FilmUP.com > Opinioni > Hook - Capitan Uncino
HomePage | Elenco alfabetico | Top 100 - La Classifica | Scrivi la tua Opinione


Hook - Capitan Uncino

Opinioni presenti: 60
Media Voto: Media Voto: 9 (9/10)

Scrivi la tua opinione su questo film


Altre risorse sul film:
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale.

Ordina le opinioni per: Data | Voto | Età | Città

Attenzione: nei testi delle opinioni, potresti trovare parti rivelatorie del film.



un pensiero felice!!!!

(10/10) Voto 10di 10

Ho letto molte opinioni negative su questo film nel web...diverse le motivazioni...regia,effetti speciali,trama,troppo lungo,per bambini ecc...al di là dell'aspetto tecnico o dell'età dello spettatore, rimane il fatto che hook sia uno di quei film che oggi non fanno più, capace di far sognare e piangere un bambino o un adulto...anzi forse più un adulto!quando lo vidi da bambina non ne colsi alcuni aspetti e ora quando lo rivedo mi commuovo sempre!!alla fine anche se da un punto di vista economico fù un flop sn certa che ci sono milioni di persone al mondo,ancora oggi che vedendolo non possono fare a meno,anche solo per un attimo, di desiderare l'isola che non c'è e ripensare alla loro infanzia...e questo è quello che conta davvero!!!



Francesca, 21 anni, Roma.




Capolavoro visionario

(10/10) Voto 10di 10

Che bello questo film per ragazzi, ma non solo, che dimostra un concetto forse anche troppo ripetuto: Spielberg è un regista che sa perfettamente tutte le ricette che piacciono al pubblico, ma non c'è dubbio che sia anche un regista davvero bravo. E' un film visionario, di una fantasia eccezionale, con una scenografia bellissima, degli attori che se sono star ne hanno anche qualche motivo. Il senso-mai perdere i propri sogni, mai crescere del tutto- non è originale, ma trattato benissimo. Vale la pena vederlo.



Stefano, 27 anni, Pescara.




Il magico ritorno di Peter Pan all'isola che non c'è

(10/10) Voto 10di 10

Un padre che trascura la famiglia per affari viene invitato a Londra da nonna Wendy per sostenerla in una conferenza di beneficienza. Nella casa non è andata persa la tradizione che non si diventa mai grandi, infatti lo si capisce dall'invito di capitan Uncino che rapisce i suoi bimbi. Da li capisce che prima che crescesse era un altra persona. Film eccezzionale, un capolavoro con delle grandissime colonne sonore e delle eccezionali interpretazioni. Un film emozionante che lascerà lo spettatore attaccato allo schermo e l'unica pecca e che quando termina ne rimani davvero dispiaciuto.



Umberto, 25 anni, Como.




Che l'avventura abbia inizio

(10/10) Voto 10di 10

Peter Banning (Robin Williams)ovvero il famigerato Peter Pan, ma che lui non ricorda di esserlo, è ora un avvocato che impegna il suo tempo col lavoro trascurando la moglie Moira (nipote della sua allevatrice Wendy, ormai anziana)e i figli Jack e Maggie. Una sera mentre era ad una premiazione per Wendy, Il capitano Giacomo Uncino (Dustin Hoffman) rapisce i suoi pargoli e lo invita tramite un messaggio pugnalato ad andare all'isolachenonc'è per battersi con lui per salvarli ma lui non sa nemmeno cosa questa faccenda significasse. La stessa sera viene a conoscenza di Trilly (Julia Roberts), la fatina che sacrificò la sua vita per bere il veleno che Uncino aveva regalato a lui in passato, che dopo averlo impacchettato per bene lo porta all'isola che non c'è per fargli tornare lo spirito del conduttiero vestito di verde che era una volta e per questo, insieme ai bimbi sperduti, la fata (avendo 3 giorni a disposizione concordati con Uncino per la grande sfida) fa tornare la memoria a Peter che finalmente ritrova i suoi pensieri felici e torna a volare di nuovo pronto al combattimento con il suo arci-rivale all'ultimo sangue.



Davide, 17 anni, Reggio Calabria.




L'eccezione di una regola.....

(10/10) Voto 10di 10

Questa è una di quelle poche pellicole dirette da Spielberg che mi è piaciuta fino in fondo. Lo ammetto. Ho avuto modo di vedere la maggior parte dei film di Steven, sia i grandi "capolavori" che i film più modesti, ma mai nessuno mi ha veramente entusiasmato. Il cinema di Spielberg è lontano anni luce da quello che piace a me. Il suo stile molto "Hollywoodiano" se così lo si può definire, lo trovo troppo forzato e stancante, soprattutto sui film d'autore nei quali ci inserisce sempre quel tanto di retorica in più del necessario, che mi fa storcere il naso. In questo caso però, il film da lui diretto mi è veramente piaciuto. La storia è originale e divertente. Gli attori sono tutti straordinari e ricoprono perfettamente i propri ruoli. Non mi sento di muovere alcuna critica negativa riguardo questo film, poiché è quello di Spielberg che più mi è piaciuto. Voto 10



Sascha, 18 anni, Como (CO).





Sfoglia indietro   pagina 2 di 12   Sfoglia avanti

Scrivi la tua opinione su questo film


FilmUP
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale.



Ricerca Opinioni
Elenco alfabetico:    0-9|A|B|C|D|E|F|G|H|I|J|K|L|M|N|O|P|Q|R|S|T|U|V|W|X|Y|Z

Cerca:     Titolo film     

I FILM OGGI IN PROGRAMMAZIONE:
In evidenza - Dal mondo del Cinema e della Televisione.

Il video del momento
Attenzione!
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link:

Installa Flash
Trailer italiano (it) per Black Christmas (2019), un film di Sophia Takal con Imogen Poots, Cary Elwes, Brittany O'Grady.

Tra i nuovi video:
Cerca CINEMA
Film:
Città:
 
Provincia:

I film al cinema nelle sale di: Roma, Milano, Torino, Napoli, Palermo, Bari, Genova, Firenze Bologna, Cagliari, tutte le altre città...
Oggi in TV
Canale:
Orario:
 
Genere:
Box Office



© 1999-2020 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: