HomePage | Elenco alfabetico | Top 100 - La Classifica | Scrivi la tua Opinione


Signs

Opinioni presenti: 575
Media Voto: Media Voto: 6 (6/10)

Scrivi la tua opinione su questo film


Altre risorse sul film:
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale.

Ordina le opinioni per: Data | Voto | Età | Città

Attenzione: nei testi delle opinioni, potresti trovare parti rivelatorie del film.



l'armata brancaleone-aliena!

(1/10) Voto 1di 10

cioè alieni che invadono la terra e sono allergici all'acqua??? ma siamo scemi???? ma cosè una barzelletta??? uno scherzo??? oppure il regista ha voluto descrivere l'invasione dell'armata brancaleone-aliena???? ma chi ha fatto la sceneggiatura??? se penso che mel gibson ha recitato in questo film pochi anni dopo braveheart allora rimango senza parole.... ps mi fate un favore tutti, facciamo una petizione affinche M. Night Shyamalan abbandoni per sempre il mondo del cinema e si dedichi ad altro.



Nietto, 29 anni, Prato (PO).




Eppure mi è piaciuto

(7/10) Voto 7di 10

Ha delle pecche, ma tutto sommato è tra i miei film di fantascienza preferiti.



Alex, 38 anni, Roma (RM).




L'ultimo film veramente bello di Shyamalan

(8/10) Voto 8di 10

Shyamalan è sicuramente un regista molto originale, le cui storie sono perennemente sospese tra il fiabesco e il fantascientifico, sempre interpretate da bravissimi attori e musicate dai migliori compositori su piazza. Il mio preferito dei suoi films è "Unbreakable"... ma anche "Il sesto senso" era molto, molto bello. Questo suo "Signs" resta per me l'ultimo suo film degno di nota, cui seguiranno i flop di "The Village", "La ragazza nel water" (eh eh... scherzavo, "Lady in the water") e il suo recente "E venne il giorno"... tutte storie molto originali e accattivanti nell'idea, per carità, ma che finiscono per "pagare eccessivamente" il ritmo lento e la totale mancanza di scene d'azione che sono il marchio di fabbrica di Shyamalan. Nel caso di "Signs" questo è un pregio, perchè ciò che si impone maggiormente di fare è costruire la paura e l'isolamento di una famigliola di campagna durante un invasione extra-terrestre... secondo me riuscendoci in pieno, con quattro personaggi che si amalgamano alla perfezione: la piccola bambina con le sue fissazioni sull'acqua, il piccolo che per primo intuisce quello che sta succedendo, lo zio scapestrato ex-promessa del baseball(Joaquin Phoenix è sempre bravissimo) e naturalmente l'ex-prete senza più fede Mel Gibson. Posso capire le opinioni negative, anche ad "una stella" come quella precedente di Alberto... che tra l'altro ha ragione su una cosa, scusate: ma come, per questi alieni l'acqua è come acido... e cercano di conquistare proprio la Terra, che per 2 terzi è ricoperta d'acqua?? Comunque Shyamalan deve avere il coraggio di fare il salto e lanciarsi in qualche film più "movimentato", non gli manca certo la mano dietro la cinepresa o la fantasia per un mettere su un bel filmone d'azione o fantascienza alla "Terminator" o alla "Alien" per intenderci... non dico che debba "tradire il suo stile" per far contenti le masse, ma almeno "un film" per noi sfegatati dell'action potrebbe anche concedercelo... sono sicuro che con le sue trovate "horror-thriller-fantascientifiche" ne verrebbe fuori un capolavoro assoluto. Anche per chi gli da una stella comunque, ripeto: chinate il capo e ringraziate che in giro ci sia ancora gente come Shyamalan, che almeno cerca di essere originale e non si piega per forza alle logiche di mercato che portano certi registi a dirigere boiate patetiche e scontate come "Wolverine" o "Superman Returns", tutte apparenza e niente sostanza.



Enrico, 30 anni, Torino (TO).




Spaventoso e carico di tensione

(10/10) Voto 10di 10

Ottimo film. A chi non è piaciuto è perchè si aspettava di vedere "Independence day", ma il film è tutta un altra cosa è profondo pieno di contenuti sullo sfondo di un attacco alieno, bravi tutti gli attori ed il regista.



Arrigo, 35 anni, Piovene Rocchette (VI).




Una lancia per signs

(7/10) Voto 7di 10

Per questa pellicola le recensioni sono tutt'altro che lusinghiere, sia per il regista, sia per l'attore protagonista. Lo si accusa di non essere un film fantascientifico come promesso, di essere prevedibile, e di fare "filosofia da supermercato". Certo, queste critiche non sono infondate eppure a me qualcosa ha trasmesso. Non ci sono gli alieni verdi con le antenne che distruggono tutto, per gli appassionati di fantascienza (quella sì sempre più da supermercato). Non c'è nemmeno l'eroe che salva il Mondo, o per lo meno non viene mostrato. Infine non vi è nemmeno una storia d'amore (l'unica che c'era era finita da mesi). Tutto questo costituisce certamente una nota di merito per il film, che, inoltre, si avvale di una sceneggiatura tutto sommato buona, e di attori che comunque recitano bene. Che dire, non sarà proprio 10, ma al 7 ci arriva senza problemi. (Il finale lo cambierei ad ogni modo: perché mostrare l'alieno così chiaramente? Se si sceglie una linea, bisogna mantenerla con coerenza dall'inizio alla fine).



Camilla, 24 anni, Firenze (FI).





Sfoglia indietro   pagina 2 di 115   Sfoglia avanti

Scrivi la tua opinione su questo film


FilmUP
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale.



Ricerca Opinioni
Elenco alfabetico:    0-9|A|B|C|D|E|F|G|H|I|J|K|L|M|N|O|P|Q|R|S|T|U|V|W|X|Y|Z

Cerca:     Titolo film     

I FILM OGGI IN PROGRAMMAZIONE:
In evidenza - Dal mondo del Cinema e della Televisione.

Il video del momento
Attenzione!
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link:

Installa Flash
Trailer italiano (it) per Caro Evan Hansen (2021), un film di Stephen Chbosky con Ben Platt, Amy Adams, Julianne Moore.

Tra i nuovi video:
Cerca CINEMA
Film:
Città:
 
Provincia:

I film al cinema nelle sale di: Roma, Milano, Torino, Napoli, Palermo, Bari, Genova, Firenze Bologna, Cagliari, tutte le altre città...
Oggi in TV
Canale:
Orario:
 
Genere:
Box Office



© 1999-2020 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: