FilmUP.com > Forum > Tutto Cinema - The kid (Il monello) di Charles Chaplin detto Charlie
  Indice Forum | Registrazione | Modifica profilo e preferenze | Messaggi privati | FAQ | Regolamento | Cerca     |  Entra 

FilmUP Forum Index > Cinema > Tutto Cinema > The kid (Il monello) di Charles Chaplin detto Charlie   
Vai alla pagina ( Pagina precedente 1 | 2 | 3 Pagina successiva )
Autore The kid (Il monello) di Charles Chaplin detto Charlie
ElyNJ1

Reg.: 16 Ago 2004
Messaggi: 2
Da: New Jersey (es)
Inviato: 22-08-2004 22:38  
Mi ritengo molto fortunata ad avere avuto un padre che mi ha avvicinato all'arte di Chaplin sin dai miei primi anni di vita.
Mi ricordo di una discussione che avevo avuto con alcuni bambini quando andavo ancora alla scuola elementare a proposito della comicita' nel cinema.
Quelli erano gli anni in cui andava sempre piu' crescendo il fenomeno "Fantozzi"; alcuni bambini insistevano nel dire che i film di Paolo Villaggio erano i piu' divertenti mai stati realizzati, allora io gli avevo consigliato di andare a vedersi qualche opera di Chaplin (di cui al tempo ero totalmente innamorata) e ancora adesso sono sconvolta per il fatto che la maggioranza ne ignorasse persino l'esistenza.

  Visualizza il profilo di ElyNJ1  Invia un messaggio privato a ElyNJ1    Rispondi riportando il messaggio originario
paolo14

Reg.: 16 Giu 2004
Messaggi: 778
Da: Ferrara (FE)
Inviato: 30-08-2004 19:59  
Ieri su La7 davano "Il circo".
Sono riuscito a vederne solo il finale.
E' un film di Charlie Chaplin, punto. Credo che basti.
_________________
L'ozio è il padre delle virtù.
Tinto Brass

http://arteonline.blog.excite.it/

  Visualizza il profilo di paolo14  Invia un messaggio privato a paolo14    Rispondi riportando il messaggio originario
Tristam
ex "mattia"

Reg.: 15 Apr 2002
Messaggi: 10671
Da: genova (GE)
Inviato: 01-09-2004 22:27  
quote:
In data 2004-08-02 19:18, misaki84 scrive:
(con buona pace degli amanti di Buster Keaton).


Cosa diavolo vorrebbe dire una cosa del genere?
Prima di tutto per dirla bisognerebbe conoscere ben bene Buster Keaton, capire che è stato il genio comico degli anni 20, nonostante il tempo ci abbia restituiuto un'immagine storica più forta di Chaplin che di Keaton. e poi comunque The Kid è del 21, anno in cui buster stava uscendo alla ribalta, non aveva nemmeno fatto un lungometraggio degno di nota (The shapead non aveva nulla di Buster Keaton, mente il primo suo vero lungo è The Three ages, del 23) e si stava cimentando nelle produzioni da solista, senza quindi l'appoggio di Arbuckle, il genio e maestro degli anni 10. Insomma io sono anche convinto che Chaplin sia stato bravo (di certo non bravo come Keaton; mai, ne a livello fisico, acrobatico, attoriale, ne tantomeno registico) ma un confronto con Keaton non può reggerlo (e io Keaton lo consideravo solo un epigono di Chaplin, beata ignoranza) seppure è vero, proprio secondo i termini divistici che tanto formano e caratterizzano il cinema e il ricordo di questo (alla fine è solo il ricordo che conta), Chaplin risulti più importante. Ma è soolo una convenzione commerciale, coem tante ce ne sono tra il pubblico del cinema.
_________________
"C'è una sola cosa che prendo sul serio qui, e cioè l'impegno che ho dato a xxxxxxxx e a cercare di farlo nel miglior modo possibile"

  Visualizza il profilo di Tristam  Invia un messaggio privato a Tristam  Vai al sito web di Tristam    Rispondi riportando il messaggio originario
misaki84

Reg.: 29 Lug 2003
Messaggi: 2189
Da: Montecchio Maggiore (VI)
Inviato: 02-09-2004 15:51  
Secondo te cosa vorrei dire???
Vorrei che Chaplin è il più grande (poi, ovviamente, è una considerazione personale).
Tanto per precisare, io di Keaton ho visto un bel po di film (adesso non ho tenuto il conto, ma non tanti meno rispetto ai Chaplin) e non ho trovato la stessa potenza nei suoi film.
Poi il fatto che The Kid sia del '21 proprio non centra niente perche io non è che ho visto il film nel '21 e mica ho fatto queste considerazioni prima di vedere quei lungometraggi che Keaton ha fatto solo in seguito, non ti pare???.Tra l'altro The Kid è il PRIMO lungometraggio di Chaplin per cui questo 'vantaggio' temporale proprio non ha senso.
Ah, e poi il solito discorso:' siccome è più famoso tutti lo considerano meglio per quello', ma per favore, con chi credi di avere a che fare...
In ogni caso io Keaton lo considero un grandissimo attore, un grandissimo istrione, solo che non ha, su di me, quell'effetto poetico-romantico-geniale che ha Chaplin-Charlot e soprattutto che hanno i film di Chaplin.
_________________
Kim Ki-duk è un GENIO del CINEMA

  Visualizza il profilo di misaki84  Invia un messaggio privato a misaki84  Vai al sito web di misaki84     Rispondi riportando il messaggio originario
Lory84

Reg.: 19 Giu 2004
Messaggi: 100
Da: Milano (MI)
Inviato: 02-09-2004 16:29  
Chaplin è il miglior autore di cinema di sempre.
Risate e pensiero.
Un artista che ha saputo evolvere e trasformare le sue immense doti da cinema muto anche con l' avvento del sonoro.
Keaton è invece un artista secondo me limitato; comunque memorabile il loro duetto in LUCI DELLA RIBALTA, forse il più bel film di Chaplin.
_________________
Dico quello che penso, e faccio quello che dico

  Visualizza il profilo di Lory84  Invia un messaggio privato a Lory84  Email Lory84    Rispondi riportando il messaggio originario
Tristam
ex "mattia"

Reg.: 15 Apr 2002
Messaggi: 10671
Da: genova (GE)
Inviato: 03-09-2004 18:09  
quote:
In data 2004-09-02 15:51, misaki84 scrive:
con chi credi di avere a che fare...



Con te, immagino.
Il discorso non è il solito, il discorso è vero. Poi certo non possiamo nemmeno dimenticare che Chaplin fu un genio pubblicitario. Si seppe vendere benissimo, riuscì a costruire un personaggio intramontabile che toccò e tocca i cuori poetici di tutte le generazioni, dagli anni '10 a venire.
La questione della specificazione delle date riguardava solo il fatto che, essendo Buster Keaton il genio degli anni 20, sembrava corretto ricordare che passò al lungo solo nel '23, mentre nei primi tre anni degli anni 20 realizzò 19 corti.
Ora, possiamo valutare i due attori-autori sulla capacità di restituire emozioni e farci commuovere con le loro storie e quindi non ha senso discutere, ognuno dice la sua e finisce lì, oppure possiamo discutere delle capacità acrobatiche e inventive dell'uno e dell'altro ed eventualmente delle invenzioni registiche o solo anche dello stile, e già qui le opinioni personali (che pure imperano) vengono un pò meno.
Per me è uguale. Io ho studiato Buster Keaton per 4 anni, ci ho scritto un libro, ci ho fatto un esame, anche la tesi (in parte) e mi sento di conoscerlo abbastanza bene per reputarlo uno tra i registi-attori più importanti del cinema.
Certo Chaplin è sempre lì e non si tratta nemmeno di istituire un paragone, se non per una questione prettamente cronologica, eppure Buster Keaton ha fatto cose che nessun attore ha mai fatto e mai farà, aveva un stile di regia che si imponeva in ogni film (ed è facilmente riconoscibile) e soprattutto aveva una coerenza stilistica invidiata dallo stesso chaplin che non riuscì mai ad eguagliarlo.
Poi, va beh, la carriera di Buster finisce quasi subito, purtroppo, per continuare sottoraneamente. E' ovvio che Chaplin sia più famoso e considerato più importante.
_________________
"C'è una sola cosa che prendo sul serio qui, e cioè l'impegno che ho dato a xxxxxxxx e a cercare di farlo nel miglior modo possibile"

  Visualizza il profilo di Tristam  Invia un messaggio privato a Tristam  Vai al sito web di Tristam    Rispondi riportando il messaggio originario
misaki84

Reg.: 29 Lug 2003
Messaggi: 2189
Da: Montecchio Maggiore (VI)
Inviato: 03-09-2004 18:25  
Se hai parlato con me, allora hai immaginato male.Cosa credi che scriva quella considerazione su Keaton senza avere visto i suoi film? O preferisco Chaplin perchè è più personaggio?
Hai conferamto come sia sempre il solito discorso.Chaplin è più famoso quindi sopravvalutato, quindi se uno preferisce Chaplin è perchè fu una superstar più di Keaton.Vedi, questa cosa può andar bene per chi ha visto solo uno e sentito parlare dell'altro, ma non è il mio caso (per cui ti ho scritto la frase che hai quotato).
Se invece tenti, come hai fatto poi, di giustificarmi una tua preferenza per Keaton argomentando bene (come ti ho visto fare più volte, anche per questo me la sono presa per il tuo primo post) la tua tesi, niente da dire (anche se un pò off topic), anzi benvengano questi post; ma sentirmi dire che chi ha scritto che Chaplin è il più grande lo ha fatto solo perchè è emerso più di Keaton, scusa, ma mi incazzo non poco.
_________________
Kim Ki-duk è un GENIO del CINEMA

  Visualizza il profilo di misaki84  Invia un messaggio privato a misaki84  Vai al sito web di misaki84     Rispondi riportando il messaggio originario
Tristam
ex "mattia"

Reg.: 15 Apr 2002
Messaggi: 10671
Da: genova (GE)
Inviato: 03-09-2004 18:36  
Ma per me non può essere che altrimenti: se uno conosce Keaton non può preferire Chaplin.

_________________
"C'è una sola cosa che prendo sul serio qui, e cioè l'impegno che ho dato a xxxxxxxx e a cercare di farlo nel miglior modo possibile"

  Visualizza il profilo di Tristam  Invia un messaggio privato a Tristam  Vai al sito web di Tristam    Rispondi riportando il messaggio originario
GionUein

Reg.: 20 Mag 2003
Messaggi: 4779
Da: taranto (TA)
Inviato: 03-09-2004 18:55  
Quasi quasi mi lascio scappare che i marx bros sono meglio di keaton e chaplin messi assieme.

... Ops !

  Visualizza il profilo di GionUein  Invia un messaggio privato a GionUein  Vai al sito web di GionUein    Rispondi riportando il messaggio originario
Tristam
ex "mattia"

Reg.: 15 Apr 2002
Messaggi: 10671
Da: genova (GE)
Inviato: 03-09-2004 18:58  
altro tipo di comicità cmq.
_________________
"C'è una sola cosa che prendo sul serio qui, e cioè l'impegno che ho dato a xxxxxxxx e a cercare di farlo nel miglior modo possibile"

  Visualizza il profilo di Tristam  Invia un messaggio privato a Tristam  Vai al sito web di Tristam    Rispondi riportando il messaggio originario
misaki84

Reg.: 29 Lug 2003
Messaggi: 2189
Da: Montecchio Maggiore (VI)
Inviato: 03-09-2004 19:10  
quote:
In data 2004-09-03 18:36, Tristam scrive:
Ma per me non può essere che altrimenti: se uno conosce Keaton non può preferire Chaplin.





IYHO evidentemente
_________________
Kim Ki-duk è un GENIO del CINEMA

  Visualizza il profilo di misaki84  Invia un messaggio privato a misaki84  Vai al sito web di misaki84     Rispondi riportando il messaggio originario
FabryDivx
ex "ometto"

Reg.: 27 Apr 2003
Messaggi: 1788
Da: Palermo (PA)
Inviato: 03-09-2004 19:20  
Per quel poco che conosco di keaton (ricordo Cops) è il migliore tra i due , anche come regista e autore , lo preferisco , di fatti avendo aperto un sondaggio mi aspettavo risposte più soddisfacenti , ma molti rispondevano chaplin , risposta prodotta forse dall'ignoranza riguardo Keaton , che di certo non si vede spesso in tv ed non è molto puubblicizzato...
Cmq non posso che appoggiare Mattia , Keaton ha dato molto più al cinema che Chaplin
_________________
""Solo chi teme di non essere mai citato evita di citare" S. M. Ejzenstejn"

  Visualizza il profilo di FabryDivx  Invia un messaggio privato a FabryDivx  Email FabryDivx  Vai al sito web di FabryDivx     Rispondi riportando il messaggio originario
Tristam
ex "mattia"

Reg.: 15 Apr 2002
Messaggi: 10671
Da: genova (GE)
Inviato: 03-09-2004 20:27  
quote:
In data 2004-09-03 19:10, misaki84 scrive:
quote:
In data 2004-09-03 18:36, Tristam scrive:
Ma per me non può essere che altrimenti: se uno conosce Keaton non può preferire Chaplin.





IYHO evidentemente



Non è solo una mia opinione. E non è nemmeno tanto "humble" perchè è largamente condivisa da grandi critici. Questo non vuol dire certo molto, a tutti gli effetti, ma è solo un'altra considerazione di quanto ad esempio dice Fabry.
_________________
"C'è una sola cosa che prendo sul serio qui, e cioè l'impegno che ho dato a xxxxxxxx e a cercare di farlo nel miglior modo possibile"

  Visualizza il profilo di Tristam  Invia un messaggio privato a Tristam  Vai al sito web di Tristam    Rispondi riportando il messaggio originario
sandrix81

Reg.: 20 Feb 2004
Messaggi: 29115
Da: San Giovanni Teatino (CH)
Inviato: 03-09-2004 21:05  
quote:
In data 2004-09-03 18:55, GionUein scrive:
Quasi quasi mi lascio scappare che i marx bros sono meglio di keaton e chaplin messi assieme.

... Ops !



... Ooops !



Ma c'erano dubbi?

Certo, i loro film non avevano la tecnica di Chaplin e/o di Keaton, ma mentre mi sganascio di risate non faccio molto caso alla tecnica cinematografica.


Ma il topo non era su Il monello?
_________________
Quando mia madre, prima di andare a letto, mi porta un bicchiere di latte caldo, ho sempre paura che ci sia dentro una lampadina.

  Visualizza il profilo di sandrix81  Invia un messaggio privato a sandrix81  Vai al sito web di sandrix81    Rispondi riportando il messaggio originario
FabryDivx
ex "ometto"

Reg.: 27 Apr 2003
Messaggi: 1788
Da: Palermo (PA)
Inviato: 03-09-2004 23:45  
Bhe sandro il popico si sta approfondendo, apunto sull'analisi del Monello di Chaplin che è un'ottimo film.
Cmq si parlava anche dei due personaggi Chaplin/Keaton , tra i due come ho già detto preferisco Keaton che cmq innovo il cinema ...

_________________
""Solo chi teme di non essere mai citato evita di citare" S. M. Ejzenstejn"

  Visualizza il profilo di FabryDivx  Invia un messaggio privato a FabryDivx  Email FabryDivx  Vai al sito web di FabryDivx     Rispondi riportando il messaggio originario
Vai alla pagina ( Pagina precedente 1 | 2 | 3 Pagina successiva )
  
0.114219 seconds.






© 1999-2020 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: