FilmUP.com > Forum > Tutto Cinema - Il Cavaliere Oscuro - Il Ritorno
  Indice Forum | Registrazione | Modifica profilo e preferenze | Messaggi privati | FAQ | Regolamento | Cerca     |  Entra 

FilmUP Forum Index > Cinema > Tutto Cinema > Il Cavaliere Oscuro - Il Ritorno   
Vai alla pagina ( 1 | 2 Pagina successiva )
Autore Il Cavaliere Oscuro - Il Ritorno
utopia


Reg.: 29 Mag 2004
Messaggi: 14557
Da: Smaramaust (NA)
Inviato: 11-09-2012 03:56  
Al diavolo l'inesorabile declino del forum a vantaggio/causa/effetto dell'avanzare dei social network... Certe cose possono essere scritte solo qui, e basta!

--> contiene Spoiler <--

Insomma, come avete trovato questo ultimo (?) capitolo della trilogia di Nolan?
A me sinceramente non ha preso più di tanto; la visione era continuamente stimolata dalla speranza di un qualcosa che alla fine non è arrivato e seppur c'è stato il colpo di scena sull'identità dell'innocente evaso dalla prigione (ma magari con un occhio più attento sul bambino/a anche su quello ci si poteva arrivare) è stato un susseguirsi di banalità e di un ritmo decisamente lento... "Devi portare una maschera non per proteggere te, ma le persone che ami" professa Batman a Blake, frase che ci permette di identificare il futuro ruolo del poliziotto nel momento stesso in cui viene professata, ovvero già a metà film (delusione...). Ah, ma poi in tutto ciò: questo Cavaliere Oscuro dov'era?
E non ultima la domanda: ma la vogliamo smettere con questi finali aperti, pilotati dalle risposte del botteghino? Film (e, dati gli ultimi andazzi, trilogie, se vogliamo dirla tutta) fini a se stessi, nati, cresciuti e morti per il solo piacere di intrattenere ne vedremo più? Avrei giurato che il finale avrebbe salvato una storia che più di tanto non mi aveva convinta ma, purtroppo, mi sono sbagliata.

Insomma, peggiore del secondo ma decisamente migliore del primo... Troppo pompato da tutti coloro che me ne hanno parlato, gli do la sufficienza per affetto.

_________________
Tutto dipende da dove vuoi andare... Non importa che strada prendi!

Happiness only real when shared.

[ Questo messaggio è stato modificato da: utopia il 11-09-2012 alle 03:59 ]

  Visualizza il profilo di utopia  Invia un messaggio privato a utopia  Vai al sito web di utopia    Rispondi riportando il messaggio originario
Jerry88

Reg.: 12 Mar 2007
Messaggi: 2130
Da: L'Aquila (AQ)
Inviato: 11-09-2012 06:32  
Pochi ci hanno capito qualcosa. Tutti a dire che non gli è piaciuta la morte di bane, il duello, qualche plot twist, che qualche misero dettaglio rendeva inspiegabilmente noioso tutto il film. O meglio, era incomprensibile per loro dall'inizio alla fine e soprattutto tutti a pensare di essere esperti di Batman avendo visto solo le stronzate. C'è un solo Batman, quello dei fumetti. E non significa che si sia obbligati a leggerlo, solo a capire che le altre cose non sono lontanamente Batman.

Questo è il primo dopo 7 film che raggiunga solo da vicino la grandezza dei più leggendari fumetti di Batman. Qui Batman supera e sputtana le sue imitazioni dei cartoni e degli altri film e telefilm. Non più deve far pensare alla gente di non essere umano, non più di essere un fantasma o una bestia, non più di essere spaventoso. Batman non prende soddisfazioni e vittorie momentanee. Solo i rotti nel culo ci si arrapano con tali cose. Batman prende a calci in culo in un solo modo: svegliando la propria città, essendo un leader, convincendo tutti a seguirlo. E poi dando l'ultimo esempio nell'unico modo in cui può far esplodere la sua idea in tutta la sua città: fingendo il dramma.

Alfred ha avuto la speranza di non vedere più Bruce tornare a Gotham, per il suo bene. Ma persino Alfred non può capire che Bruce vuole il bene di Gotham. Pochissimi cittadini di Gotham hanno forse capito che Batman non teneva ad altro che a salvare la sua città.

Oh, ma il finale non è mica aperto.

Comunque sarà una mia impressione, ma Talia è distaccata, snob, staticissima e senza carattere.


Batman Begins: emozione dell'ignoto spingendo potenzialità che potrebbero anche solo essere comode, oltre il loro limite.

Il Cavaliere Oscuro: tragicomicità del falso, prezzo dell'incomprensione, e anche se un comico cerca di far ridere la folla, le cose si mettono male nondimeno. Ricerca senza aiuto e nella nebbia, e se si gioca in un mare di fango nessuno resta pulito.

Il Cavaliere Oscuro - Il Ritorno: dolore del far attendere la verità, svantaggio dell'aspettare troppo prima di agire. Batman vede l'onestà di darsi finalmente in pasto a coloro con cui ci si era già confrontati nel proprio ideale, un momento prima di salvarsi la vita.
_________________
Questo non è un lavaggio del cervello, questo non è un lavaggio del cervello, questo non è un lavaggio del cervello, questo non è un lavaggio del cervello, questo non è un lavaggio del cervello, questo non è un lavaggio del cervello, questo non è un lavag

  Visualizza il profilo di Jerry88  Invia un messaggio privato a Jerry88    Rispondi riportando il messaggio originario
Tenenbaum

Reg.: 29 Dic 2003
Messaggi: 10848
Da: cagliari (CA)
Inviato: 11-09-2012 23:07  
bisogna ringraziare Utopia per aver scritto qualcosa di cinema
dopo il vuoto che dura da molto tempo

e nella foto con gli occhiali che ho appena visto sei pure gnocca
_________________
For relaxing times make it Suntory time

  Visualizza il profilo di Tenenbaum  Invia un messaggio privato a Tenenbaum  Email Tenenbaum    Rispondi riportando il messaggio originario
utopia


Reg.: 29 Mag 2004
Messaggi: 14557
Da: Smaramaust (NA)
Inviato: 14-09-2012 12:44  
quote:
In data 2012-09-11 23:07, Tenenbaum scrive:
bisogna ringraziare Utopia per aver scritto qualcosa di cinema
dopo il vuoto che dura da molto tempo

e nella foto con gli occhiali che ho appena visto sei pure gnocca




Classico esempio di due frasi totalmente in antitesi tra loro

  Visualizza il profilo di utopia  Invia un messaggio privato a utopia  Vai al sito web di utopia    Rispondi riportando il messaggio originario
Jerry88

Reg.: 12 Mar 2007
Messaggi: 2130
Da: L'Aquila (AQ)
Inviato: 22-09-2012 22:41  
quote:
In data 2012-09-11 03:56, utopia scrive:
Ah, ma poi in tutto ciò: questo Cavaliere Oscuro dov'era?



In che modo Batman non è un cavaliere?
_________________
Questo non è un lavaggio del cervello, questo non è un lavaggio del cervello, questo non è un lavaggio del cervello, questo non è un lavaggio del cervello, questo non è un lavaggio del cervello, questo non è un lavaggio del cervello, questo non è un lavag

  Visualizza il profilo di Jerry88  Invia un messaggio privato a Jerry88    Rispondi riportando il messaggio originario
riddler

Reg.: 11 Set 2003
Messaggi: 380
Da: Milano (AL)
Inviato: 04-10-2012 17:49  
Mah io credo che i 4 villains erano troppi...
Bane, i muscoli prendevano il sopravvento sulla sua presunta intelligenza...
Lo spaventapasseri se lo potevano risparmiare.
Le due Villains donne si sono comportate decisamente meglio atletica, intrigante e sensuale Catwoman... misteriosa, infida e fascinosa Talia...
Ma mi domando e me lo sono sempre domandato, per chi pensa che si avvicini al fumetto, ma come ha potuto Batman non sospettare minimamente di Miranda Tate/Talia Al Ghul?
Anche in Batman la fisicità ha prevalso troppo sulla sua reale capacità intellettiva/investigativa...
No direi che 3 ore (troppe per questo film) non valgono...

  Visualizza il profilo di riddler  Invia un messaggio privato a riddler    Rispondi riportando il messaggio originario
Jerry88

Reg.: 12 Mar 2007
Messaggi: 2130
Da: L'Aquila (AQ)
Inviato: 05-10-2012 10:21  
Il forum è pieno di gente che scrive interventi al solo scopo di farsi mandare affanculo.

Le cose che non vedi significano che non hai proprio occhio intelligente e hai sparato strasentite pseudocritiche demenziali su un film che non ha assolutamente niente di negativo.
_________________
Questo non è un lavaggio del cervello, questo non è un lavaggio del cervello, questo non è un lavaggio del cervello, questo non è un lavaggio del cervello, questo non è un lavaggio del cervello, questo non è un lavaggio del cervello, questo non è un lavag

  Visualizza il profilo di Jerry88  Invia un messaggio privato a Jerry88    Rispondi riportando il messaggio originario
riddler

Reg.: 11 Set 2003
Messaggi: 380
Da: Milano (AL)
Inviato: 08-10-2012 12:37  
Jerry, Jerry, io non mi faccio condizionare da nessuno dalle critiche, dico solo che non ci trovo il grande capolavoro in questo film, ma nemmeno lontanamente... ora capisco che un pò di ottimismo sul cinema non guasta e lo ammetto, però non mi andare a dare lezioni di cinema, perchè penso che se ci saranno altri 10 film di batman di Nolan, tu il decimo lo qualificheresti come il + grande capolavoro della storia del cinema...
Vuoi una frase fatta? Ecco quello che si diceva a Nonciclopedia di J.J. Abrahms (Lost, Alias, ma anche Fringe e Alcatraz che sono stati due fiaschi):
"Ormai JJ è riuscito a scovare la pietra filosofale di Hollywood, quel misterioso artefatto in grado di trasformare la merda in cioccolato."
Ecco tu mi dai l'impressione che saresti capace di trasformare la merda in cioccolatto...

n.b. pensiero di Nonciclopedia su J.J. che sottoscrivo...

  Visualizza il profilo di riddler  Invia un messaggio privato a riddler    Rispondi riportando il messaggio originario
Jerry88

Reg.: 12 Mar 2007
Messaggi: 2130
Da: L'Aquila (AQ)
Inviato: 08-10-2012 13:30  
Ah ma non vuol dire. Se non ti sei fatto condizionare puoi benissimo anche concepire cagate tutto da solo.

Se ne avessi azzeccata una direi di preciso cosa hai sbagliato e cosa eventualmente no, ma dici al 100% cagate.
_________________
Questo non è un lavaggio del cervello, questo non è un lavaggio del cervello, questo non è un lavaggio del cervello, questo non è un lavaggio del cervello, questo non è un lavaggio del cervello, questo non è un lavaggio del cervello, questo non è un lavag

  Visualizza il profilo di Jerry88  Invia un messaggio privato a Jerry88    Rispondi riportando il messaggio originario
riddler

Reg.: 11 Set 2003
Messaggi: 380
Da: Milano (AL)
Inviato: 08-10-2012 18:32  
Jerry già il forum è quello che è, evitiamo di scontrarci con frasi eccessive, e confrontiamoci come si dovrebbe fare in un forum...
Ho scritto 4 righe, mica un romanzo, se hai qualcosa da ridire, ci metti un minuto a dirla, quindi 100% cagate? Ok, illuminami...

  Visualizza il profilo di riddler  Invia un messaggio privato a riddler    Rispondi riportando il messaggio originario
sandrix81

Reg.: 20 Feb 2004
Messaggi: 29115
Da: San Giovanni Teatino (CH)
Inviato: 09-10-2012 03:30  
fringe è stato un fiasco?

  Visualizza il profilo di sandrix81  Invia un messaggio privato a sandrix81  Vai al sito web di sandrix81    Rispondi riportando il messaggio originario
riddler

Reg.: 11 Set 2003
Messaggi: 380
Da: Milano (AL)
Inviato: 09-10-2012 13:21  
Beh è una serie che negli ultimi anni, in America, stenta a superare i 3.000.000 di spettatori a puntata (una settimana li supera, una settimana va pure sotto, faccio una media)...
Non mi sembra un successo, se consideriamo che è lo stesso autore di Lost che è una serie che, almeno a parer mio, resterà nella storia...
Poi Alcatraz ha superato se stesso dopo una sola stagione ha dovuto chiudere...

  Visualizza il profilo di riddler  Invia un messaggio privato a riddler    Rispondi riportando il messaggio originario
utopia


Reg.: 29 Mag 2004
Messaggi: 14557
Da: Smaramaust (NA)
Inviato: 09-10-2012 20:18  
quote:
In data 2012-10-08 18:32, riddler scrive:
Jerry già il forum è quello che è, evitiamo di scontrarci con frasi eccessive, e confrontiamoci come si dovrebbe fare in un forum...
Ho scritto 4 righe, mica un romanzo, se hai qualcosa da ridire, ci metti un minuto a dirla, quindi 100% cagate? Ok, illuminami...



quoto

  Visualizza il profilo di utopia  Invia un messaggio privato a utopia  Vai al sito web di utopia    Rispondi riportando il messaggio originario
utopia


Reg.: 29 Mag 2004
Messaggi: 14557
Da: Smaramaust (NA)
Inviato: 09-10-2012 20:18  
quote:
In data 2012-10-08 18:32, riddler scrive:
Jerry già il forum è quello che è, evitiamo di scontrarci con frasi eccessive, e confrontiamoci come si dovrebbe fare in un forum...
Ho scritto 4 righe, mica un romanzo, se hai qualcosa da ridire, ci metti un minuto a dirla, quindi 100% cagate? Ok, illuminami...



quoto

  Visualizza il profilo di utopia  Invia un messaggio privato a utopia  Vai al sito web di utopia    Rispondi riportando il messaggio originario
utopia


Reg.: 29 Mag 2004
Messaggi: 14557
Da: Smaramaust (NA)
Inviato: 09-10-2012 20:22  
quote:
In data 2012-10-08 18:32, riddler scrive:
Jerry già il forum è quello che è, evitiamo di scontrarci con frasi eccessive, e confrontiamoci come si dovrebbe fare in un forum...
Ho scritto 4 righe, mica un romanzo, se hai qualcosa da ridire, ci metti un minuto a dirla, quindi 100% cagate? Ok, illuminami...



quoto

  Visualizza il profilo di utopia  Invia un messaggio privato a utopia  Vai al sito web di utopia    Rispondi riportando il messaggio originario
Vai alla pagina ( 1 | 2 Pagina successiva )
  
0.113092 seconds.






© 1999-2020 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: