FilmUP.com > Forum > Il bar dello Sport - Serie A 2008/09
  Indice Forum | Registrazione | Modifica profilo e preferenze | Messaggi privati | FAQ | Regolamento | Cerca     |  Entra 

FilmUP Forum Index > Zoom Out > Il bar dello Sport > Serie A 2008/09   
Vai alla pagina ( Pagina precedente 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17 | 18 | 19 | 20 | 21 | 22 | 23 | 24 | 25 | 26 | 27 | 28 | 29 | 30 | 31 | 32 | 33 | 34 | 35 | 36 | 37 | 38 | 39 | 40 | 41 | 42 | 43 | 44 | 45 | 46 | 47 | 48 | 49 | 50 | 51 | 52 | 53 | 54 | 55 | 56 | 57 | 58 | 59 | 60 | 61 | 62 | 63 | 64 | 65 | 66 | 67 | 68 | 69 | 70 | 71 | 72 | 73 | 74 | 75 | 76 | 77 | 78 | 79 | 80 | 81 | 82 | 83 | 84 | 85 | 86 | 87 | 88 | 89 | 90 | 91 | 92 | 93 | 94 | 95 | 96 | 97 | 98 | 99 | 100 | 101 | 102 | 103 | 104 | 105 | 106 | 107 | 108 | 109 | 110 | 111 | 112 | 113 | 114 | 115 | 116 | 117 | 118 | 119 | 120 | 121 | 122 | 123 | 124 | 125 | 126 | 127 | 128 | 129 | 130 | 131 | 132 | 133 | 134 | 135 | 136 | 137 | 138 | 139 | 140 | 141 | 142 | 143 | 144 | 145 | 146 | 147 | 148 | 149 | 150 | 151 | 152 | 153 Pagina successiva )
Autore Serie A 2008/09
Hamish

Reg.: 21 Mag 2004
Messaggi: 8354
Da: Marigliano (NA)
Inviato: 18-02-2009 11:03  
Di sicuro la cosa principale è che si riprenda. Ha fatto una cazzata, però c'è anche da dire che la sta pagando già abbastanza. Se ho capito bene è im ospedale con braccia, gambe, sterno e costole fratturate. In pratica è ridotto ad un invertebrato.

Un pò se l'è cercata nel senso che non è saggio mettersi a fare certe cose vicino ad un pullman in manovra e per giunta di sera, però mi fa pena.
_________________
IO DIFENDO LA COSTITUZIONE. FIRMATE.

  Visualizza il profilo di Hamish  Invia un messaggio privato a Hamish    Rispondi riportando il messaggio originario
Richmondo

Reg.: 04 Feb 2008
Messaggi: 2533
Da: Genova (GE)
Inviato: 18-02-2009 11:12  
No ma infatti...cioè, che abbia sbagliato è fuoir discussione, tanto più che ha 37 anni e non 15. Ma sai...quando sei incazzato ci sta che reagisci d'impulso...ma a ben vdere non ha mica fatto nulla di così eclatante, avrà tirato due calci ad un Pullman di miliardari che gli facevano pure il gesto dell'ombrello.
E per una cazzatina rischia di morire. Speriamo si riprenda, sì.

Comunque devo dire che non mi aspettavo che Preziosi fosse così pacato (al di là di quest'episodio, va beh, per il quale ha espresso rammarico ecc....), comunque a fine gara è venito a parlare con noi e a dirci di non creare casini inutili....e a mente fredda, obiettivamente, al di là dei rosicamenti, certo..la fiorentina ha avuto culo e rizzoli ci ha messo del suo, ma ci sta. Vglio dire....anche quelli del chievo con due pali e con una vitoria del genoa al novantesimo avrebbero dovuto aspettare fuori la squadra di gasperini. Cioè....incazzarsi ci sta, ma alla fine questo è il calcio.

Mi fa piacere che Preziosi stia tenendo per ora un basso profilo. Ha imparato diverse lezioni, differentemente da uno Zamparini, per esempio.
_________________
E' meglio essere belli che essere buoni. Ma è meglio essere buoni che essere brutti.

  Visualizza il profilo di Richmondo  Invia un messaggio privato a Richmondo  Vai al sito web di Richmondo    Rispondi riportando il messaggio originario
sloberi

Reg.: 05 Feb 2003
Messaggi: 15093
Da: San Polo d'Enza (RE)
Inviato: 18-02-2009 11:42  
quote:
In data 2009-02-18 11:12, Richmondo scrive:
la fiorentina ha avuto culo e rizzoli ci ha messo del suo, ma ci sta.



Ancora non capisco cosa ci ha messo rizzoli se biava ha avuto la malsana idea di farsi espellere...
_________________
E' ok per me!

  Visualizza il profilo di sloberi  Invia un messaggio privato a sloberi     Rispondi riportando il messaggio originario
Richmondo

Reg.: 04 Feb 2008
Messaggi: 2533
Da: Genova (GE)
Inviato: 18-02-2009 11:50  
Ma dai belin l'ho già scritto...cioè...nulla di così clamoroso. solo un atteggiamento indisponente e vagamente a favore dei viola. Ma torti e favori, da un po' di anni a questa parte, grazie a Dio si compenano sempre. Certo è che fa incazzare ancora di più che sia successo proprio in una partita così importante e decisiva. Ma a ben vedere tutte le partite sono importanti e decisive.
E comunque non nego che, per l'appunto, parte di colpa di questa "sconfitta" l'abbiano i gicatori. Perché omunque, se passi da un 3 a 0 ad un 3 a 3 qualcosa avrai sbagliato...

_________________
L'amico Fritz diceva che un film che ha bisogno di essere commentato, non è un buon film . Forse, nella sua somma chiaroveggenza, gli erano apparsi in sogno i miei post.

[ Questo messaggio è stato modificato da: Richmondo il 18-02-2009 alle 11:50 ]

  Visualizza il profilo di Richmondo  Invia un messaggio privato a Richmondo  Vai al sito web di Richmondo    Rispondi riportando il messaggio originario
EricDraven

Reg.: 02 Lug 2005
Messaggi: 22547
Da: genova (GE)
Inviato: 18-02-2009 11:52  
Certo, c'è una vita umana in gioco e su questo non si scherza.
Però non provo veramente nessun sentimento di dispiacere e tristezza verso quest'uomo.
Da me allo stadio, e precisamente dove è successo il fattaccio (abito a 50 metri da lì, zona distinti, dove i pullman escono per poi prendere l'autostrada), sia che giochi la Sampdoria e sia che giochi il Genoa, si vedono le classiche due scenette:
- quando la squadra vince (meritatamente o di culo) c'è il classico tot di tifosi che si piazza più o meno in mezzo alla strada (fottendosene totalmente del traffico) ed aspetta il pullman della propria squadra per applaudirlo, incitarlo e robe varie. E fin qui OK, ci può anche stare;
- quando la squadra perde (meritatamente o di sfiga) c'è il classico tot di tifosi incarognito che si piazza più o meno in mezzo alla strada (fottendosene sempre del traffico) ad aspettare il pullman della squadra ospite per tirargli pugni, bestemmiargli contro, alzargli il dito medio, fargli il gesto dell'ombrello.

Ora, come ha detto giustamente Preziosi ieri in un'intervista, la partita è un momento di incontro, non di scontro.
La tua squadra non può sempre vincere. Puoi perdere meritatamente o a causa di un torto arbitrale (io cmq sono dell'idea che a parte l'espulsione mancata di Jovetic, l'arbitro abbia arbitrato abbastanza bene; è solo che brucia prendere il gol del pareggio al 93esimo quando vincevi 3-0) ed è giusto che ti incazzi anche. Il tifoso è sanguigno, non è una macchina.
Però cazzo non puoi uscire dallo stadio a partita finita e aspettare in mezzo alla strada il pullman ospite (che solitamente esce almeno 40 minuti dopo) per insultarlo, mandarlo affanculo e tirargli calci. Questa sarebbe una giusta reazione alla tua carogna? Ti soddisfa? Il risultato rimane sempre lo stesso, non c'è bisogno di fare queste "animalate" (scusate, non mi veniva un aggettivo adeguato per indicare delle azioni che normali esseri umani non farebbero).
E invece c'è un uomo di ben 37 anni che l'ha fatto e probabilmente non era nemmeno la prima volta. Il pullman esce come di consueto e poi curva per raggiungere l'autostrada (o per andare dall'altra parte, non importa, sempre una curva deve per forza fare): se a 37 anni fai 'ste cose per una delle tanti partite di calcio, non riesco assolutamente a rattristirmi se stai perdendo la vita.
Non ci scherzo ma non mi dispiace affatto.
_________________
Da triste, apro il water

IO E LE DROGHE

  Visualizza il profilo di EricDraven  Invia un messaggio privato a EricDraven  Email EricDraven  Vai al sito web di EricDraven    Rispondi riportando il messaggio originario
Richmondo

Reg.: 04 Feb 2008
Messaggi: 2533
Da: Genova (GE)
Inviato: 18-02-2009 11:59  
No va beh a me dispiace invece, al di là del fatto che è gnoano e che comunque, appunto, è un essere umano. Ma voglio dire....la sta pagando molto più cara di come non l'abbia fatta. Perdere la vita per un calcio ad un pullman francamente mi pare un prezzo assai salato....se vogliam parlare di giustizia "divina", dai....

Cioè..che abbia sbagliato è fuori discussione, ma non ha mica fatto chissà che di criminale...
Poi sì, la fiorentina, pensandoci a mente fredda, ha fatto il suo gioco. Cioè...cazzo doveva fare? rinunciare a buttar la palla in rete perché se no gli avversari si arrabbiavano? Eheheh, cioè., certo, è un discorso che non sta in piedi.
Però, lì per lì, per l'incazzatura, ci sta che la gente si arrabbi e che vada a che ad insultare (solo verbalmente) un po' gli avversari. Ad essere sincero anch'io sono andato dai distinti, più che altro per insultare rizzoli e per sentire cosa diceva preziosi, che sapevo sarebbe uscito. Ma non ci vado praticamente mai, sia che si perda, sia che si vinca. A sto giro ero giustificatamente un po' incazzato, ma poi la cosa passa, senza dover sfasciare il primo pullman che passa o la prima auto. Ovvio.
_________________
E' meglio essere belli che essere buoni. Ma è meglio essere buoni che essere brutti.

  Visualizza il profilo di Richmondo  Invia un messaggio privato a Richmondo  Vai al sito web di Richmondo    Rispondi riportando il messaggio originario
sloberi

Reg.: 05 Feb 2003
Messaggi: 15093
Da: San Polo d'Enza (RE)
Inviato: 18-02-2009 12:10  
quote:
In data 2009-02-18 11:59, Richmondo scrive:
Però, lì per lì, per l'incazzatura, ci sta che la gente si arrabbi e che vada a che ad insultare (solo verbalmente) un po' gli avversari.



Ah bè sì, mi sembra normalissimo... la giusta mentalità con cui guardare una partita di calcio. Certo che se la normalità è insultare gli avversari e non è nulla di eclatante tirare dei calci ad un pullman (d'altronde quante volte quotidianamente vediamo una scena del genere per strada...) siamo messi abbastanza male e le vie d'uscita sono poche.

Secondo me quella che per te è la normalità a mio modesto parere sono atteggiamenti folli; ma folli nel senso non che siano clamorosamente pericolosi, ma proprio che non sono da normali.
_________________
E' ok per me!

  Visualizza il profilo di sloberi  Invia un messaggio privato a sloberi     Rispondi riportando il messaggio originario
Richmondo

Reg.: 04 Feb 2008
Messaggi: 2533
Da: Genova (GE)
Inviato: 18-02-2009 12:12  
quote:
In data 2009-02-18 12:10, sloberi scrive:
quote:
In data 2009-02-18 11:59, Richmondo scrive:
Però, lì per lì, per l'incazzatura, ci sta che la gente si arrabbi e che vada a che ad insultare (solo verbalmente) un po' gli avversari.



Ah bè sì, mi sembra normalissimo... la giusta mentalità con cui guardare una partita di calcio. Certo che se la normalità è insultare gli avversari e non è nulla di eclatante tirare dei calci ad un pullman (d'altronde quante volte quotidianamente vediamo una scena del genere per strada...) siamo messi abbastanza male e le vie d'uscita sono poche.

Secondo me quella che per te è la normalità a mio modesto parere sono atteggiamenti folli; ma folli nel senso non che siano clamorosamente pericolosi, ma proprio che non sono da normali.




Ma la normalità che cos'è? rubare al supermercato? Stuprare le ragazzine? Picchiare le coppiette? Fare rapine all'ufficio postale? Accoltellare per il parcheggio? Fare le ronde in giro per le stade? Spacciare alle "vele"? Confidare nella televisioe come focolare domestico?
Mi stupisce al giorno d'oggi che ancora si parli di "normalità".
Sai come si dice....si parla di "non normalità" per ciò che non sembra conforme all'idea comune, o al proprio pensiero. Ci sta. Ma se tu ridi o giudichi male qualcuno perché è diverso da te e dal tuo modo di pensare, lui può ridere perché tu l pensi come tutti gli altri.

Cioè....stiamo parlano di nulla. Non c'è nulla di trano nell'insultare un avversario durante una partita. O se c'è, può esserlo per te che ti guardi, con tutti i tuoi sacrosanti diritti, la partita a casa, bestemmiando contro il televisire o, al contrario, santificando squadra avversaria ed arbitro.

Detto ciò, che abbia sbagliato l'ho più volte ribadito. Ma da lì a defibirlo adirittura un folle, dai, non diciamo cose ridicole....
_________________
L'amico Fritz diceva che un film che ha bisogno di essere commentato, non è un buon film . Forse, nella sua somma chiaroveggenza, gli erano apparsi in sogno i miei post.

[ Questo messaggio è stato modificato da: Richmondo il 18-02-2009 alle 12:15 ]

  Visualizza il profilo di Richmondo  Invia un messaggio privato a Richmondo  Vai al sito web di Richmondo    Rispondi riportando il messaggio originario
sandrix81

Reg.: 20 Feb 2004
Messaggi: 29115
Da: San Giovanni Teatino (CH)
Inviato: 18-02-2009 12:17  
beh per esempio la normalità è non prendere a calci un autobus solo perché trasporta la squadra avversaria che ti ha appena battuto sul campo. anzi neanche ha battuto te, ha battuto la squadra per cui fa il tifo, e che quindi oltre alla sconfitta si deve pure sentire in imbarazzo per la tua somma idiozia.
_________________
Quando mia madre, prima di andare a letto, mi porta un bicchiere di latte caldo, ho sempre paura che ci sia dentro una lampadina.

  Visualizza il profilo di sandrix81  Invia un messaggio privato a sandrix81  Vai al sito web di sandrix81    Rispondi riportando il messaggio originario
Richmondo

Reg.: 04 Feb 2008
Messaggi: 2533
Da: Genova (GE)
Inviato: 18-02-2009 12:23  
quote:
In data 2009-02-18 12:17, sandrix81 scrive:
beh per esempio la normalità è non prendere a calci un autobus solo perché trasporta la squadra avversaria che ti ha appena battuto sul campo. anzi neanche ha battuto te, ha battuto la squadra per cui fa il tifo, e che quindi oltre alla sconfitta si deve pure sentire in imbarazzo per la tua somma idiozia.




Sì sì ma ok, cioè...sembra quasi che io stia dicendo il contrario.
Io dico solo...primo, che non accetto il termine "normalità". Cioè...voglio dire, quanto meno non l'accetto qui: normale è ciò che accade abitualmente e non signfica che sia un concetto positivo, anzi, molto spesso è negativo. Infatti l'atteggiamento di questo tifoso è "perfettamente normale", dato che succede più o meno ovunque in Italia (addirittura a Catania gli stewart si sono macchiati più volte di prepotenze su squadra e tifosi avversari...questo pur con tutta la sioatia che provo per squadra e pubblico catanese, eh) e la testimonianza di Eric ci dimostra come sia genoani che sampdoriani (ma anche juventini, bolognesi, milanisti o che altro) tengano di questi comportamenti. Questa è la norma, che piaccia o no. E come vedete non è affatto una normalità positiva. Come non lo è il piacchiare le coppiette di fidanzati in un parco, lo stuprare le quattordicenni, il bruciare i campi nomadi ecc....
Eppure....in Italia vediamo che quotidianamente l società è afflitta da questi eposodi, che stanno diventando la "normalità".

Appurato ciò, concordo che non sia "giusto" od "intelligente" tirare calci ad un bus di una squadra che peraltro ha fatto il suo gioco (se proprio vogliamo ha più senso cercare l'arbitro, allora). MA posso capire che per lincazzatura uno faccia una cazzata, la quale però non mi pare così grave come potrebbe esserlo anche solo tirare una pietra in testa ad un poliziotto, ad un tifoso o ad uno stesso calciatore della squadra avversaria. E adesso questo qui sta pagando l'errore che ha fatto, ma lo sta pagando in modo esponenziale ed in maniera sproporzionata rispetto alla gravità dello stesso atto commesso. Tutto qui, non mi pare così difficile da capire il mio concetto.
_________________
E' meglio essere belli che essere buoni. Ma è meglio essere buoni che essere brutti.

  Visualizza il profilo di Richmondo  Invia un messaggio privato a Richmondo  Vai al sito web di Richmondo    Rispondi riportando il messaggio originario
gatsby

Reg.: 21 Nov 2002
Messaggi: 15032
Da: Roma (RM)
Inviato: 18-02-2009 12:29  
quote:
In data 2009-02-18 12:23, Richmondo scrive:
... MA posso capire che per lincazzatura uno faccia una cazzata, la quale però non mi pare così grave come potrebbe esserlo anche solo tirare una pietra in testa ad un poliziotto, ad un tifoso o ad uno stesso calciatore della squadra avversaria.



No, io non lo capisco, se non partendo dal presuppostop che la persona in questione sia un cretino. E i cretini hanno ben poche giustificazioni, soprattutto quando la loro idiozia e mancanza di rispetto per il prossimo, nuoce all'intera comunità, ovvero a chi piace seguire le partite di calcio per quello che sono, andare allo stadio tranquillamente e godersi lo spettacolo (e basta).
_________________
Qualunque destino, per lungo e complicato che sia, consta in realtà di un solo momento : quello in cui l'uomo sa per sempre chi è

  Visualizza il profilo di gatsby  Invia un messaggio privato a gatsby  Vai al sito web di gatsby    Rispondi riportando il messaggio originario
sandrix81

Reg.: 20 Feb 2004
Messaggi: 29115
Da: San Giovanni Teatino (CH)
Inviato: 18-02-2009 12:38  
quote:
In data 2009-02-18 12:23, Richmondo scrive:
Infatti l'atteggiamento di questo tifoso è "perfettamente normale", dato che succede più o meno ovunque in Italia

no, succede più o meno ovunque allo stadio. all'interno della subcultura ultrà, sì, è un comportamento normale.
_________________
Quando mia madre, prima di andare a letto, mi porta un bicchiere di latte caldo, ho sempre paura che ci sia dentro una lampadina.

  Visualizza il profilo di sandrix81  Invia un messaggio privato a sandrix81  Vai al sito web di sandrix81    Rispondi riportando il messaggio originario
eraclito

Reg.: 14 Mar 2005
Messaggi: 4702
Da: Siano (SA)
Inviato: 18-02-2009 14:17  
quote:
In data 2009-02-18 11:12, Richmondo scrive:
rosicamenti, certo..la fiorentina ha avuto culo e rizzoli ci ha messo del suo, ma ci sta. Vglio dire....anche quelli del chievo con due pali e con una vitoria del genoa al novantesimo avrebbero dovuto aspettare fuori la squadra di gasperini.



Anche perchè cosa avrebbero dovuto fare i calciatori della fiore (come quelli del genoa a verona appunto)...levarsi e non segnare, nel calcio è ovvio che si gioca per vincere perciò queste aggressioni non le capisco proprio

  Visualizza il profilo di eraclito  Invia un messaggio privato a eraclito  Email eraclito    Rispondi riportando il messaggio originario
eraclito

Reg.: 14 Mar 2005
Messaggi: 4702
Da: Siano (SA)
Inviato: 18-02-2009 14:24  
cioè non l'aggressione del singolo tifoso di cui si sta parlando ora ma in generale di tutti...a partire dai tifosi della curva del napoli (dove sono presente anch'io una domenica si e una no)

  Visualizza il profilo di eraclito  Invia un messaggio privato a eraclito  Email eraclito    Rispondi riportando il messaggio originario
Richmondo

Reg.: 04 Feb 2008
Messaggi: 2533
Da: Genova (GE)
Inviato: 18-02-2009 15:14  
quote:
In data 2009-02-18 12:38, sandrix81 scrive:
quote:
In data 2009-02-18 12:23, Richmondo scrive:
Infatti l'atteggiamento di questo tifoso è "perfettamente normale", dato che succede più o meno ovunque in Italia

no, succede più o meno ovunque allo stadio. all'interno della subcultura ultrà, sì, è un comportamento normale.




Posso garantirti che non è assolutamente un ultrà.
_________________
E' meglio essere belli che essere buoni. Ma è meglio essere buoni che essere brutti.

  Visualizza il profilo di Richmondo  Invia un messaggio privato a Richmondo  Vai al sito web di Richmondo    Rispondi riportando il messaggio originario
Vai alla pagina ( Pagina precedente 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17 | 18 | 19 | 20 | 21 | 22 | 23 | 24 | 25 | 26 | 27 | 28 | 29 | 30 | 31 | 32 | 33 | 34 | 35 | 36 | 37 | 38 | 39 | 40 | 41 | 42 | 43 | 44 | 45 | 46 | 47 | 48 | 49 | 50 | 51 | 52 | 53 | 54 | 55 | 56 | 57 | 58 | 59 | 60 | 61 | 62 | 63 | 64 | 65 | 66 | 67 | 68 | 69 | 70 | 71 | 72 | 73 | 74 | 75 | 76 | 77 | 78 | 79 | 80 | 81 | 82 | 83 | 84 | 85 | 86 | 87 | 88 | 89 | 90 | 91 | 92 | 93 | 94 | 95 | 96 | 97 | 98 | 99 | 100 | 101 | 102 | 103 | 104 | 105 | 106 | 107 | 108 | 109 | 110 | 111 | 112 | 113 | 114 | 115 | 116 | 117 | 118 | 119 | 120 | 121 | 122 | 123 | 124 | 125 | 126 | 127 | 128 | 129 | 130 | 131 | 132 | 133 | 134 | 135 | 136 | 137 | 138 | 139 | 140 | 141 | 142 | 143 | 144 | 145 | 146 | 147 | 148 | 149 | 150 | 151 | 152 | 153 Pagina successiva )
  
0.223365 seconds.






© 1999-2020 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: