FilmUP.com > Opinioni > A torto o a ragione
HomePage | Elenco alfabetico | Top 100 - La Classifica | Scrivi la tua Opinione


A torto o a ragione

Opinioni presenti: 8
Media Voto: Media Voto: 7 (7/10)

Scrivi la tua opinione su questo film


Altre risorse sul film:
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale.

Ordina le opinioni per: Data | Voto | Età | Città

Attenzione: nei testi delle opinioni, potresti trovare parti rivelatorie del film.



Fa riflettere

(8/10) Voto 8di 10

Ottimo film sul complesso rapporto tra arte e politica. Può un grande artista rinchiudersi in una torre d'avorio o è comunque partecipe (e magari anche complice) di quello che gli succede intorno? L'arrogante ufficiale americano incaricato dell'inchiesta le prova tutte per incastrarlo, senza peraltro capire nulla della grandezza di Furtwangler. E alla fine il regista assolve il maestro....



Andrea, 50 anni, Torino.




a me è piaciuto

(9/10) Voto 9di 10

Un film recitato a mò di canovaccio teatrale con dei signori interpeti (soprattutto Skarsgard) che vuole esplorare la sottile linea che separa l'arte dalla politica (o ideologia in questo caso...). Durissima la requisitoria contro il nazismo e le sue responsabilità, soprattutto nell'ambito sociale, di Keytel nelle vesti di un colonnello americano condita dalle agghiaccianti immagini (vere ahimè) dei campi di sterminio nazisti. Concordo, con chi mi ha preceduto, nell'ottima regia sostanzialmente neutra che lascia lo spettatore libero di farsi un'idea o un giudizio, poi io se devo esser sincero ho parteggiato per il direttore d'orchestra. Bravi anche gli altri due attori, visti nella storia come due giovani un po' disincantati ma neutri anch'essi e con lo sguardo al futuro e alla ricostruzione dopo le macerie lasciate dalla guerra. Voto 9



massimo, 42 anni, treviso.




Non importa il film

(8/10) Voto 8di 10

Basta solo ascoltarsi la 5a di Bethoven eseguita da W.Furtwangler per capire l'importanza del soggetto e la difficoltà di rappresentazione.



moritz, 43 anni, baabe.




Film intelligente

(7/10) Voto 7di 10

Film costruito abilmente e intelligentemente dal regista ungherese. Al termine del film lo spettatore non è assolutamente spinto a propendere per una parte o per un'altra, ma Szabo lascia (giustamente) spazio alla formulazione di un proprio giudizio. Un film dunque che spinge a riflettere non solo sul particolare periodo storico ma in generale sul problema della personale compomissione con la politica e del binomio politica-arte. L'arte e l'essere un artista possono essere giustificazioni? Film "lento" privo di grandi scene di azione "alla americana" ma che può e riesce a coinvolgere. Molto buona l'interpretazione di Skarsgard, meno quella di Keitel (spesso scade in una caratterizzazione stereotipata dell'urlatore ignorante), un po' frivola quella dei due giovani (segretaria e tenente): nelle intenzioni del regista però personaggi che vogliono esprimere atteggiamenti psicologici diversi e interessanti senza ideologizzazioni.



Gabriele, 22 anni, Saiano (BS).




Grandi attori..

(7/10) Voto 7di 10

Girato in modo onestamente teatrale dal mestierante Zsabo ,questo film puo' contare sull'interpretazione magistrale di due attori davvero in forma : Keitel e Skalsgard - spero si scriva cosi' - ,convincenti e davvero dentro i loro personaggi.Purtroppo il film ha un ritmo un po' pesante che non diluisce benissimo le parti del racconto...comunque un film molto interessante.



Federico, 31 anni, Livorno (LI).





Sfoglia indietro   pagina 1 di 2   Sfoglia avanti

Scrivi la tua opinione su questo film


FilmUP
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale.



Ricerca Opinioni
Elenco alfabetico:    0-9|A|B|C|D|E|F|G|H|I|J|K|L|M|N|O|P|Q|R|S|T|U|V|W|X|Y|Z

Cerca:     Titolo film     

I FILM OGGI IN PROGRAMMAZIONE:
Finchè morte non ci separi | Piccole donne | Fantasy Island | L'hotel degli amori smarriti | Sorry We Missed You | Dolittle | La dolce vita | Ploi | Villetta con ospiti | Me contro Te - La vendetta del Signor S | Parasite | Memorie di un assassino | Ancora auguri per la tua morte | Birds of Prey e la fantasmagorica rinascita di Harley Quinn | 18 regali | Odio l'estate | Bad Boys for Life (V.O.) | Aspromonte - La terra degli ultimi | Cats (V.O.) | Lontano lontano | 1917 (V.O.) | Fabrizio De André e PFM - Il concerto ritrovato | Parasite (V.O.) | Tappo - Cucciolo in un Mare di Guai | Il diritto di opporsi | Il richiamo della foresta | Herzog incontra Gorbaciov (V.O.) | Il traditore | Star Wars - L'Ascesa di Skywalker (NO 3D) | Doppio sospetto | Criminali come noi | Alla mia piccola Sama (V.O.) | Ritratto della giovane in fiamme | Jojo Rabbit (V.O.) | Playmobil The Movie | La Dea Fortuna | Jojo Rabbit | Sulle ali dell'avventura | Cattive acque (V.O.) | The Grudge | Cattive acque | La ragazza d'autunno (V.O.) | Arctic - Un'avventura glaciale | Memorie di un assassino (V.O.) | Alla mia piccola Sama | 1917 | La mia banda suona il pop | La ragazza d'autunno | Il lago delle oche selvatiche | Tolo Tolo | Alice e il sindaco | Pokémon: Detective Pikachu (NO 3D) | Bad Boys for Life | Figli | Il richiamo della foresta (V.O.) | Cats | L'immortale | Judy | Gli anni più belli | Jumanji - The Next Level | Il Commissario Montalbano | Sonic il Film | Hammamet | Richard Jewell | Frozen 2 - Il Segreto di Arendelle (NO 3D) |
In evidenza - Dal mondo del Cinema e della Televisione.

Il video del momento
Attenzione!
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link:

Installa Flash
Trailer italiano (it) per Charlie's Angels (2019), un film di Elizabeth Banks con Elizabeth Banks, ,.

Tra i nuovi video:
Cerca CINEMA
Film:
Città:
 
Provincia:

I film al cinema nelle sale di: Roma, Milano, Torino, Napoli, Palermo, Bari, Genova, Firenze Bologna, Cagliari, tutte le altre città...
Oggi in TV
Canale:
Orario:
 
Genere:
Box Office



© 1999-2020 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: