FilmUP.com > Forum > DVD - offerte blockbuster
  Indice Forum | Registrazione | Modifica profilo e preferenze | Messaggi privati | FAQ | Regolamento | Cerca     |  Entra 

FilmUP Forum Index > Cinema > DVD > offerte blockbuster   
Vai alla pagina ( Pagina precedente 1 | 2 )
Autore offerte blockbuster
mutaforme

Reg.: 25 Lug 2002
Messaggi: 4608
Da: Monte Giberto (AP)
Inviato: 12-05-2011 11:21  
Il fallimento è inevitabile...Rimanendo nel legale si può noleggiare un film hd su iTunes spendendo meno di Blockbuster e senza muoversi da casa, poi ci sono Sky, Mediaset ecc...
Chi vuole i DVD a noleggio li prende comunque da altre parti, dove trova molta più scelta e anche film non nuovissimi. Da BB obbligano a noleggiare certi film, il resto è totalmente ignorato.
_________________
One more thing...

Jokerman dance to the nightingale tune,
Bird fly high by the light of the moon,
Oh, oh, oh, Jokerman.

  Visualizza il profilo di mutaforme  Invia un messaggio privato a mutaforme  Vai al sito web di mutaforme  Stato di ICQ     Rispondi riportando il messaggio originario
moxfurbona

Reg.: 04 Mar 2003
Messaggi: 1194
Da: lucca (LU)
Inviato: 19-05-2011 10:00  
quote:
In data 2011-03-03 20:41, badlands scrive:
la scarsa competenza del personale non ha aiutato gli affari


Ma come ti permetti??? Io sì, lavoro da Blockbuster. E posso dirti che nel mio negozio c'è un ragazzo laureato in storia del cinema, che prima di lui c'era un filmaker laureato al Dams, che ci sono io che anche se non scrivo spesso sono iscritta a questo forum da molto prima di gran parte degli altri membri, che un altro collega vede solo horror ma ne sa quanto te e gli altri moderatori messi insieme e ha una collezione di più di 1000 titoli, compresa roba di importazione mai arrivata in Italia. Insomma vacci piano con le parole, che non ti piaccia il marchio lo posso capire ma denigrare il loro lavoro di 800 persone che si sbattono anche il giorno di Natale per offrire quella consulenza che un sito online o un distributore automatico non ti daranno mai non lo accetto. No, anche perchè tra questi c'è anche chi sta in negozio per 40 ore a settimana a 500 euro al mese e ci sta proprio per la passione per il cinema.

  Visualizza il profilo di moxfurbona  Invia un messaggio privato a moxfurbona    Rispondi riportando il messaggio originario
pkdick

Reg.: 11 Set 2002
Messaggi: 20557
Da: Mercogliano (AV)
Inviato: 19-05-2011 10:04  
rosicons
_________________
Quattro galìne dodicimila

  Visualizza il profilo di pkdick  Invia un messaggio privato a pkdick    Rispondi riportando il messaggio originario
moxfurbona

Reg.: 04 Mar 2003
Messaggi: 1194
Da: lucca (LU)
Inviato: 19-05-2011 10:05  
Detto questo visto che siete disinformati rispondo a qualche curiosità.
1) Non siamo falliti, non come Blockbuster Europa. Ci ha recentemente acquistato un gruppo americano, per 310 milioni di dollari, scusa se è poco, e si spera che visto l'investimento correggeremo il tiro sul business ma non chiuderemo.
2) I dvd usati. Dici che ti diamo 1,20 euro e li rivendiamo a 4,90 euro ma casualmente scordi di dire che i dvd da 4,90 euro sono in promozione 4 al prezzo di 2. Che significa che per me equivale a venderli a 2,50 euro l'uno non a 5 euro. Inoltre le valutazioni arrivano a 2 euro e ci sono spesso coupon e altro per avere sconti sull'acquisto o extravalutazioni sulla vendita.
_________________
legalizez la ganja!

  Visualizza il profilo di moxfurbona  Invia un messaggio privato a moxfurbona    Rispondi riportando il messaggio originario
moxfurbona

Reg.: 04 Mar 2003
Messaggi: 1194
Da: lucca (LU)
Inviato: 19-05-2011 10:08  
3) Che il management faccia schifo questo purtroppo lo so meglio io di voi... Hanno fatto scelte inopinate e continuano a farne e se un giorno, perdono perdono, un commesso cicca una promozione è perchè ti assicuro che ne mettono su di nuove ogni giorno. Ma del resto credo che quando un'azienda è appesa a un filo un po' di caos ci possa stare. Rischiamo di chiudere da 2 anni e il fallimento della casa madre Blockbuster Inc. non aiuta l'elaborazione di un piano coerente di lungo periodo.
_________________
legalizez la ganja!

  Visualizza il profilo di moxfurbona  Invia un messaggio privato a moxfurbona    Rispondi riportando il messaggio originario
moxfurbona

Reg.: 04 Mar 2003
Messaggi: 1194
Da: lucca (LU)
Inviato: 19-05-2011 10:20  
4) Penultimo chiarimento, il più interessante penso, le tariffe. Attualmente paghi molto la singola novità 4.95 euro x 3 sere, paghi meno di qualunque Videovip o simile per il film vecchio, 2.50 euro, paghi niente per i film per bambini anche nuovi. Cattivissimo me da Blockbuster lo paghi 1 euro. Paghi in proporzione meno che da un competitor anche per le novità perchè 10 euro 3 film nuovi a me sembra più che onesto. Ricordo che in lire il noleggio novità era 9-10 mila, non abbiamo fatto che abbassarli i prezzi, da 10 anni a questa parte e se foste onesti o aveste realmente frequentato uno store lo ammettereste.
Inoltre dimenticate ciò che è fondamentale e da sempre contraddistingue Blockbuster ossia la profondità di copie. Blockbuster ha un numero altissimo di copie così che anche all'uscita di un titolo forte da me lo trovi. Nel negozietto di paese no, se tutto va bene puoi raccomandarti col commesso perchè te lo tenga da parte ma le probabilità di vedere il film che vuoi nel giorno che ti è comodo sono scarse. Lo dico perchè ero cliente anche io di Videovip ma ogni sabato sera puntualmente dovevo ripiegare sulla mia terza o quarta scelta perchè i filmoni erano sempre fuori. Insomma abbozzatela di dire che la catena è cara sangue perchè significa che state parlando senza metterci piede da tempo... Il ritardo adesso costa 1 euro a sera.
Certo, siamo cmq cari rispetto ai distributori che noleggiano a tempo, anche solo 4 ore per volta. Ma se mi permettete una riflessione...l'home video è in crisi proprio perchè esistono macchinette che ti lasciano il film per pochi centesimi per il tempo necessario a masterizzarlo. Bella roba...
_________________
legalizez la ganja!

  Visualizza il profilo di moxfurbona  Invia un messaggio privato a moxfurbona    Rispondi riportando il messaggio originario
moxfurbona

Reg.: 04 Mar 2003
Messaggi: 1194
Da: lucca (LU)
Inviato: 19-05-2011 10:31  
5) Infine il discorso 'ti obbligano a prendere certi film ma il resto è totalmente ignorato'. Anche in questo caso chi parla non entra in negozio da almeno due anni perchè se così non fosse avrebbe notato un intero scaffale denominato 'Cinema d'autore' in cui trovi film che fai fatica a trovare anche da Videovip, film da festival, film d'autore appunto. E non parlo di film d'autore ma commerciali, parlo proprio di titoli belli ma anche semisconosciuti e posso garantire che per il target che Blockbuster ha, questi film spesso prendono polvere sullo scaffale. Ma intanto offriamo una scelta a chi preferisce Buttho o I fiori di Kirkuk a 2012 e Hereafter. Questa cosa è stato un cambiamento importante secondo me, stiamo lavorando da molto tempo sulla nostra immagine di marca ma purtroppo entro sul forum e noto che i nostri sforzi sono stati vani perchè il pregiudizio è ancora forte.

Concludo dicendo che fino a 3 anni fa, pur essendo già in azienda, avrei concordato su molte delle critiche che avete mosso a Blockbuster. Ma proprio perchè io il negozio lo vedo e lo vivo, oggi queste critiche mi sembrano davvero fuori luogo e spero che questa mia serie di interventi possa far chiarezza.
_________________
legalizez la ganja!

  Visualizza il profilo di moxfurbona  Invia un messaggio privato a moxfurbona    Rispondi riportando il messaggio originario
badlands

Reg.: 01 Mag 2002
Messaggi: 14498
Da: urbania (PS)
Inviato: 19-05-2011 20:06  
boh,quan ne han chiuso un altro.ma almeno han capito che le loro tariffe da simil sciavallaggio erano folli,e adesso se tardi due giorni a riportare un film,puoi resitituirlo senza dover farti pignorare la macchina
ciao!

  Visualizza il profilo di badlands  Invia un messaggio privato a badlands    Rispondi riportando il messaggio originario
Fluppy

Reg.: 22 Nov 2010
Messaggi: 18
Da: Como (CO)
Inviato: 20-05-2011 17:14  
qualcuno sa di qualche nuova offerta da Blockbuster. è un pò che non vado perchè sono incasinato a lavoro e non sono più molto aggiornato. Mi interessano soprattutto le offerte sui dvd. grazie

  Visualizza il profilo di Fluppy  Invia un messaggio privato a Fluppy    Rispondi riportando il messaggio originario
moxfurbona

Reg.: 04 Mar 2003
Messaggi: 1194
Da: lucca (LU)
Inviato: 21-05-2011 12:51  
quote:
In data 2011-05-20 17:14, Fluppy scrive:
qualcuno sa di qualche nuova offerta da Blockbuster. è un pò che non vado perchè sono incasinato a lavoro e non sono più molto aggiornato. Mi interessano soprattutto le offerte sui dvd. grazie



I prezzi noleggio li ho scritti nei post precedenti.

Per quanto riguarda la vendita il catalogo NUOVO ha ancora la promozione 1 dvd 9,90, 3 dvd per 22 euro e 5 dvd per 30 euro.

Per quanto riguarda la vendita USATO la promozione è per fasce di prezzo.
4 titoli da 4,90 euro costano 10 in tutto, 2 titoli da 7,90 costano 10 in tutto, 2 pezzi da 9 euro costano 12, 2 pezzi da 12 euro li paghi 18 euro in tutto.
Tra l'altro, visto che questo è un sito di cinefili, posso dire che la maggior parte dei film meno commerciali, visto il target più 'hollywoodiano' di Blockbuster, rientra proprio nella fascia 4,90.
Nei 7,90 euro vanno invece la maggior parte dei film ex noleggio, sto vendendo più New moon+Eclipse a 10 euro in questi giorni che pacchetti di patatine!
La fascia da 12 è quella in cui dovete grufolare se, per esempio, cercate film della Disney, che come saprete a listino costano solitamente 19,90.
Titoli più nuovi passano a 9,90 (come Harry Potter e i doni della morte) e non hanno promo. Questo non è per far pagare di più il cliente ma per cercare di scremare tra privati e videoteche. Infatti 9,90 o 12 euro, che per per noi comuni mortali sono prezzi altissimi per un usato, per una videoteca (che ci recupera pure il 20% di IVA) è stracciato poichè una versione noleggio a listino viene 60 euro.


  Visualizza il profilo di moxfurbona  Invia un messaggio privato a moxfurbona    Rispondi riportando il messaggio originario
Fluppy

Reg.: 22 Nov 2010
Messaggi: 18
Da: Como (CO)
Inviato: 17-06-2011 15:08  
[/quote]
I prezzi noleggio li ho scritti nei post precedenti.

Per quanto riguarda la vendita il catalogo NUOVO ha ancora la promozione 1 dvd 9,90, 3 dvd per 22 euro e 5 dvd per 30 euro.

Per quanto riguarda la vendita USATO la promozione è per fasce di prezzo.
4 titoli da 4,90 euro costano 10 in tutto, 2 titoli da 7,90 costano 10 in tutto, 2 pezzi da 9 euro costano 12, 2 pezzi da 12 euro li paghi 18 euro in tutto.
Tra l'altro, visto che questo è un sito di cinefili, posso dire che la maggior parte dei film meno commerciali, visto il target più 'hollywoodiano' di Blockbuster, rientra proprio nella fascia 4,90.
Nei 7,90 euro vanno invece la maggior parte dei film ex noleggio, sto vendendo più New moon+Eclipse a 10 euro in questi giorni che pacchetti di patatine!
La fascia da 12 è quella in cui dovete grufolare se, per esempio, cercate film della Disney, che come saprete a listino costano solitamente 19,90.
Titoli più nuovi passano a 9,90 (come Harry Potter e i doni della morte) e non hanno promo. Questo non è per far pagare di più il cliente ma per cercare di scremare tra privati e videoteche. Infatti 9,90 o 12 euro, che per per noi comuni mortali sono prezzi altissimi per un usato, per una videoteca (che ci recupera pure il 20% di IVA) è stracciato poichè una versione noleggio a listino viene 60 euro.

[/quote]

cavolo sei informatissimo!! grazie per le cose che mi hai detto, credo proprio che passerò a vedere, ci sono delle cose che mi interessano molto.
Leggo anche sulla pagina facebook le offerte ma alcune cose mi erano sfuggite

  Visualizza il profilo di Fluppy  Invia un messaggio privato a Fluppy    Rispondi riportando il messaggio originario
badlands

Reg.: 01 Mag 2002
Messaggi: 14498
Da: urbania (PS)
Inviato: 29-06-2011 20:36  
cavolo,questa notizia mi ha sorpreso!

Blockbuster Italia, è finita!

L’assemblea ha deliberato di nominare un liquidatore per la società
L’avventura italiana di Blockbuster si avvia verso la conclusione. Il giorno 21 giugno, secondo quanto riporta il sito e-duesse.it, l’assemblea del gruppo ha infatti deliberato quanto segue: di “sciogliere anticipatamente la società e di metterla in liquidazione"; di “affidare le operazioni liquidatorie a un unico liquidatore al quale viene conferito ogni più ampio potere all’uopo occorrente per la liquidazione della società ed in particolare: al liquidatore viene conferito ogni più ampio potere per continuar nella gestione dell’azienda, ai fini della conservazione del patrimonio sociale in funzione della liquidazione stessa; il potere di presentare istanza di fallimento della società, o eventuali ricorsi per procedure concorsuali minori [...]; ogni più ampio potere per concedere in affitto uno o più rami dell’azienda”; di “autorizzare il liquidatore, ai soli fini della liquidazione, nella gestione dell’azienda sociale allo scopo di assicurare l’ultimazione dei contratti non ancora eseguiti”; di “nominare quale liquidatore il signor Generoso Galluccio”; di “assegnare al liquidatore un compenso, per tutta la durata della liquidazione, di totali euro 480.000”.
Per Blockbuster si apre dunque una fase che potrà essere più o meno lunga e che potrebbe portare alla ulteriore chiusura di punti vendita, alla loro cessione o perfino al fallimento.

ciao!

  Visualizza il profilo di badlands  Invia un messaggio privato a badlands    Rispondi riportando il messaggio originario
moxfurbona

Reg.: 04 Mar 2003
Messaggi: 1194
Da: lucca (LU)
Inviato: 18-07-2011 09:45  
Eh sì, Bad, ho letto anche io.
Letto ovviamente perchè l'azienda non ci ha detto nulla e ci siamo ritrovati a scoprire in busta paga la dicitura Blockbuster spa in liquidazione. Andranno persi, probabilmente, 800 posti... Si può amare o detestare Block ma mi sembra l'ennesimo dramma di un paese in cui il mercato del lavoro è al catafalco. Vorrei poter dire che a perdere il lavoro saranno solo studenti e stagisti sottopagati che si ricicleranno come camerieri o prenderanno l'occasione per riprendere l'università ma purtroppo, essendo un'azienda presente da 15 anni, finiranno nella m.... anche store managers con famiglia a carico e madri che con un part-time potevano avere uno stipendio senza sacrificare i figli.
In Internet ho letto commenti rabbiosi da parte di alcuni distributori che dicevano 'finalmente finisce la disparità di trattamento di cui Blockbuster ha sempre goduto!', in riferimento ai bassi prezzi pagati da noi per le copie rental. E' ridicolo perchè in ogni paese e in ogni mercato chi compra più prodotto ha sconti più forti ed è logico che 160 negozi dediti alla profondità di copia strappassero contratti ben più vantaggiosi delle videoteche indipendenti che comprano un solo pezzo alla volta.

Posso spiegarti come siamo arrivati a questo punto, magari ti interessa... Circa 6-7 anni fa, finiti i tassi di crescita strepitosa dovuti al passaggio vhs-dvd il management ha sperperato un vero tesoro in investimenti sbagliati. I dirigenti si sono riciclati in altre importanti aziende prima che arrivassero le fatture e da allora, coi conti in rosso, siamo passati prima all'amministrazione da parte del capo della Block Danimarca, poi quella della Block UK. I manager si sono passati la patata bollente nella rincorsa esclusiva di un pareggio di bilancio per far contenta la casa madre USA, esportando in Italia politiche attuate negli altri paesi e mai studiate ad hoc per il mercato italiano, senza mai preoccuparsi di piani di lungo periodo per recuperare in modo solido, innovare e via dicendo. Per questo nei post precedenti mi arrabbiavo quando si facevano notare le tariffe troppo alte, perchè davvero, se c'è stata una costante è stato il calo dei prezzi per far cassa, cosa che ha continuato a farci colare a picco perchè, se ci pensi, il nostro target è sempre stato medio-alto, la famiglia 'borghese' del 'make it a Blockbuster night' visto che tanti ragazzini scaricherebbero anche se il noleggio costasse solo 2 euro!
Ad ogni modo il gioco avrebbe retto se il bluray si fosse diffuso tanto e rapidamente come alcuni si aspettavano ma così non è stato, per altrettanto prevedibili ragioni, e i conti hanno continuato ad essere ripianati dagli USA finchè questa non ha fatto fallimento qualche mese fa.
La Dish Network ha comprato Blockbuster USA, UK e Danimarca con 320 milioni di dollari, di cui 125 cash che non sono bruscolini coi tempi che corrono, ma non l'Italia. Secondo me perchè è troppo arretrata per il tipo di business della compagnia.

La partita, si dice, ora è in mano a eventuali acquirenti che vogliano salvare il brand per continuare ancora un po' col noleggio o integrare il business attuale, secondo me come potrebbero fare Open Games o Games Stop. A mio avviso però sono le major, i nostri maggiori creditori ad avere davvero le redini. Dipende da come la Disney o la Warner immaginano il futuro dell'home video in Italia: se lo immaginano, un futuro, pattuiranno con Blockbuster per aiutarlo a salvarsi, se non lo immaginano lo lasceranno fallire. Suppongo che in ogni caso vadano a rimetterci quindi qualche speranza che non ci portino in tribunale a mio avviso c'è. Questo non mi riguarda perchè il mio negozio non verrà salvato di sicuro ma ho tanti amici in altre filiali e spero che almeno loro possano mantenere il loro posto di lavoro.
L'unica cosa certa è che si andrà per le lunghe, che noi continuiamo a fare il nostro lavoro come abbiamo sempre fatto e che ci sono ancora 33 negozi in franchising per i quali una sede che gestisca forniture ed inventari resta necessaria... Insomma chi vivrà vedrà!

  Visualizza il profilo di moxfurbona  Invia un messaggio privato a moxfurbona    Rispondi riportando il messaggio originario
Vai alla pagina ( Pagina precedente 1 | 2 )
  
0.118902 seconds.






© 1999-2020 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: