FilmUP.com > Opinioni > Quasi niente
HomePage | Elenco alfabetico | Top 100 - La Classifica | Scrivi la tua Opinione


Quasi niente

Opinioni presenti: 4
Media Voto: Media Voto: 6 (6/10)

Scrivi la tua opinione su questo film


Altre risorse sul film:
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale.

Ordina le opinioni per: Data | Voto | Età | Città

Attenzione: nei testi delle opinioni, potresti trovare parti rivelatorie del film.



peccato....

(5/10) Voto 5di 10

Sono pienamente d'accordo con l'opinione, già ampliamente esposta, di Stefano 31 anni Firenze. Sottolineo che c'è una normalizzazione della condizione gay inverosimile e che le emozioni vengono ovattate da questa normalizzazione. Questa pellicola merivata un notevole approfondimento e diverse cose non son state specificate. Peccato...



Nicola, 34 anni, Mestre (VE).




Grandioso!!

(10/10) Voto 10di 10

Finalmente un film che esce dagli stereotipi classici della precaria condizione gay. Un film che ha saputo mettere gli omosessuali di pari passo agli etero. Complimenti.



Patrick, 26 anni, Paris (estero).




deludente

(5/10) Voto 5di 10

Il titolo del film rispecchia pienamente il contenuto, peccato si poteva fare di più



Andrea, 29 anni, Milano.




Troppo superficiale

(5/10) Voto 5di 10

L'amore estivo di due adolescenti di sesso maschile, l'uno navigato nella propria omosessualita', l'altro alla scoperta della propria grazie all'incontro fatale. Film superficiale, poco scava nella miriade di questioni che possono sorgere davanti a tale tematica spinosa, sopravvive proprio per la peculiarita' della tematica gay, altrimenti fosse stata la descrizione di un'amore estivo tra due adolescenti eterosessuali anziche' omosessuali avrebbe avuto poche possibilita' di successo. Per lo stesso motivo e' probabilmente vietato ai minori di 14 quando poi le scene di sesso sono minime e molto pudiche meno che per un amplesso in spiaggia dove peraltro non si vede molto, abituati a ben altro da altri registi. Se ne deduce che due uomini che decidono di amarsi fanno ancora molta paura alla censura italiana. La storia: il giovane diciottenne X finisce in un ospedale psichiatrico per curarsi una depressione a seguito (pare) del rapporto poi conclusosi (perche'?) con l'affascinante Y, e il film si snoda con svariati salti cronologici su flashback mentre X tenta di ritrovare se stesso in solitudine invernale proprio nel luogo delle vacanze dove ha conosciuto il suo fatale amore. Non convincono gli atteggiamenti e i comportamenti dei protagonisti a seguito di una scoperta simile, e a seguito dei tormenti che tale esperienza porta dietro di se', sia per quanto riguarda i ragazzi che per quanto riguarda la famiglia del giovane appena scopertosi che non fa una piega davanti alla scelta del figlio che a fine estate decide addirittura di andare a convivere con il compagno in una citta' diversa da quella della famiglia di origine. Potremmo anche vedere la questione in modo diverso, e cioe' un film a tematica gay dove (auspicabile) un'amore tra due adolescenti si svolge nella quasi piu' totale normalita' e tranquillita' cosi' come se fosse un amore eterosessuale, senza troppi turbamenti esistenziali o sofferte opposizioni familiari che comunque si trovano anche in rapporti eterosessuali. La sceneggiatura in se' resta un po' leggera e poco approfonditi sono temi dove il regista poteva spaziare molto come l'anoressia e il disagio della sorella del protagonista, la depressione della madre, il rapporto di dipendenza tra la zia e la madre, l'assenza del padre... Insomma... quasi niente.



Stefano, 31 anni, Firenze.





Sfoglia indietro   pagina 1 di 1   Sfoglia avanti

Scrivi la tua opinione su questo film


FilmUP
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale.



Ricerca Opinioni
Elenco alfabetico:    0-9|A|B|C|D|E|F|G|H|I|J|K|L|M|N|O|P|Q|R|S|T|U|V|W|X|Y|Z

Cerca:     Titolo film     

I FILM OGGI IN PROGRAMMAZIONE:
In evidenza - Dal mondo del Cinema e della Televisione.

Warning: main(/www/filmup/includes/strillo_tv20200706.php): failed to open stream: No such file or directory in /www/filmup/includes/template/curiosita/ultime_curiosita.php on line 20

Fatal error: main(): Failed opening required '/www/filmup/includes/strillo_tv20200706.php' (include_path='.:/apps/php_apache/lib/php') in /www/filmup/includes/template/curiosita/ultime_curiosita.php on line 20