FilmUP.com > Forum > Cineclassifiche - Tattiche per la votazione...
  Indice Forum | Registrazione | Modifica profilo e preferenze | Messaggi privati | FAQ | Regolamento | Cerca     |  Entra 

FilmUP Forum Index > Cinema > Cineclassifiche > Tattiche per la votazione...   
Autore Tattiche per la votazione...
lilja4ever
ex "natalie73"

Reg.: 23 Ago 2003
Messaggi: 1872
Da: este (PD)
Inviato: 28-03-2004 19:04  
E’ una settimana che sto pensando a che tattica usare per le nominations. Sempre ragionando a vanvera, che è il mio sport preferito, ho fatto queste considerazioni:

dare tutte le nominations ai film che ho in testa significa darne l’ 80% a film che non vota nessuno e ciò è inutile e frustrante. Dare tutte e cinque le nominations a film che ‘potrebbero’ entrare nelle nominations e che comunque mi piacciono, potrebbe allontanare il rischio che vengano nominate delle porcate, cioè quei film che non mi piacciono proprio. In pratica, se do dei voti originalissimi andrebbero persi nel vuoto, mentre dare dei voti a film validi, che hanno già ‘alcuni’ sostenitori, potrebbe aiutarli ad essere nominati. Siamo una sessantina, quindi molte nominations saranno decise per un solo voto di scarto. Allora la domanda che mi sono fatta è questa:

è più importante che non vincano i film che odio (e che molti votano), o è più importante essere coerenti e dare le nominations a film veramente belli ma che non hanno scampo???

Ebbene, ho deciso: è più importante che non vincano i film che odio. Se ciò accadesse avrei un serio motivo per lasciare il forum, perciò cercherò di aiutare quei film ‘mediamente belli’ che sono a rischio di rimanere fuori per pochi voti. E mi ci vorranno un paio di giorni per trovarli! Dovrò rileggermi tutta la sezione Ioma e anche svariate pagine di tuttocinema, lavorando da psicologa per carpire una previsione di massima, togliere dalla previsione i film che odio, togliere anche quei film che verranno nominati sicuramente in determinate categorie e votare tutti gli altri. Se questi altri sono film che amo alla follia meglio per me, altrimenti chiuderò un occhio e soffrirò in silenzio, con la speranza che un mio voticino piccolo piccolo riesca a togliere una nominations a qualche porcata indecente. Furba, no? Aeò, madddechè…

Voi però, non è che potreste fare a meno di votare le porcate americane e dare qualche voto in più ai film italiani? Così evitiamo di infangare il nome degli Ioma, no? Boh… fate un po’ come vi pare…

  Visualizza il profilo di lilja4ever  Invia un messaggio privato a lilja4ever    Rispondi riportando il messaggio originario
gatsby

Reg.: 21 Nov 2002
Messaggi: 15032
Da: Roma (RM)
Inviato: 28-03-2004 19:10  
io voterò solitario, devo essere coerente con me stesso, il brutto è che anche altri farnno così solo che anche sui voti coì soli non troviamo grossi accordi, ognuno ha le sue fisse
_________________
Qualunque destino, per lungo e complicato che sia, consta in realtà di un solo momento : quello in cui l'uomo sa per sempre chi è

  Visualizza il profilo di gatsby  Invia un messaggio privato a gatsby  Vai al sito web di gatsby    Rispondi riportando il messaggio originario
NancyKid
ex "CarbonKid"

Reg.: 04 Feb 2003
Messaggi: 6860
Da: PR (PR)
Inviato: 28-03-2004 19:13  
Anch'io mi sono posto delle domande recentemente..
Meglio votare un film che amo ma che sicuramente verrà nominato (per esempio ISDA) o meglio votare un film che amo di meno ma che ha meno speranze di entrare in cinquina (per esempio 21 GRAMMI)ma che voglio nominare lo stesso?
Ho deciso di non votare ISDA, ma non perchè non mi piace, anzi.. ma il motivo di questa scelta è perchè voglio spingere altri film "minori" che ho amato e perchè sono convinto che ISDA verrà nominato lo stesso.

Pero il guaio sarebbe che tutti si mettessero a ragionare come me.. film come ISDA o attori come SEAN PENN potrebbero rimanere incastrati ..
_________________
eh?

  Visualizza il profilo di NancyKid  Invia un messaggio privato a NancyKid  Email NancyKid  Vai al sito web di NancyKid    Rispondi riportando il messaggio originario
lilja4ever
ex "natalie73"

Reg.: 23 Ago 2003
Messaggi: 1872
Da: este (PD)
Inviato: 28-03-2004 19:18  
quote:
In data 2004-03-28 19:13, NancyBoy scrive:
Anch'io mi sono posto delle domande recentemente..
Meglio votare un film che amo ma che sicuramente verrà nominato (per esempio ISDA) o meglio votare un film che amo di meno ma che ha meno speranze di entrare in cinquina (per esempio 21 GRAMMI)ma che voglio nominare lo stesso?
Ho deciso di non votare ISDA, ma non perchè non mi piace, anzi.. ma il motivo di questa scelta è perchè voglio spingere altri film "minori" che ho amato e perchè sono convinto che ISDA verrà nominato lo stesso.

Pero il guaio sarebbe che tutti si mettessero a ragionare come me.. film come ISDA o attori come SEAN PENN potrebbero rimanere incastrati ..




fidati, non avranno problemi. Le nominations sono ben cinque e tre saranno uguali agli oscar... minimo... io mi concentro sulle rimanenti due...

  Visualizza il profilo di lilja4ever  Invia un messaggio privato a lilja4ever    Rispondi riportando il messaggio originario
misaki84

Reg.: 29 Lug 2003
Messaggi: 2189
Da: Montecchio Maggiore (VI)
Inviato: 28-03-2004 19:34  
Il tuo ragionamento fila benissimo, l'ho fatto anch'io.
Per cui passo subito a delle considerazioni pratiche.

Ti dico che film come Elephant, La meglio gioventù e Goodbye Lenin sono del 'genere' che dici tu.Hanno qualche estimatore e potrebbero entrare in nomination con l'aiuto di qualche volenteroso.Certo che gli apprezzamenti che ho visto per questi film saranno si e no 6-7 per uno, ma tenendo conto che pochi scrivono su IOMA (su 60) io ci spero.
Per dirla tutta voglio solo fare una pubblicità svergognata a quei film che qualche possibilità ce l'hanno per convincere gli indecisi o i 'tatticisti'.
Pensaci bene lilja, lo so che li apprezzi....
_________________
Kim Ki-duk è un GENIO del CINEMA

  Visualizza il profilo di misaki84  Invia un messaggio privato a misaki84  Vai al sito web di misaki84     Rispondi riportando il messaggio originario
lilja4ever
ex "natalie73"

Reg.: 23 Ago 2003
Messaggi: 1872
Da: este (PD)
Inviato: 28-03-2004 20:31  
In pratica, sempre ragionando, delle 97 nominations ne darò zero ai film che sono stati nominati agli Oscar e che non hanno prorpio bisogno anche dei miei voti, poi darò per principio una ventina di nominations ai film italiani (cosa che dovremmo fare tutti) e per il resto cercherò di aiutare i migliori film che erano rimasti fuori dagli Oscar. Se fossimo tipo in dieci a fare questo ragionamento, già ci sarebbero maggiori possibilità di evitare lo scempio dell’anno scorso quando il 70% delle nomine era uguale IDENTICO agli Oscar (vergogna!) e il restante 30% era comunque andato quasi tutto ai nominati agli Oscar in altre categorie (doppia vergogna!!). Io tengo conto che nelle ultime due settimane siamo stati solo una dozzina a postare in questa sezione, metti anche che una trentina hanno tenuto d’occhio quello che dicevamo, quasi la metà dei giurati, i più pigri, si ritroveranno a prendere in mano quella schifezza di Ciak (o chi per lui) e copiare le nomine degli Oscar… mi rivolgo a questi ultimi, se mai leggessero queste righe: ma siete pazzi??? Sveglia! Andate a rileggervi le ultime quattro pagine di questa sezione e poi cercate di ragionare di testa vostra! Un po’ di coraggio e di autonomia, per la miseriaccia!

  Visualizza il profilo di lilja4ever  Invia un messaggio privato a lilja4ever    Rispondi riportando il messaggio originario
lilja4ever
ex "natalie73"

Reg.: 23 Ago 2003
Messaggi: 1872
Da: este (PD)
Inviato: 28-03-2004 20:32  
quote:
In data 2004-03-28 19:34, misaki84 scrive:
Il tuo ragionamento fila benissimo, l'ho fatto anch'io.
Per cui passo subito a delle considerazioni pratiche.

Ti dico che film come Elephant, La meglio gioventù e Goodbye Lenin sono del 'genere' che dici tu.Hanno qualche estimatore e potrebbero entrare in nomination con l'aiuto di qualche volenteroso.Certo che gli apprezzamenti che ho visto per questi film saranno si e no 6-7 per uno, ma tenendo conto che pochi scrivono su IOMA (su 60) io ci spero.
Per dirla tutta voglio solo fare una pubblicità svergognata a quei film che qualche possibilità ce l'hanno per convincere gli indecisi o i 'tatticisti'.
Pensaci bene lilja, lo so che li apprezzi....




mentre tu scrivevi online io scrivevo offline, ma che siamo telepatici?!

  Visualizza il profilo di lilja4ever  Invia un messaggio privato a lilja4ever    Rispondi riportando il messaggio originario
naly01

Reg.: 26 Nov 2001
Messaggi: 2248
Da: Rignano Sull'Arno (FI)
Inviato: 28-03-2004 21:41  
Anch'io mi sono posta la domanda...e sia l'anno scorso che quest'anno ho cercato di dare più voti a film con meno speranze. Anche se in certi casi però, non posso proprio fare a meno di inserire i miei preferiti (La 25a ora è d'OBBLIGO, perché è il miglior film di tutto il 2003, ma anche Lost in traslation e Dogville e...mi fermo qui sennò ci scrivo tutte le mie cinquine! ). E proprio in questi giorni mi è venuto il dubbio se inserire o meno Zatoichi nella cinquina a scapito di un film che ho cmq amato molto...
Poi è vero, vien da chiedersi se vale la pena votare per film anche conosciuti come Zatoichi, Good bye Lenin!, Le invasioni barbariche, Elephant, Tutto o niente, Piccoli affari sporchi, Secretary...(e sono MOLTO conosciuti!)la speranza è cmq che grazie alle fyc molte persone abbiamo visto e -amato questi film e che riescano a ricavare qualche voto che li porti nella cinquina...
_________________
Sono impossibile da dimenticare
e difficile da ricordare.


IOMA 2007

  Visualizza il profilo di naly01  Invia un messaggio privato a naly01  Email naly01  Vai al sito web di naly01     Rispondi riportando il messaggio originario
NancyKid
ex "CarbonKid"

Reg.: 04 Feb 2003
Messaggi: 6860
Da: PR (PR)
Inviato: 28-03-2004 21:53  
quote:
In data 2004-03-28 20:31, lilja4ever scrive:
In pratica, sempre ragionando, delle 97 nominations ne darò zero ai film che sono stati nominati agli Oscar e che non hanno prorpio bisogno anche dei miei voti, poi darò per principio una ventina di nominations ai film italiani (cosa che dovremmo fare tutti) e per il resto cercherò di aiutare i migliori film che erano rimasti fuori dagli Oscar. Se fossimo tipo in dieci a fare questo ragionamento, già ci sarebbero maggiori possibilità di evitare lo scempio dell’anno scorso quando il 70% delle nomine era uguale IDENTICO agli Oscar (vergogna!) e il restante 30% era comunque andato quasi tutto ai nominati agli Oscar in altre categorie (doppia vergogna!!). Io tengo conto che nelle ultime due settimane siamo stati solo una dozzina a postare in questa sezione, metti anche che una trentina hanno tenuto d’occhio quello che dicevamo, quasi la metà dei giurati, i più pigri, si ritroveranno a prendere in mano quella schifezza di Ciak (o chi per lui) e copiare le nomine degli Oscar… mi rivolgo a questi ultimi, se mai leggessero queste righe: ma siete pazzi??? Sveglia! Andate a rileggervi le ultime quattro pagine di questa sezione e poi cercate di ragionare di testa vostra! Un po’ di coraggio e di autonomia, per la miseriaccia!



Non capisco tutto questo denigramento degli Oscar comunque. Lost in translation (vincitore di un oscar), Le invasioni barbariche (vincitore di un oscar), Mystic River (vincitore di 2 oscar) o 21 grammi (3 nomination agli Oscar) mi sembrano tutti ottimi film.. solo per citarne alcuni...
_________________
eh?

  Visualizza il profilo di NancyKid  Invia un messaggio privato a NancyKid  Email NancyKid  Vai al sito web di NancyKid    Rispondi riportando il messaggio originario
Leonardo

Reg.: 26 Mar 2002
Messaggi: 2398
Da: Capri (NA)
Inviato: 29-03-2004 00:31  
sono daccordo con nancy.
agli oscar abbiamo visto molte cose belle
e cose meno belle.
spero che rimangano negli IOMA quelle degne (ISDA, City of god, 21 grammi...) e restino fuori le classiche americanate (Cold mountain, Seabiscuit, Master e commander...)

  Visualizza il profilo di Leonardo  Invia un messaggio privato a Leonardo    Rispondi riportando il messaggio originario
Leonardo

Reg.: 26 Mar 2002
Messaggi: 2398
Da: Capri (NA)
Inviato: 29-03-2004 00:42  

per quanto riguarda le FYC meno scontate devo pregarvi di considerare queste:

FILM
Caterina va in città
La 25°Ora

FILM ITALIANO
L'amore ritorna

REGIA
La 25°Ora - Spike Lee

ATTORE
21 grams - Sean Penn
Il ritorno del Re - Elijah Wood

ATTRICE
Veronica Guerin - Cate Blanchet

ATTORE NON PROTAGONISTA
Once upon a time in Mexico - Johnny Depp
Buongiorno notte - Roberto Herlitzka

ATTRICE NON PROTAGONISTA
Caterina va in città - Margherita Buy
L'amore ritorna - Giovanna Mezzogiorno

MIGLIOR CAST
L'amore ritorna

MIGLIOR SCENEGGIATURA
21 grams

MIGLIOR SCENEGGIATURA NON ORIGINALE
La 25°Ora

MIGLIOR COLONNA SONORA
Che ne sarà di noi

MIGLIOR FOTOGRAFIA
In the cut
21 grams

MIGLIOR COSTUMI
Cantando dietro i paraventi

MIGLIOR TRUCCO
28 giorni dopo
La meglio gioventù
21 grams



RICORDO POI IN QUASI TUTTE LE CATEGORIE I MAGNIFICI

IL RITORNO DEL RE
21 GRAMMI


  Visualizza il profilo di Leonardo  Invia un messaggio privato a Leonardo    Rispondi riportando il messaggio originario
badlands

Reg.: 01 Mag 2002
Messaggi: 14498
Da: urbania (PS)
Inviato: 29-03-2004 13:31  
pure io come tutti ho questi pensieri,ma alla fin fine mi son deciso che voterò solo i film che amo,e che purtroppo non son nella stragrande maggioranza quelli degli altri.ma preferisco non vedere nessuno dei miei nominati piuttosto che regalare un voto a cose che ho amato poco o nulla,come il signore degli anelli,kill bill e via discorrendo.la coerenza e l'onestà prima di tutto.
ciao!

  Visualizza il profilo di badlands  Invia un messaggio privato a badlands    Rispondi riportando il messaggio originario
  
0.118306 seconds.






© 1999-2020 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: