FilmUP.com > Forum > Critica il critico - LE RECENSIONI DEL MEREGHETTI...
  Indice Forum | Registrazione | Modifica profilo e preferenze | Messaggi privati | FAQ | Regolamento | Cerca     |  Entra 

FilmUP Forum Index > Cinema > Critica il critico > LE RECENSIONI DEL MEREGHETTI...   
Vai alla pagina ( Pagina precedente 1 | 2 | 3 | 4 Pagina successiva )
Autore LE RECENSIONI DEL MEREGHETTI...
marcomond

Reg.: 25 Nov 2001
Messaggi: 1968
Da: varese (VA)
Inviato: 04-12-2001 22:49  
Già,questo è esplicito,ma qui si sta parlando non di soldi,bensì di qualità...e di quest'ultima nel suo lavoro neanche l'ombra.Per questo ne ho voluto parlare qui...altrimenti mi potevo rassegnare al fatto che tanto il suo assegno è pagato...

  Visualizza il profilo di marcomond  Invia un messaggio privato a marcomond  Vai al sito web di marcomond    Rispondi riportando il messaggio originario
Bafalo82

Reg.: 19 Nov 2001
Messaggi: 394
Da: Erbusco (BS)
Inviato: 05-12-2001 19:50  
Secondo me alcune recensioni sono ottime
ma in altre esagera:personalmente ho letto
solo l'edizione del 99' e l'aver dato solo
una stella e mezza e Patch Adams(forse non un
capolavoro,ma sicuramente un bel film),2 e 1/2 a Braveheart e 2 a Vacanze di Natale 95
mi è sembrato ridicolo.Anche l'aver dato il
massimo dei voti a Caro Diario e a Qualcuno piace caldo mi è sembrato esagerato,quando
Qualcuno volò sul nido del cuculo ha preso
3 stelle perchè "troppo lento".Insoma Mereghè
stacce un pò più attento!

  Visualizza il profilo di Bafalo82  Invia un messaggio privato a Bafalo82    Rispondi riportando il messaggio originario
lupin3rd

Reg.: 06 Apr 2001
Messaggi: 1110
Da: Roma (RM)
Inviato: 06-12-2001 09:25  
Non mi toccate quel capolavoro che è "A Qualcuno Piace Caldo"! :
_________________
Lupin
(L'uomo che ha lasciato Filmup)
www.filmfilm.it

  Visualizza il profilo di lupin3rd  Invia un messaggio privato a lupin3rd  Email lupin3rd  Vai al sito web di lupin3rd     Rispondi riportando il messaggio originario
marcomond

Reg.: 25 Nov 2001
Messaggi: 1968
Da: varese (VA)
Inviato: 06-12-2001 10:10  
Alla fine riesce bene o male a conformarsi alla maggioranza (intendiamoci,molti film sono veramente brutti o ridicoli)...a me non è piaciuto soltanto l'arroganza con la quale si è espresso (parlando addirittura di critici senza cervello e quindi insultando il lavoro altrui).Per carità,ha rivisto anche 300 titoli,ma non si deve per forza avere un messaggio denso e profondo in ogni pellicola.Ci sono appunto film di intrattenimento...e quindi per lui bocciabili.

  Visualizza il profilo di marcomond  Invia un messaggio privato a marcomond  Vai al sito web di marcomond    Rispondi riportando il messaggio originario
canmari

Reg.: 17 Nov 2001
Messaggi: 78
Da: casalincontrada (CH)
Inviato: 25-03-2002 22:21  
Salve ragazzi, sono Marco......sono mediamente d'accordo con voi sui giudizi su Mereghetti, io ho tutti i suoi dizionari ( a proposito mi date un suggerimento su cosa fare con quelli vecchi). Lui ha il problema di tutti i critici....non vogliono mischiarsi alle opinioni delle masse. Quasi sempre venerano film che quasi nessuno capisce. Se poi capita di elogiare un film che poi diventa fenomeno di massa ( Il Ciclone su tutti) prontamente ridimensionano i giudizi......mancano di obbietività.
Comunque sono utili, ma bisogna mantenere come base principale il propio giudizio.
_________________
Saluti a tutti, mi chiamo Marco sono un appassionato di cinema e spero di poter scambiare con voi tanti consigli ed opinioni.
Spero di polemizzare e concordare, ma l'importante e poter dire la sua.

  Visualizza il profilo di canmari  Invia un messaggio privato a canmari    Rispondi riportando il messaggio originario
MikesAngel
ex "MissRigth"

Reg.: 09 Gen 2002
Messaggi: 7725
Da: Firenze (FI)
Inviato: 25-03-2002 23:22  
Io per principio diffido dei giudizi dei critci e da quelli particolarmente sapienti e quotati mi guardo ancora di più , il mio miglior critico? Me stessa difficilmente mi sbaglio se scelgo un film 90 su 100 c'azzecco e mi piace!
_________________
"... ' fanculo a quelli che credono di capire un film, quando invece si fermano solo ad alcuni aspetti tecnici, credendo di essere dei grandi cineasti..."

  Visualizza il profilo di MikesAngel  Invia un messaggio privato a MikesAngel    Rispondi riportando il messaggio originario
evelyn20

Reg.: 03 Mar 2002
Messaggi: 558
Da: verona (VR)
Inviato: 26-03-2002 01:02  
miss come sempre.....sei la migliore!!!!!

  Visualizza il profilo di evelyn20  Invia un messaggio privato a evelyn20    Rispondi riportando il messaggio originario
DemonSeth
ex "Phibes"

Reg.: 27 Feb 2002
Messaggi: 2048
Da: Catania (CT)
Inviato: 26-03-2002 12:00  
Ho da poco preso il Mereghetti 2002,
il giudizio di un critico non è mai universale, ma il dizionario di per se è fondamentale per avere informazioni su un determinato film.
I suoi giudizi sono poco attendibili, poichè è matematicamente impossibile che abbia visto tutti i film recensiti. Diciamo che la sua linea di critica coincide con la "classica" critica italiana...per cui a morte tutti i registi considerati di serie B, mentre vengono esaltati i registi "impegnati".
Ma questo non mi fa arrabbiare, perchè ognuno può avere la propria opinione.
Quello che mi fa inc****re è che ci sono delle gravi lacune, MANCANO DEI FILM, cavolo dopo aver speso 55.000 mi girano non poco.
Inoltre il metro di giudizio è strano, credo che non le abbia scritte solo lui le recensioni:
definisce "el topo" di jodorowsky interessante, ma lo disintegra perchè i contenuti sono troppo personali, ermetici, dunque difficili da comprendere. E poi invece esalta "Eraserhead" di Lynch, un capolavoro indiscusso, ma sicuramente molto meno esplicito di El topo.
Mah, spero che possa uscire un dizionario solo con le trame dei film...così ci sarà anche più sspazio per i film che Mereghetti ha dimenticato.
_________________
"Capable du meilleur comme du pire, mais pour le pire je suis le meilleur"

  Visualizza il profilo di DemonSeth  Invia un messaggio privato a DemonSeth  Email DemonSeth  Vai al sito web di DemonSeth    Rispondi riportando il messaggio originario
marcomond

Reg.: 25 Nov 2001
Messaggi: 1968
Da: varese (VA)
Inviato: 26-03-2002 12:42  
Piu' che altro torno a dire, che in questa edizione ci ha preso gusto a demolire film che per contro hanno avuto enorme successo di pubblico e di altre critiche...certo, sarà anche uno dei "big", nel suo campo, ma non puoi andare a cozzare con ogni critica di Ciack, Forum, Max e CineCult...se non gli è piaciuto un film, per lo meno avrebbe dovuto sottolinearne i difetti veri, non le facezie che riguardano cose futili e trascurabili...ripeto, oltre 65 film bocciati...Mah...

  Visualizza il profilo di marcomond  Invia un messaggio privato a marcomond  Vai al sito web di marcomond    Rispondi riportando il messaggio originario
mrsgrape

Reg.: 03 Ott 2001
Messaggi: 750
Da: Pisa (PI)
Inviato: 26-03-2002 16:19  
Il critico ha il diritto/dovere di esprimere i propri giudizi anche se cozzano con quelli del pubblico,detto questo spesso non condivido Mereghetti soprattutto nelle recensioni su Lars Von Trier!
_________________
"Era uno sporco poliziotto,ma a suo modo era anche un grand'uomo"

  Visualizza il profilo di mrsgrape  Invia un messaggio privato a mrsgrape    Rispondi riportando il messaggio originario
DemonSeth
ex "Phibes"

Reg.: 27 Feb 2002
Messaggi: 2048
Da: Catania (CT)
Inviato: 27-03-2002 11:54  
quote:
In data 2002-03-26 16:19, mrsgrape scrive:
Il critico ha il diritto/dovere di esprimere i propri giudizi anche se cozzano con quelli del pubblico,detto questo spesso non condivido Mereghetti soprattutto nelle recensioni su Lars Von Trier!




Hai perfettamente ragione, il discorso di Mereghetti però è un pò diverso.
Lui ha fatto un dizionario dove in 4 righe pretende di dare un giudizio critico di film che avrebbero bisogno di analisi ben più accurate, usando tra l'altro un metro di giudizio "ambiguo"...mi ripeto, il suo lavoro sarebbe stato più apprezzato se si fosse limitato alla sola trama dei film.
_________________
"Capable du meilleur comme du pire, mais pour le pire je suis le meilleur"

  Visualizza il profilo di DemonSeth  Invia un messaggio privato a DemonSeth  Email DemonSeth  Vai al sito web di DemonSeth    Rispondi riportando il messaggio originario
marcomond

Reg.: 25 Nov 2001
Messaggi: 1968
Da: varese (VA)
Inviato: 27-03-2002 19:29  
Infatti...e poi come pretende che in film destinati al semplice intrattenimento e concepiti per divertire, senza troppo impegno debbano contenere logiche a sproposito o teorie da premio Oscar? Voglio dire é ovvio che Jurassic Park 3, M:I 2, Blu Profondo, Giorni Contati e così via non siano filmoni intensi, ma non per questo atti ad essere demoliti...

  Visualizza il profilo di marcomond  Invia un messaggio privato a marcomond  Vai al sito web di marcomond    Rispondi riportando il messaggio originario
marcomond

Reg.: 25 Nov 2001
Messaggi: 1968
Da: varese (VA)
Inviato: 02-05-2002 13:02  
Ricapitolando: o il cinema si è definitivamente messo ad inseguire una vile sensibilità commerciale per Blockbusters senz'anima e con "finti" film d'autore, o il Mereghetti ha peccato di arroganza...propendo per la seconda...

  Visualizza il profilo di marcomond  Invia un messaggio privato a marcomond  Vai al sito web di marcomond    Rispondi riportando il messaggio originario
badlands

Reg.: 01 Mag 2002
Messaggi: 14498
Da: urbania (PS)
Inviato: 05-05-2002 22:19  
quote:
In data 2001-12-02 19:36, Darlene scrive:
Secondo me il problema di Mereghetti è che non guarda i film, li giudica a partire dal regista, se lo ama o meno.

secondo me ha bocciato un tuo film e a te non va.non ha affatto chiodi fissi.
con spielberg passa da 4 stelle (e.t) al pallino(a.i.),woo da 4 (the killers) al pallino,tra l'altro giusto come a spielberg per mi2.;che so...lo stesso aneke da 3 per funny games a pallino a la pianiste.poi se l'ultima annata è stata scadente è cola sua? è uno dei pochi che ha il coraggio di non seguire la massa,ma ama un cinema vero,che ha dei messaggi.e se non li ha e vuol far solo ridere,lui apprezza,due stelle a scary movie,una e mezzo ai vari boldi de sica.poi ci mancherebbe,mica è dio,e ognuno ha i suoi guti,ma secondo me per certi versi è il migliore assimeme a fofi.



  Visualizza il profilo di badlands  Invia un messaggio privato a badlands    Rispondi riportando il messaggio originario
badlands

Reg.: 01 Mag 2002
Messaggi: 14498
Da: urbania (PS)
Inviato: 05-05-2002 22:37  
quote:
In data 2002-03-27 19:29, marcomond scrive:
Infatti...e poi come pretende che in film destinati al semplice intrattenimento e concepiti per divertire, senza troppo impegno debbano contenere logiche a sproposito o teorie da premio Oscar? Voglio dire é ovvio che Jurassic Park 3, M:I 2, Blu Profondo, Giorni Contati e così via non siano filmoni intensi, ma non per questo atti ad essere demoliti...
ma non è vero,o meglio non con tutti:va a vedere,che so,pitch black,frequency,planet of the apes,lo stesso sleepy hollow e titanic,che non è un capolavoro raffinato di certo,quindi film filosofici o sociologici,ma fatti con passione e competeza.e,soprattutto,rispetto per l'intelligenza del pubblico.non perchè non si punti all'oscar (ma solo ai soldi,cosa rispettabile fino ad un certo punto) significa che si debba avere piu pietà diciamo o leggerezza nel giudizio


  Visualizza il profilo di badlands  Invia un messaggio privato a badlands    Rispondi riportando il messaggio originario
Vai alla pagina ( Pagina precedente 1 | 2 | 3 | 4 Pagina successiva )
  
0.122713 seconds.






© 1999-2020 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: