FilmUP.com > Forum > Attualità - Scioperi...
  Indice Forum | Registrazione | Modifica profilo e preferenze | Messaggi privati | FAQ | Regolamento | Cerca     |  Entra 

FilmUP Forum Index > Zoom Out > Attualità > Scioperi...   
Vai alla pagina ( Pagina precedente 1 | 2 | 3 | 4 | 5 Pagina successiva )
Autore Scioperi...
Hellboy

Reg.: 22 Ago 2003
Messaggi: 4287
Da: Rio Bo (es)
Inviato: 18-10-2003 20:49  
quote:
In data 2003-10-18 00:22, gatsby scrive:
Io non sono affatto contrario allo sciopero, però credo che sia diventato un mezzo abusato per sostenere tesi di qualsiais genere.
Vi ricordate lo sciopero generale per la Pace organizzato dai sindacati?
Ecco quello è un caso in cui si abusa della potenza dei sindacati per sostenere tesi politiche e che non hanno nessuna attinenza con le condizioni di lavoro.

Oltretutto mi sembra strano che i sindacalisti non riescano mquasi mai a trovare una via migliore per difendere i diritti dei lavoratori.
Il costo economico generale di uno sciopero è molto alto ed ha ripercussioni su tutto l'apparato statle andando a incidere direttamente sul Pil, e quindi sugli stessi scioperanti essendo loro lo Stato.
Insomma è un diritto innegabile e fondamentale, ma non può esser utilizzato con tanta facilità, sia come ho detto per motivi che per preservarne l'importanza e l'incidenza sulle decisioni contestate.






concordo.
i sindacati si sono man mano politicizzati prendendo il posto dei partiti.
per i rinnovi contrattuali ...prima li lasciano scadere e poi....dopo lo sciopero... che fa audience propongono una piattaforma...
ed e' sempre cosi'.
ma con cio' non si puo' umiliare il loro ruolo e dimenticare quello che in passato hanno fatto ottenere a milioni di lavoratori , anche a chi lo sciopero non l'ha maii fatto,: diritti sacrosanti.

_________________

  Visualizza il profilo di Hellboy  Invia un messaggio privato a Hellboy    Rispondi riportando il messaggio originario
Hellboy

Reg.: 22 Ago 2003
Messaggi: 4287
Da: Rio Bo (es)
Inviato: 18-10-2003 20:55  
allora chi sciopera e' pregato di lasciare a casa mazze e randelli.
perche' se sfasciamo una vetrina disturbiamo chi lavora dalle 7.00 alle 20.00 di sera...13 ore al giorno!!!
o c'e' anche l'intervallo?
chissa' dove'erano i sindacati in questo caso e chissa' che stipendio a fine mese.
per forza che non sciopera !!!
_________________

  Visualizza il profilo di Hellboy  Invia un messaggio privato a Hellboy    Rispondi riportando il messaggio originario
ginestra


Reg.: 02 Mag 2003
Messaggi: 8862
Da: San Nicola la Strada (CE)
Inviato: 18-10-2003 23:24  
Helboy, scuami, ma tu dove risiedi???Io abito in una città della Campania e, per quanto quest'ultima goda fama di "regione incivile e terrona", questi scioperi truculenti non li ho mai visti!!!1
_________________
E tu, lenta ginestra,che di selve odorate queste campagne dispogliate adorni, anche tu presto alla crudel possanza soccomberai del sotterraneo foco, che ritornando al loco già noto, stenderà l'avaro lembo su tue molli foreste.......

  Visualizza il profilo di ginestra  Invia un messaggio privato a ginestra  Email ginestra    Rispondi riportando il messaggio originario
Hellboy

Reg.: 22 Ago 2003
Messaggi: 4287
Da: Rio Bo (es)
Inviato: 19-10-2003 12:10  
quote:
In data 2003-10-17 15:30, clagle01 scrive:
quote:
In data 2003-10-17 13:28, xander77 scrive:
oppure un somaro che parla per dare aria alla bocca


somaro ci sarai tu,perchè io non ho offeso nessuno ed è tipico del vostro linguaggio di sinistra offendere la gente;io ce l'ho con gli scioperi visto che l'80% delle persone scioperanti alzano la bandiera e protestano con dietro il culo del papà che gli dà il mercedes la sera e 100 euro dopo che durante lo sciopero hanno spaccato qualche vetrina.....io lavoro dalle 7 del mattinop alle 8 di sera e sono dipendente,gli ho fatti anche degli scioperi ma da quando ho visto che anch'essi sono solo per perdere tempo o interessi dei sindacati che si prendono ianche loro 6000 euro al mese alla faccia degli operai........





cara Ginestra non sono stato io a dirlo, ma il signore qui sopra!
chiedi a lui.
_________________

  Visualizza il profilo di Hellboy  Invia un messaggio privato a Hellboy    Rispondi riportando il messaggio originario
ginestra


Reg.: 02 Mag 2003
Messaggi: 8862
Da: San Nicola la Strada (CE)
Inviato: 20-10-2003 21:12  
E sempre a proposito di scioperi, le farmacie stanno facendo sciopero ad oltranza,stasera sono entrata in una di esse e ho dovuto pagare le medicine.Giorno 24 c'è sciopero generale, io sciopero,voi????
_________________
E tu, lenta ginestra,che di selve odorate queste campagne dispogliate adorni, anche tu presto alla crudel possanza soccomberai del sotterraneo foco, che ritornando al loco già noto, stenderà l'avaro lembo su tue molli foreste.......

  Visualizza il profilo di ginestra  Invia un messaggio privato a ginestra  Email ginestra    Rispondi riportando il messaggio originario
70gn3z


Reg.: 31 Mag 2003
Messaggi: 1669
Da: italia (VR)
Inviato: 21-10-2003 12:32  
quote:
In data 2003-10-18 20:55, Hellboy scrive:
allora chi sciopera e' pregato di lasciare a casa mazze e randelli.
perche' se sfasciamo una vetrina disturbiamo chi lavora dalle 7.00 alle 20.00 di sera...13 ore al giorno!!!
o c'e' anche l'intervallo?
chissa' dove'erano i sindacati in questo caso e chissa' che stipendio a fine mese.
per forza che non sciopera !!!





Scusate ma nn ho capito molto bene...
agli scioperi ke ho partecipato sinceramente nn ho visto mazze randelli e distruzioni cittadine!
Erano semplicemente persone che manifestavano... nn persone che distruggevano!

Diciamo una cosa invece:
dopo i fatti del G8 (coi quali si è gettato fango sui pacifisti) alla parola "scipero" e "manifestazione" si attribuiscono danni e distruzione in vista!
In altre parole i fatti del G8 e i Black Block hanno fatto comodo...
in un colpo solo si è gettato merda sui pacifisti e sulle manifestazioni... questo è il punto.

_________________
"Siete soltanto la canticchiante e danzante merda del mondo"

IL MONDO E' BELLO PERKE' VARIO!

\,,/ =;-o \,,/

  Visualizza il profilo di 70gn3z  Invia un messaggio privato a 70gn3z    Rispondi riportando il messaggio originario
Hellboy

Reg.: 22 Ago 2003
Messaggi: 4287
Da: Rio Bo (es)
Inviato: 21-10-2003 13:33  
allora c'e' un equivoco!
il mio ero un tono ironico di replica a Clagle che ha affermato lui - non io - che i manifestanti spaccano vetrine e lui non sciopera piu' perche' preferisce lavorare 13 ore al giorno.
chiarezza!
leggete bene!





_________________
meglio una gallina oggi che un uovo domani.
(anonimo del 1600)

[ Questo messaggio è stato modificato da: Hellboy il 21-10-2003 alle 13:39 ]

  Visualizza il profilo di Hellboy  Invia un messaggio privato a Hellboy    Rispondi riportando il messaggio originario
Hellboy

Reg.: 22 Ago 2003
Messaggi: 4287
Da: Rio Bo (es)
Inviato: 21-10-2003 13:34  
io sciopero.
_________________

  Visualizza il profilo di Hellboy  Invia un messaggio privato a Hellboy    Rispondi riportando il messaggio originario
missGordon

Reg.: 03 Gen 2002
Messaggi: 2327
Da: Roma (RM)
Inviato: 28-10-2003 00:16  
ok, seguendo le indicazioni di Gatsby mi sposto in questo topic e posto di nuovo il mio intervento in risposta a quelli di Matthew e Shady rinnovando le mie domande

-----> l'età era una giustificazione ad un atteggiamento che non prendeva in considerazione le esigenze della classe lavoratrice, non non certo un sinonimo di stupidità (quella non dipende dall'età anagrafica).

rispondo ad entrambi con un unico post tanto vedo che per questo bel siparietto che avete appena fatto sono sufficienti due soli interpreti.

la mia indignazione era dovuta al fatto che lo sciopero in questione riguardava un argomento che coinvolgerà prima o poi tutti noi e che entrmambi avete risposto con superficialità. Poichè in un forum dove si parla delle cose più varie, nessuno vi impone di esprimere un parere su un argomento che evidenemente non vi interessa ancora, sarebbe bastato tacere in rispetto a tutte quelle persone che credono a quello che fanno perdendo una giornata del loro stipendio e mettendo in gioco, a volte, persino il proprio posto di lavoro. Dato che avete esercitato il vostro diritto di esprimere un'opinione non potete negarmi quella di controbattere.
Sono stata accusata di essere poco attenta alle risposte, peggio ancora, di non essere in grado di capirle, ma non ho ancora ricevuto una risposta sensata sull'argomento.
Ritenete che lo sciopero sia uno strumento inutile, come hanno affermato altri sostenendo il loro punto di vista?
Non ritenevate questo sciopero oppurtuno?
per quale motivo?
ritenete che la riforma sulle pensioni sia ben fatta?

forse così potremo avere un dialogo civile.

_________________
"...Vivere è offrire se stessi, pensava; ed egli offrì se stesso..." E. Galeano

  Visualizza il profilo di missGordon  Invia un messaggio privato a missGordon  Email missGordon    Rispondi riportando il messaggio originario
gatsby

Reg.: 21 Nov 2002
Messaggi: 15032
Da: Roma (RM)
Inviato: 28-10-2003 00:24  
Ok, spero che Matthew e/o Shady se avranno intenzione di rispondere lo facciano cercando un dialogo costruttivo così come hanno dimostrato di saper fare tante volte.
Tralasciamo quindi la "personalità" delle risposte, e cerchiamo , sempre che ne sentiamo ancora il bisogno, di riportare le nostre idee in modo che risultino valide per chiunque le voglia leggere, senza che si debbano rileggere tutti i vari battibecchi.
Spero sia l'ultima volta che lo ripeto.
Sta solo all'intelligenza degli utenti che d'ora in poi scriveranno, far si che si ricrei un clima piacevole.
SCORDAMMUCE O'PASSATO
_________________
Qualunque destino, per lungo e complicato che sia, consta in realtà di un solo momento : quello in cui l'uomo sa per sempre chi è

  Visualizza il profilo di gatsby  Invia un messaggio privato a gatsby  Vai al sito web di gatsby    Rispondi riportando il messaggio originario
caiomario
ex "Shady87"

Reg.: 04 Lug 2003
Messaggi: 2527
Da: Verona (VR)
Inviato: 28-10-2003 13:29  
quote:
In data 2003-10-28 00:16, missGordon scrive:
ok, seguendo le indicazioni di Gatsby mi sposto in questo topic e posto di nuovo il mio intervento in risposta a quelli di Matthew e Shady rinnovando le mie domande

-----> l'età era una giustificazione ad un atteggiamento che non prendeva in considerazione le esigenze della classe lavoratrice, non non certo un sinonimo di stupidità (quella non dipende dall'età anagrafica).

rispondo ad entrambi con un unico post tanto vedo che per questo bel siparietto che avete appena fatto sono sufficienti due soli interpreti.

la mia indignazione era dovuta al fatto che lo sciopero in questione riguardava un argomento che coinvolgerà prima o poi tutti noi e che entrmambi avete risposto con superficialità. Poichè in un forum dove si parla delle cose più varie, nessuno vi impone di esprimere un parere su un argomento che evidenemente non vi interessa ancora, sarebbe bastato tacere in rispetto a tutte quelle persone che credono a quello che fanno perdendo una giornata del loro stipendio e mettendo in gioco, a volte, persino il proprio posto di lavoro. Dato che avete esercitato il vostro diritto di esprimere un'opinione non potete negarmi quella di controbattere.
Sono stata accusata di essere poco attenta alle risposte, peggio ancora, di non essere in grado di capirle, ma non ho ancora ricevuto una risposta sensata sull'argomento.
Ritenete che lo sciopero sia uno strumento inutile, come hanno affermato altri sostenendo il loro punto di vista?
Non ritenevate questo sciopero oppurtuno?
per quale motivo?
ritenete che la riforma sulle pensioni sia ben fatta?

forse così potremo avere un dialogo civile.




premetto dicendo che questo topic lo ritengo pieno di sarcasmo che mi ha dato fastidio...(mi dai dello stupido direttamente confermando che non è per l'età)


sinceramente lo sciopero per me potete anche farlo....ognuno fa quel che vuole ma manifestare e creare disagi a persone e a ragazzi che con il motivo del vostro sciopero non c'entra niente e non è giusto...io mi sono imbattuto troppo spesso in scioperanti che alzano la voce per ottenere un'inutile appagazione personale....non credo perchè voi scioperate qualcuno cambi idea.....per questo motivo il 90% degli scioperi si trasforma in manifestazioni stupide per provocare disagi a chi non c'entra nulla e solo perchè chi volete scioperare non vi caga............esistono anche scioperi "veri" diversi dalle cagate dei girotondi

detto questo, arrivederci


_________________
But sometimes man it just seems
Everybody only wants to dis-cuss me
So this must mean I'm dis-gusting
But it's just me I'm just obscene

[ Questo messaggio è stato modificato da: Shady87 il 28-10-2003 alle 13:30 ]

  Visualizza il profilo di caiomario  Invia un messaggio privato a caiomario  Vai al sito web di caiomario     Rispondi riportando il messaggio originario
xander77

Reg.: 12 Ott 2002
Messaggi: 2521
Da: re (RE)
Inviato: 28-10-2003 13:56  
quote:
In data 2003-10-28 00:24, gatsby scrive:
Ok, spero che Matthew e/o Shady se avranno intenzione di rispondere lo facciano cercando un dialogo costruttivo così come hanno dimostrato di saper fare tante volte.
Tralasciamo quindi la "personalità" delle risposte, e cerchiamo , sempre che ne sentiamo ancora il bisogno, di riportare le nostre idee in modo che risultino valide per chiunque le voglia leggere, senza che si debbano rileggere tutti i vari battibecchi.
Spero sia l'ultima volta che lo ripeto.
Sta solo all'intelligenza degli utenti che d'ora in poi scriveranno, far si che si ricrei un clima piacevole.
SCORDAMMUCE O'PASSATO



Visto, ti hanno dato retta...

  Visualizza il profilo di xander77  Invia un messaggio privato a xander77    Rispondi riportando il messaggio originario
missGordon

Reg.: 03 Gen 2002
Messaggi: 2327
Da: Roma (RM)
Inviato: 28-10-2003 14:11  
quote:
In data 2003-10-28 13:29, Shady87 scrive:
quote:
In data 2003-10-28 00:16, missGordon scrive:
ok, seguendo le indicazioni di Gatsby mi sposto in questo topic e posto di nuovo il mio intervento in risposta a quelli di Matthew e Shady rinnovando le mie domande

-----> l'età era una giustificazione ad un atteggiamento che non prendeva in considerazione le esigenze della classe lavoratrice, non non certo un sinonimo di stupidità (quella non dipende dall'età anagrafica).

rispondo ad entrambi con un unico post tanto vedo che per questo bel siparietto che avete appena fatto sono sufficienti due soli interpreti.

la mia indignazione era dovuta al fatto che lo sciopero in questione riguardava un argomento che coinvolgerà prima o poi tutti noi e che entrmambi avete risposto con superficialità. Poichè in un forum dove si parla delle cose più varie, nessuno vi impone di esprimere un parere su un argomento che evidenemente non vi interessa ancora, sarebbe bastato tacere in rispetto a tutte quelle persone che credono a quello che fanno perdendo una giornata del loro stipendio e mettendo in gioco, a volte, persino il proprio posto di lavoro. Dato che avete esercitato il vostro diritto di esprimere un'opinione non potete negarmi quella di controbattere.
Sono stata accusata di essere poco attenta alle risposte, peggio ancora, di non essere in grado di capirle, ma non ho ancora ricevuto una risposta sensata sull'argomento.
Ritenete che lo sciopero sia uno strumento inutile, come hanno affermato altri sostenendo il loro punto di vista?
Non ritenevate questo sciopero oppurtuno?
per quale motivo?
ritenete che la riforma sulle pensioni sia ben fatta?

forse così potremo avere un dialogo civile.




premetto dicendo che questo topic lo ritengo pieno di sarcasmo che mi ha dato fastidio...(mi dai dello stupido direttamente confermando che non è per l'età)


sinceramente lo sciopero per me potete anche farlo....ognuno fa quel che vuole ma manifestare e creare disagi a persone e a ragazzi che con il motivo del vostro sciopero non c'entra niente e non è giusto...io mi sono imbattuto troppo spesso in scioperanti che alzano la voce per ottenere un'inutile appagazione personale....non credo perchè voi scioperate qualcuno cambi idea.....per questo motivo il 90% degli scioperi si trasforma in manifestazioni stupide per provocare disagi a chi non c'entra nulla e solo perchè chi volete scioperare non vi caga............esistono anche scioperi "veri" diversi dalle cagate dei girotondi

detto questo, arrivederci


_________________
But sometimes man it just seems
Everybody only wants to dis-cuss me
So this must mean I'm dis-gusting
But it's just me I'm just obscene

[ Questo messaggio è stato modificato da: Shady87 il 28-10-2003 alle 13:30 ]



sciopero e manifestazioni sono spesso legati ma non è che l'uno si trasformi nell'altra o viceversa.
mi riesce molto difficile pensare che si rinunci ad una giornata del proprio stipendio (soprattutto di questi tempi) e ci si riunisca in un congruo numero di persone per quello che tu chiami un "appagamento" personale, forse ti riferisci ai tanti sciopperi fasulli che vengono indetti a volte nelle scuole, se è così non posso che darti ragione, ma io parlavo di scioperi al livello nazionale, proposti dalla classe lavoratrice e dai sindacati che la rappresentano (o meglio che dovrebbero rappresentarla). in questo caso, credo sia giusto accettare alcuni disagi.
ovviamente se non credi nello sciopero come strumento di "comunicazione" con il governo il mio discorso decade, certo sarai più propenso a vederne solo gli aspetti negativi e contingenti.
ma allora ti chiedo, secondo te come possiamo noi manifestare le nostre aspettative o il nostro dissenzo alla classe governante? quale strumento alternativo proporresti?

grazie comunque per avermi risposto con delle opinioni e mi dispiace se hai pensato che la questione della stupidità fosse personale, era generale (conosco uomini di 40 anni che non sarebbero in grado di sostenere nessuna opinione con nessuno).

_________________
"...Vivere è offrire se stessi, pensava; ed egli offrì se stesso..." E. Galeano

  Visualizza il profilo di missGordon  Invia un messaggio privato a missGordon  Email missGordon    Rispondi riportando il messaggio originario
caiomario
ex "Shady87"

Reg.: 04 Lug 2003
Messaggi: 2527
Da: Verona (VR)
Inviato: 28-10-2003 14:25  
ok ci siamo chiariti......


non ho detto che lo sciopero non è buon mezzo col quale tutelarsi...trovare mezzi alternativi è assai arduo.....ma che alcune persone debbano coivolgerne altre per sostenere la propria opinione è una cazzata...lo sciopero si fa con chi condivide le tue idee non per fare propaganda politica...
_________________
E un'altra volta son costretto ad aspettare che mi passi il sole
e' ormai svanito come nelle eclissi perche' gli incubi sono gli stessi
mi dico un altro, un altro giorno ancora questa situazione dura ormai da troppo e non migliora affatto
aspe

  Visualizza il profilo di caiomario  Invia un messaggio privato a caiomario  Vai al sito web di caiomario     Rispondi riportando il messaggio originario
MikesAngel
ex "MissRigth"

Reg.: 09 Gen 2002
Messaggi: 7725
Da: Firenze (FI)
Inviato: 28-10-2003 14:29  
Vorrei dire la mia.
Lo sciopero è un diritto sacrosanto e non ci piove.
Lo sciopero DEVE causare disagio sennò è inutile farlo.
Gli scioperi "programmati" come ha sottrilineato Dodolino e Ginestra non servono a molto ed hanno perso molto della loro efficacia e dignità.
Scioperare è un diritto e non un obbligo, quindi uno sciopera come e quando ritiene opportuno, chi fà picchettaggio e l'ho subito in prima persona, è una persona che lede la libertà altrui e non ha alcun rispetto per chi non la pensa come lui e non vorrei aggiungere altro sennò divento offensiva.
Ho fatto i miei bravi scioperi e non mi sono mai imbattutta in gente che sfasciava qualcosa. Ho fatto pure le mie brave astensioni convinte, e mi sono ritrovata a subire varie forme di "convincimento" un pò poco ortodosse, specialmente quando ero sottoposta, ma niente di particolarmente grave che non sia riuscita a risolvere.
Vorrei rispondere al genio che ha detto che i lavoratori autonomi non scioperano, che ha detto una bella castroneria, lavoro autonomamente nel settore dei trasporti il ns ultimo sciopero risale ad un mesetto fà, vediamo di essere un pò meno qualunuisti please.
Lo sciopero della scorsa settimana era più che giusto , io non ho scioperato perchè lavorando in una ditta di autotrasporti conto terzi, se avessi scioeperato i miei clienti avrebbero commissionato le miei tratte a qualcunaltro e avrei rischiato di perdere alcuni lavori cosa che non posso permettremi.
Per finire i sindacati ..... bella razza, l'ho scoperta quando lavoravo sottoposta, sono troppo politicizzati e troppo culo e camicia col datore di lavoro, noi abbiamo sempre agito autonomamente senza tessere e quel poco che ottenemmo fù frutto del nostro impegno e non certo dell'aiuto dei sindacati.
_________________
"... ' fanculo a quelli che credono di capire un film, quando invece si fermano solo ad alcuni aspetti tecnici, credendo di essere dei grandi cineasti..."

  Visualizza il profilo di MikesAngel  Invia un messaggio privato a MikesAngel    Rispondi riportando il messaggio originario
Vai alla pagina ( Pagina precedente 1 | 2 | 3 | 4 | 5 Pagina successiva )
  
0.122601 seconds.






© 1999-2020 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: