andy Garcia (qui anche in veste di produttore) è bello e disarmante come sempre e il ruolo del marito “in difficoltà” sembra calzargli a pennello (fin dai tempi di “Amarsi” a fianco di Meg Ryan). Brava Julianna Margulies (l’infermiera Carol Hathaway di “E.R.”) nel difficile ruolo di moglie “tradita” ma comprensiva perché molto innamorata del marito e per questo disposta, col tempo, a perdonarlo. Il compianto James Coburn è qui in una delle sue ultime apparizioni.



Maddalena, 39 anni, Milano (MI).




Un semplice bel film sull'amore

(9/10) Voto 9di 10

Il titolo e' l'unica cosa sbagliata di questo film, il resto e' assolutamente da vedere e consigliare , non banale ma semplice, il film rimane impalpabile volutamente, non ha sussulti clamorosi perche' e' un film non d'amore, bensi' sull'amore. inoltre il tema della dignita' dell'uomo e' trattato con una delicatezza estrema. chi non e' single e l'ha visto da solo (come me), alla fine non avra' fatto altro che pensare al proprio rapporto con la persona amata. un film assolutamente non americano come approccio al tema e successivo sviluppo. fotografia e colonna sonora eccellenti. attori assolutamente convincenti anche nei dettagli.



Franco, 37 anni, Forli' (FO).




Era da un po che un film non mi emozionava

(8/10) Voto 8di 10

E' vero che ognuno si pone in ottica differente a seconda delle sue esperienze ma è anche vero che in un periodo in cui in televisione non passa nulla che sia degno di chiamarsi cinema o che non sia già passato almeno una cinquantina di volte negli ultimi dieci anni. Fatto sta che "L'ultimo gigolò" mi ha emozionato, mi ha fatto ritornare la voglia di film, mi ha stuzzicato la mente, e mi ha anche divertito. Rivedere Mick Jagger dopo tanto tempo e ritrovare Angelika Houston in una particina che la riconferma comunque splendida in tutte le occasioni per non dimenticarmi delle interpretazioni principali di Garcia e Coubun che ho trovato completamente immersi nella parte con dei personaggi perfettamente cuciti sulla loro pelle mi è proprio piaciuto. Ne sono molto soddisfatta. Grazie all'amico (Gio') che me l'ha consigliato. Margherita



Margherita, 35 anni, Genova (GE).




Un film piacevole

(8/10) Voto 8di 10

Bravissimo Jagger e la Houston, in effetti Garcia alla sua eta' è poco credibile per fare lo gigolo come il collega in eta' molto avanzata che ricorda la cliente che ha chiesto di farsi leccare i piedi, se ci penso quale donna pagherebbe per farsi leccare i piedi da un anziano? Credo nessuna a parte queste due piccole pecche il film è bello, interessante, e la Houston è davvero brava.



Angelika, 31 anni, Milano.





Sfoglia indietro   pagina 1 di 2   Sfoglia avanti

Scrivi la tua opinione su questo film


FilmUP
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale.



Ricerca Opinioni
Elenco alfabetico:    0-9|A|B|C|D|E|F|G|H|I|J|K|L|M|N|O|P|Q|R|S|T|U|V|W|X|Y|Z

Cerca:     Titolo film     

I FILM OGGI IN PROGRAMMAZIONE:
In evidenza - Dal mondo del Cinema e della Televisione.

Il video del momento
Attenzione!
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link:

Installa Flash
Trailer italiano (it) per I tuttofare (2021), un film di Neus Ballús con Mohamed Mellali, Valero Escolar, Pep Sarrà.

Tra i nuovi video:
Cerca CINEMA
Film:
Città:
 
Provincia:

I film al cinema nelle sale di: Roma, Milano, Torino, Napoli, Palermo, Bari, Genova, Firenze Bologna, Cagliari, tutte le altre città...
Oggi in TV
Canale:
Orario:
 
Genere:
Box Office



© 1999-2020 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: