FilmUP.com > Forum > Critica il critico - Bernardo Bertolucci nella storia del cinema
  Indice Forum | Registrazione | Modifica profilo e preferenze | Messaggi privati | FAQ | Regolamento | Cerca     |  Entra 

FilmUP Forum Index > Cinema > Critica il critico > Bernardo Bertolucci nella storia del cinema   
Vai alla pagina ( Pagina precedente 1 | 2 | 3 | 4 )
Autore Bernardo Bertolucci nella storia del cinema
Schizo

Reg.: 16 Ott 2001
Messaggi: 1264
Da: Aosta (AO)
Inviato: 13-10-2005 08:41  
quote:
In data 2005-10-13 00:04, pensolo scrive:
quote:
In data 2005-10-12 14:14, Schizo scrive:
Allora fatemi capire ogni regista di sinistra fa schifo?
Non riusciamo a portare la discussione sul piano artistico, indipendentemente dalle credenze politiche?
Ultimo Tango parla di temi universali come la crisi dell'uomo moderno.
The dreamers è un grande atto d'amore verso il cinema all'interno del maggio francese e di tutti i sogni di una generazione
Io ballo da sola L'assedio e L'ultimo imperatore parlano di qualcosa che riguarda tutti gli uomini (di destra e di sinistra)
Un pò di tolleranza, per favore





Concordo con schizo...cancellare del tutto Bertolucci o negare la sua importanza è una bestemmia...per favore non diciamo eresie.




Grazie, cominciavo a sentirmi solo
_________________

  Visualizza il profilo di Schizo  Invia un messaggio privato a Schizo    Rispondi riportando il messaggio originario
AnnieHall

Reg.: 04 Nov 2005
Messaggi: 2375
Da: Firenze (FI)
Inviato: 05-11-2005 18:19  

_________________

  Visualizza il profilo di AnnieHall  Invia un messaggio privato a AnnieHall  Email AnnieHall     Rispondi riportando il messaggio originario
Schizo

Reg.: 16 Ott 2001
Messaggi: 1264
Da: Aosta (AO)
Inviato: 07-11-2005 14:37  

_________________

  Visualizza il profilo di Schizo  Invia un messaggio privato a Schizo    Rispondi riportando il messaggio originario
Noodles132

Reg.: 24 Set 2005
Messaggi: 366
Da: Roma (RM)
Inviato: 08-11-2005 18:43  
Questo forum è pubblico ed è soggetto ad alcune regole che vanno a cautelare la vita del forum stesso e la sensibilità dei partecipanti.


Sono espressamente vietati messaggi che possono essere considerati falsi e/o diffamatori, volgari, osceni, che invadono la privacy personale o in qualunque modo violano qualunque legge.
Nello specifico è espressamente vietato postare link o riferimenti a software illegale o copiato, crack, warez e/o dritte e consigli per violare le leggi sui diritti d'autore.
Link ritenuti sessualmente osceni e offensivi della sensibilità dei singoli verranno immediatamente rimossi.

Regole di netiquette
Fra gli utenti della Rete, si sono sviluppati nel corso del tempo una serie di "principi di buon comportamento" che vanno collettivamente sotto il nome di "netiquette". Eccovi alcuni punti principali:

Non pubblicare mai, senza l'esplicito permesso dell'autore, il contenuto di messaggi di posta elettronica e/o messaggi privati.

Scrivere in maiuscole intere parole che non sono titoli viene definito URLARE!

Evitare di postare messaggi identici su piu forum (post incrociati).
I titoli dei post devono essere riassuntivi dell'argomento trattato (postare un titolo del tipo "HELP" ,"AIUTO", "leggete tutti", comporterà la chiusura o la modifica del thread).

Un post su argomenti non inerenti il forum deve essere postato nell'apposita area definita "Off Topic".

Non condurre "guerre di opinione" sulla rete: se ci sono diatribe personali, è meglio risolverle via posta elettronica in corrispondenza privata o attraverso messaggi privati tra gli interessati.

Non postare messaggi vuoti o inutili (spam).
RISPETTARE LE IDEE, religioni e razze diverse dalla vostra.

Il non rispetto delle norme sopra elencate, comporta un ammonimento e/o un provvedimento da parte di un moderatore (ad esempio: la sospensione dell'account del forum per qualche giorno, cancellazione dell'utente, ecc.).
Nei casi più gravi si provvederà a contattare le autorità competenti (provider di competenza e autorità giudiziarie), stabilendo il da farsi.


Entrando nel forum si accettano le suddette regole. Lo staff si riserva comunque il diritto di moderare il forum a propria discrezione

RISPETTARE LE IDEE
_________________
"Il genio, che cos'è il genio? fantasia,intuizione, velocità d'esecuzione"

  Visualizza il profilo di Noodles132  Invia un messaggio privato a Noodles132    Rispondi riportando il messaggio originario
gatsby

Reg.: 21 Nov 2002
Messaggi: 15032
Da: Roma (RM)
Inviato: 08-11-2005 18:52  
e così è Noodless.
_________________
Qualunque destino, per lungo e complicato che sia, consta in realtà di un solo momento : quello in cui l'uomo sa per sempre chi è

  Visualizza il profilo di gatsby  Invia un messaggio privato a gatsby  Vai al sito web di gatsby    Rispondi riportando il messaggio originario
royearle
ex "meskal"

Reg.: 06 Mag 2005
Messaggi: 6294
Da: napoli (NA)
Inviato: 08-11-2005 19:12  
Che è successo 132?

  Visualizza il profilo di royearle  Invia un messaggio privato a royearle     Rispondi riportando il messaggio originario
sgamp2003


Reg.: 21 Ago 2004
Messaggi: 11260
Da: Roma (RM)
Inviato: 08-11-2005 19:20  
Noodless con chi ce l'hai questa volta?

_________________
tesserò i tuoi capelli come trame di un canto,
conosco le leggi del mondo e te ne farò dono...

  Visualizza il profilo di sgamp2003  Invia un messaggio privato a sgamp2003    Rispondi riportando il messaggio originario
gatsby

Reg.: 21 Nov 2002
Messaggi: 15032
Da: Roma (RM)
Inviato: 08-11-2005 19:49  
I post cui si riveriva Noodless sono stati spostati altrove.
Continuiamo per favore con la discussione su Bertolucci, per il resto non c'è spazio
_________________
Qualunque destino, per lungo e complicato che sia, consta in realtà di un solo momento : quello in cui l'uomo sa per sempre chi è

  Visualizza il profilo di gatsby  Invia un messaggio privato a gatsby  Vai al sito web di gatsby    Rispondi riportando il messaggio originario
alessio984

Reg.: 10 Mar 2004
Messaggi: 6302
Da: Napoli (NA)
Inviato: 08-11-2005 23:04  
Che è colpa mia?
Penso di si, visto che un mio post è scomparso.

  Visualizza il profilo di alessio984  Invia un messaggio privato a alessio984  Email alessio984    Rispondi riportando il messaggio originario
Schizo

Reg.: 16 Ott 2001
Messaggi: 1264
Da: Aosta (AO)
Inviato: 10-11-2005 10:01  
Riprendo la discussione su Bertolucci.
Ci sono registi che hanno dei temi dominanti che a volte diventano ossesioni.
Per Bertolucci il sesso ela valenza che assume nella vita degli individui, è un tema fondamentale.
In Novecento per esempio assume la forma di conoscenza di sè in rapporto al mondo, tra DE Niro e Depardieu non è solo lotta di classe ma anche confronto tra sessualità (anche come forma di potere).
In Attila (e compagna) diventa degenerazione e perversione, rappresentazione assoluta del male.
In Ultimo Tango a Parigi il sesso assume la valenza di arma destabilizzante la società. Nella famosa scena del "burro", la variante anomala dell'accoppiamento è sottolineata da frasi contro la Famiglia intesa come fondamento della società. Il discorso di Bertolucci è molto semplice: l'uomo progredendo ha dimenticato il selvaggio che è dentro di lui, l'ha soffocato per potersi inserire in una società occidentale razionale e competitiva, ipocrita e bigotta.
Infatto quella stessa società accusata da Bertolucci ha provato a vendicarsi mandando al rogo il film. Quegli stessi poteri additati da Bertolucci hanno provato a eliminare il marcio, l'anomalo, il pervertito.
Capisco che l'insistenza su certi temi possa disturbare, ma ammettiamolo, quello che ci mostra Bernardo Bertolucci fa inevitabilmente parte, volenti o nolenti, della nostra vita.
_________________

  Visualizza il profilo di Schizo  Invia un messaggio privato a Schizo    Rispondi riportando il messaggio originario
sgamp2003


Reg.: 21 Ago 2004
Messaggi: 11260
Da: Roma (RM)
Inviato: 10-11-2005 11:37  
Schizo sono perfettamente d'accordo con il tuo pensiero.
Il sesso è nei films di Bertolucci una parte fondamentale e lui riesce ad esprimerlo in maniera magistrale.
Mi vengono in mente le sensuali scene de "L'ultimo tango a Parigi", "Il Tè nel deserto" ed "Io ballo da sola".
Bertolucci è un maestro anche nell''esprimere questo tipo di sensazioni.

_________________
tesserò i tuoi capelli come trame di un canto,
conosco le leggi del mondo e te ne farò dono...

  Visualizza il profilo di sgamp2003  Invia un messaggio privato a sgamp2003    Rispondi riportando il messaggio originario
Vai alla pagina ( Pagina precedente 1 | 2 | 3 | 4 )
  
0.112109 seconds.






© 1999-2020 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: