FilmUP.com > Forum > Tutto Cinema - Pirati dei Caraibi – Ai confini del mondo
  Indice Forum | Registrazione | Modifica profilo e preferenze | Messaggi privati | FAQ | Regolamento | Cerca     |  Entra 

FilmUP Forum Index > Cinema > Tutto Cinema > Pirati dei Caraibi – Ai confini del mondo   
Vai alla pagina ( Pagina precedente 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 Pagina successiva )
Autore Pirati dei Caraibi – Ai confini del mondo
utopia


Reg.: 29 Mag 2004
Messaggi: 14557
Da: Smaramaust (NA)
Inviato: 06-06-2007 10:06  
quote:
In data 2007-06-06 10:05, mulaky scrive:
uto, non ho capito



_________________
Tutto dipende da dove vuoi andare... Non importa che strada prendi!

Happiness only real when shared.

  Visualizza il profilo di utopia  Invia un messaggio privato a utopia  Vai al sito web di utopia    Rispondi riportando il messaggio originario
mulaky

Reg.: 09 Lug 2002
Messaggi: 32104
Da: Catania (CT)
Inviato: 06-06-2007 10:07  
quote:
In data 2007-06-06 10:06, utopia scrive:
quote:
In data 2007-06-06 10:05, mulaky scrive:
uto, non ho capito





non capisco
_________________
What you fear in the night in the day comes to call anyway

Well darling if the shit came out then, I suppose that the shit went in

(A.D.)

  Visualizza il profilo di mulaky  Invia un messaggio privato a mulaky    Rispondi riportando il messaggio originario
Maresca

Reg.: 12 Mar 2007
Messaggi: 2111
Da: Siviglia (es)
Inviato: 06-06-2007 10:20  
quote:
In data 2007-06-06 10:05, mulaky scrive:
uto, non ho capito


maresca, secondo me calipso non aiuta gli umani per quello che sto cercando di spiegare in più post. secondo me non è uno scherzo fatto agli spettatori perchè poco prima che si decidesse per la sua liberazione, al congresso dei nove nobili pirati si era stabilito che dovevano lottare come un tempo, quando il dominio dei mari era frutto del "genio" dell'uomo (combattimenti, intelligenza, ecc) e non come facevano inglesi e david jones. quantomeno è ciò che ho capito. tra l'altro, mentre si decideva se liberarla o no, si assisteva al dialogo tra calipso e david dove si capivano benissimo le intenzioni di lei. quindi, se vogliamo, c'è stato un colpo di scena con la rivelazione di will e per certi versi calipso è stata decisiva perchè ha lasciato che vincesse il mio capace e ingegnoso.

_________________
Sometimes solutions aren't so simple
Sometimes goodbye's the only way.
And the shadow of the day
Will embrace the world in grey.
And the sun will set for you.
Sometimes beginnings aren't so simple
Sometimes goodbye's the only way.

[ Questo messaggio è stato modificato da: mulaky il 06-06-2007 alle 10:06 ]


Beh, mettiamola così, senza maelstrom, i pirati avrebbero dovuto affrontare l'olandese volante più la flotta della compagnia delle indie insieme, e sarebbero stati spacciati.
Il maelstrom gli dà la possibilità di sifdarsi una nave contro l'altra, e dopo la caduta di Jones se non sbaglio sparisce, il che probabilmente spiega anche il fatto che la Perla ne esca, unito all'abilità marinara fuori del comune dell'equipaggio.
Però le azioni di Calypso sembrano più che altro dettate dalla rabbia nei confronti di tutti, d'altra parte lei non ha più forma umana, è semplicemente un elemento, il mare, incazzato, quindi mare incazzato=vortice...
Quindi sì, non prende decisamente le parti dei pirati, come loro avevano sperato, ma pone le condizioni perché si debbano affrontare in base alla propria abilità nel dominare gli elementi, come ai vecchi tempi...


  Visualizza il profilo di Maresca  Invia un messaggio privato a Maresca    Rispondi riportando il messaggio originario
13Abyss

Reg.: 20 Lug 2003
Messaggi: 7565
Da: Magliano in T. (GR)
Inviato: 06-06-2007 10:30  
quote:
In data 2007-06-06 10:02, Skualo scrive:

Inoltre, si continua a dare a mio avviso troppa, troppa, troppa, troppa rilevanza alla sceneggiatura (ma non solo di quest'opera, ma di tutto il Cinema in generale) a discapito della vera essenza del (dei) film, che è è resta la Regia: il regista, il suo Autore Primo, il "Deus Ex machina" che appunto dirige, controlla, decide tutto.
[...]



ma non è nemmeno questo il fatto...
mettiamola così: se anche qualcuno volesse sbattersene della presunzione tipicamente cinefila di pretendere che il regista sia posto over the top, senza deroghe, cosa conta sul risultato finale del film la credibilità delle azioni di Calipso?
dai, questa agli stolti gliela suggerisco io: niente.

  Visualizza il profilo di 13Abyss  Invia un messaggio privato a 13Abyss  Email 13Abyss    Rispondi riportando il messaggio originario
Maresca

Reg.: 12 Mar 2007
Messaggi: 2111
Da: Siviglia (es)
Inviato: 06-06-2007 10:35  
quote:
In data 2007-06-06 10:30, 13Abyss scrive:
quote:
In data 2007-06-06 10:02, Skualo scrive:

Inoltre, si continua a dare a mio avviso troppa, troppa, troppa, troppa rilevanza alla sceneggiatura (ma non solo di quest'opera, ma di tutto il Cinema in generale) a discapito della vera essenza del (dei) film, che è è resta la Regia: il regista, il suo Autore Primo, il "Deus Ex machina" che appunto dirige, controlla, decide tutto.
[...]



ma non è nemmeno questo il fatto...
mettiamola così: se anche qualcuno volesse sbattersene della presunzione tipicamente cinefila di pretendere che il regista sia posto over the top, senza deroghe, cosa conta sul risultato finale del film la credibilità delle azioni di Calipso?
dai, questa agli stolti gliela suggerisco io: niente.


Andiamo, dai, questa è una cazzata... allora i film si potrebbero fare tranquillamente senza sceneggiatura, oppure i personaggi agire in maniera completamente insensata dall'inizio alla fine...
Calypso è un po' una falsa pista, viene fatto credere per tutto il film che avrà un ruolo molto più importante che semplicemente creare il gorgo in una scena. E' quasi un McGuffin...

[ Questo messaggio è stato modificato da: Maresca il 06-06-2007 alle 10:35 ]

  Visualizza il profilo di Maresca  Invia un messaggio privato a Maresca    Rispondi riportando il messaggio originario
13Abyss

Reg.: 20 Lug 2003
Messaggi: 7565
Da: Magliano in T. (GR)
Inviato: 06-06-2007 10:40  
quote:
In data 2007-06-06 10:35, Maresca scrive:
quote:
In data 2007-06-06 10:30, 13Abyss scrive:
quote:
In data 2007-06-06 10:02, Skualo scrive:

Inoltre, si continua a dare a mio avviso troppa, troppa, troppa, troppa rilevanza alla sceneggiatura (ma non solo di quest'opera, ma di tutto il Cinema in generale) a discapito della vera essenza del (dei) film, che è è resta la Regia: il regista, il suo Autore Primo, il "Deus Ex machina" che appunto dirige, controlla, decide tutto.
[...]



ma non è nemmeno questo il fatto...
mettiamola così: se anche qualcuno volesse sbattersene della presunzione tipicamente cinefila di pretendere che il regista sia posto over the top, senza deroghe, cosa conta sul risultato finale del film la credibilità delle azioni di Calipso?
dai, questa agli stolti gliela suggerisco io: niente.


Andiamo, dai, questa è una cazzata... allora i film si potrebbero fare tranquillamente senza sceneggiatura, oppure i personaggi agire in maniera completamente insensata dall'inizio alla fine...
Calypso è un po' una falsa pista, viene fatto credere per tutto il film che avrà un ruolo molto più importante che semplicemente creare il gorgo in una scena. E' quasi un McGuffin...

[ Questo messaggio è stato modificato da: Maresca il 06-06-2007 alle 10:35 ]


e chi ha parlato di insensatezza? o di assenza di sceneggiatura? ho semplicemente parlato di "credibilità".
questo significa che il ritenere il comportamento di Calipso alla fine del film non abbastanza "devastante", viste le premesse, non deve avere alcuna influenza sul giudizio dell'opera.
primo. perchè è un'opera di fantasia, quindi in primis non si basa sulla credibilità delle azioni dei personaggi.
secondo. perchè chiaramente la figura di Calipso non è che un pretesto metaforico, ma probabilmente questo non poteva essere colto da tutti. in tale valenza, però, il suo speculare comportamento filmico è più che accettabile.
_________________
Rubare in Sardegna è il Male.

  Visualizza il profilo di 13Abyss  Invia un messaggio privato a 13Abyss  Email 13Abyss    Rispondi riportando il messaggio originario
eraclito

Reg.: 14 Mar 2005
Messaggi: 4702
Da: Siano (SA)
Inviato: 06-06-2007 10:52  
quote:
In data 2007-06-01 13:34, kagemusha scrive:
e pensa se lui fa cilecca proprio quel giorno!

cmq il film resta divertente nonostante gli enormi difetti di copione



o peggio, lei ha il ciclo
_________________
Indietro?....Neanche per prendere la rincorsa!!!

  Visualizza il profilo di eraclito  Invia un messaggio privato a eraclito  Email eraclito    Rispondi riportando il messaggio originario
gatsby

Reg.: 21 Nov 2002
Messaggi: 15032
Da: Roma (RM)
Inviato: 06-06-2007 10:55  
non penso che si farebbero troppi problemi in tal caso..

  Visualizza il profilo di gatsby  Invia un messaggio privato a gatsby  Vai al sito web di gatsby    Rispondi riportando il messaggio originario
ZoraGhost

Reg.: 15 Feb 2005
Messaggi: 2383
Da: House Domina (es)
Inviato: 06-06-2007 11:02  
quote:
In data 2007-06-06 10:35, Maresca scrive:
allora i film si potrebbero fare tranquillamente senza sceneggiatura



Jean-Luc Godard e altri maestri della Nouvelle Vague, giravano alcuni film tranquillamente senza sceneggiatura, e non sono venute fuori delle ciofeche.
_________________
Ho visto troppa crudeltà in questa casa, per volerne infliggere.

  Visualizza il profilo di ZoraGhost  Invia un messaggio privato a ZoraGhost    Rispondi riportando il messaggio originario
Maresca

Reg.: 12 Mar 2007
Messaggi: 2111
Da: Siviglia (es)
Inviato: 06-06-2007 11:10  
quote:
In data 2007-06-06 11:02, ZoraGhost scrive:
quote:
In data 2007-06-06 10:35, Maresca scrive:
allora i film si potrebbero fare tranquillamente senza sceneggiatura



Jean-Luc Godard e altri maestri della Nouvelle Vague, giravano alcuni film tranquillamente senza sceneggiatura, e non sono venute fuori delle ciofeche.



No, la sceneggiatura c'è sempre. Puoi scriverla anche fino a un minuto prima delle riprese, come faceva Godard, ma se non si tratta di qualcosa di completamente sperimentale e non-narrativo, la sceneggiatura c'è. Anche in un buon documentario la sceneggiatura c'è e si sente...

  Visualizza il profilo di Maresca  Invia un messaggio privato a Maresca    Rispondi riportando il messaggio originario
Skualo

Reg.: 01 Mag 2005
Messaggi: 758
Da: Venezia (VE)
Inviato: 06-06-2007 15:13  
Ma leggete romanzi, saggi, libri: insomma divertitevi (giustamente) con il media cartaceo che è meraviglioso.

Il media Cinema non fa per voi! Non arrivate a capirne l'essenza.... ma neanche lontanamente.
_________________
.:You may visit my CineBlog:. profilm

  Visualizza il profilo di Skualo  Invia un messaggio privato a Skualo  Vai al sito web di Skualo    Rispondi riportando il messaggio originario
flamestar

Reg.: 02 Feb 2005
Messaggi: 851
Da: prato (PO)
Inviato: 07-06-2007 18:40  
bellissimo...non ci sono paragoni con i primi due... geniale la trovata di ricondurre tutti i personaggi al loro ruolo di partenza e inaspettata la leggenda di Calypso. 10!

_________________
L'uomo ha bisogno di ciò che ha in sè di peggiore per raggiungere ciò che di migliore esiste in lui.
Paulo Coelho

[ Questo messaggio è stato modificato da: flamestar il 07-06-2007 alle 18:40 ]

  Visualizza il profilo di flamestar  Invia un messaggio privato a flamestar    Rispondi riportando il messaggio originario
badlands

Reg.: 01 Mag 2002
Messaggi: 14498
Da: urbania (PS)
Inviato: 10-06-2007 23:44  
visto.la sceneggiatura,oltre che improponibile per un 80 per cento,è anche inutilmente incasinata nell'ora centrale,e per un film che dovrebbe essere solo spasso è un difetto inutile.e dura decisamente troppo,almeno mezz'ora credo si potesse tagliare.visivamente è comunque spesso eccellente,e la battaglia finale,quasi infinita,è strepitosa,come tutti gli effetti visivi.pure la muscia continua a piacermi molto in sta trilogia,forse troppo presente,ma adatta al massimo
ciao!

  Visualizza il profilo di badlands  Invia un messaggio privato a badlands    Rispondi riportando il messaggio originario
Albysat

Reg.: 19 Feb 2003
Messaggi: 863
Da: ffshdgf (AR)
Inviato: 14-06-2007 13:21  
IL PIU BRUTTO DI TUTTI E TRE.......
_________________
Hey Franck...
Vaffanculo Frank...

  Visualizza il profilo di Albysat  Invia un messaggio privato a Albysat    Rispondi riportando il messaggio originario
Loly90


Reg.: 21 Lug 2007
Messaggi: 1
Da: Catania (CT)
Inviato: 21-07-2007 11:23  
ciao a tutti, sono nuova. Riporto su questo topic..

a me questo film è piaciuto abbastanza (bè, il 1° film è il migliore, ma questo è molto meglio del 2°), anche se potrebbe sembrare 1 pò confuso, per me non lo è affatto..
e la fine, davvero INASPETTATA!

voi cosa ne pensate? =D

[ Questo messaggio è stato modificato da: Loly90 il 25-07-2007 alle 12:40 ]

  Visualizza il profilo di Loly90  Invia un messaggio privato a Loly90    Rispondi riportando il messaggio originario
Vai alla pagina ( Pagina precedente 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 Pagina successiva )
  
0.231468 seconds.






© 1999-2020 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: